Ford Mondeo Vignale Una settimana con la 2.0 TDCi 180 CV AWD Station Wagon - VIDEO

×
 

La protagonista del Diario di bordo di questa settimana è la Ford Mondeo SW Vignale, equipaggiata con un 2.0 TDCi da 180 CV abbinato alla trazione integrale e al cambio sequenziale a sei marce. Il listino prezzi parte da 45.950 euro.

Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - iniziamo a scoprirla

Day 1. Tocca a Carlo Bellati (redazione Web Tv) il primo video, nel quale vengono presentate le principali caratteristiche di questa Mondeo Station Wagon nel lussuoso allestimento Vignale.

Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - le finiture

Day 2. Oggi con Roberto Boni (redazione Prove su strada) si parla di qualità realizzativa. Un tema importante per questa particolarissima versione della Ford Mondeo, orientata al lusso e alla qualità della vita a bordo. Gli interni sono ben fatti, per esempio, e sono molti gli elementi che suggeriscono ricchezza, a cominciare dalla plancia rivestita di pelle. Quando si scende nel dettaglio, però, si trova anche qualche minuzia realizzata con un po’ meno cura. Quale? Scopritelo insieme a noi…

Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - la sicurezza

Day 3. Terzo giorno in compagnia della Ford Mondeo Vignale: oggi Fabio Sciarra (redazione Autonotizie) ci guida alla scoperta dei sistemi di sicurezza. Che comprendono, oltre agli ormai noti dispositivi attivi per l’assistenza alla guida, anche una prima mondiale assoluta: quella delle cinture di sicurezza posteriori con airbag incorporato.

Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - l'abitabilità

Day 4. Oggi al volante della Ford Mondeo Vignale che stiamo provando c'è Francesca Galbiati (redazione Web Tv), che ci parla dell'abitabilità della vettura. La Mondeo è un’auto che punta soprattutto sullo spazio a bordo, senza però dimenticare i materiali pregiati con cui è rifinita. È lunga 486 cm e larga 185 cm, il posto guida è ben regolabile e di spazio ce n’è in abbondanza anche per i passeggeri posteriori. Per saperne di più guardate il nostro diario di bordo di oggi.

Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - l'impianto multimediale

Day 5. Per concludere la settimana, non resta che dare un'occhiata all'impianto multimediale, una dotazione sempre più determinante nella scelta di un'automobile. Alessio Viola (redazione Prove su strada) ci racconta come è fatto e come va il Sync 2, il sistema infotainment della Mondeo Vignale. E allora occhi puntati sul suo schermo touchscreen e via, alla scoperta di menù e sottomenù.

Michele Vanacore

Insomma, non si è capito se è una biturbo o una180 AWD, nessuno ha detto come va l'auto (a parte Bellati che ha detto che "spinge"), nessun accenno al Noice Cancellation, alla Galbiati nessuno ha detto che i sedili della Vignale sono multicontour e che quindi si può regolare l'ampiezza dei fianchetti sia della seduta che dello schienale). Ma non facevate prima a mettere le foto del depliant della Ford, che vi costava meno e facevate più bella figura.

COMMENTI

  • Insomma, non si è capito se è una biturbo o una180 AWD, nessuno ha detto come va l'auto (a parte Bellati che ha detto che "spinge"), nessun accenno al Noice Cancellation, alla Galbiati nessuno ha detto che i sedili della Vignale sono multicontour e che quindi si può regolare l'ampiezza dei fianchetti sia della seduta che dello schienale). Ma non facevate prima a mettere le foto del depliant della Ford, che vi costava meno e facevate più bella figura.
  • volete tutte le stupidaggini che ci sono sulle auto moderne pagateli se no prendete la base da non dico il 1.6 ma il 2000 da 150 cv e costa 15000 euro in meno ed ha dutto e forse di piu di cosa serve,una volta che hai vetri elettrici clima abs controllo della trazione e stabilita il resto e fuffa,il navigatore ma chi lo usa o quanto lo usa se non gli serve per lavoro 2 volte all'anno quando vanno in vacanza tanto avete i telefonini con il navigatore,poi hanno il viva voce e comandi vocali sul telefonino
  • Oggi, direi, che il concetto di prodotto "Premium" resta confinato negli uffici Marketing delle case automobilistiche, piuttosto che nel prodotto come effettiva maggiore qualitá, tecnololia, ecc., per giustificare il maggiore prezzo praticato. Rispetto a 15-20 anni fa il divario tra prodotti "generalisti" e "premium" si é ridotto enormemente a vantaggio dei prodotti "generalisti" (basti pensare ai pianali condivisi e al Downsizing die motori). Personalmente ritengo prodotti come la Ford Mondeo, la Skoda Superb, la Mazda 6, ecc. ottimi prodotti e forse anche meglio dei cosiddetti "Premium".
  • Inoltre va detto che quando uno straniero compra un marchio italiano e prova a farne qualcosa, vuol dire che c'è stata una dirigenza italiana incapace che ha fatto fallire quel brand e soprattutto che non c'è mai un altro italiano con le pxllx capace di risollevare pezzi di storia italiana, come fanno gli stranieri. Io lavoro per un importante gruppo del made in italy che purtroppo è stato mal gestito per anni dagli italiani...gli stessi che lo hanno fondato ma che non hanno saputo fare quando l'azienda è cresciuta molto. Ora siamo cinesi e la tristezza non è tanto la nuova proprietà quanto l'incapacità di chi ci ha portato qui...Ad ogni modo grazie ai cinesi esistiamo e lavoriamo. Grazie alla Ford, ancora Vignale esiste. Quindi più che inorridirsi di Ford...inorridiamo per le nostre classi dirigenti...e penso a Lancia...vergogna e non basterà Giulia a far dimenticare cosa è stato fatto con un brand che spadroneggiava nei rally mondiali...vergogna.
     Leggi risposte
  • A me piacciono le macchine, da quando me ne ricordi e mi piace parlarne in modo oggettivo...non mi piacciono i campanilismi beceri e l'ignoranza esterofila. Premesso ciò ritengo sia facile per qualunque costruttore fare un'auto ricercata nella tecnica e nella qualità, con i prezzi a cui si vende un Audi o una BMW. Insomma se riesci a rifilare auto con 15k 20k € in più rispetto ai competitor, per forza dovrà essere superiore alla media. Il punto è che non sempre le tedesche sono superiori alla media (sopratutto per affidabilità) ed è molto più difficile e sfidante fare auto intelligenti a prezzi equilibrati. Le tedesche degli ultimi anni anonime e troppo care.
     Leggi risposte
  • Per S H - Caro SH, probabilmente sei abituato a leggere favole, ecco perché hai male interpretato il mio commento esprimendo di conseguenza concetti errati. PRIMO : non ho detto che Fiat voleva male alla Lancia, ma bensì che è stato Romiti a rovinare il tutto. SECONDO : Non ho detto che Audi esisteva già negli anni 60, bensì ho detto che Audi "AVREBBE" che significa : se fosse esistita. Quindi caro SH, prima di sparare critiche, impara a leggere correttamente i commenti. Cordiali saluti
     Leggi risposte
  • utilizzo solo NLT con 40000 km anno Sono passato da Audi A6 da 177 cv automatica a Mondeo 180 powershift con cui ha già percorso 30000 km ....della prima non sento la mancanza anzi . ....il tutto con rateo mensile inferiore del 20% e con accessori importanti in numero maggiore.....il resto sono chiacchiere da bar
     Leggi risposte
  • ...esistono solo grazie alle flotte aziendali poiché non hanno prezzi da italiano medio-benestante. Una Passat accessoriata discretamente sl pari di una Mondeo Titanium costa 10k €in più. È per voi accettabile ciò? Per me no...semplicemente perchè dopo mediamente 5/6anni vale come la Mondeo...o meno. Magari mi sbaglio, ma aggiungo che la nuova A4 è veramente un offesa all'intelligenza...vendere cioè per nuova una vettura identica alla serie precedente. Ci vuole veramente occhio per distinguerla...a me va meglio la Mondeo francamente.
     Leggi risposte
  • Sarà...ma in effetti mi giro molto di più a guardare la linea di questa Mondeo (riuscita e ben equilibrata) che una A4, o peggio, una serie 3 da 58k €...faccio tanti km e non ho cmq la partita iva, per cui se devo comprare una stradista preferisco questa che spendere dai 15k ai 20k € in più per una tedesca che si rompe esattamente come tutte le altre ma che ti spati in bocca se devi andare in addistenza straordinaria con il tuo portafogli e non con wuello aziendale. A mio avviso inoltre tutte le tedesche carissime in circolazione esistono dolo
     Leggi risposte
  • Ogni volta che esce dalla fabbrica una di queste auto, Vignale si rivolta nella tomba.
  • bè dotazioni vicine alle tedesche, interni probabilmente anche più lussuosi.....e 10-15keuro meno di una premium....certo qualche differenza c'è sicuramente ma secondo me se si rimane su 2.0 sotto i 200cv.....questa come una mazda6...una skoda super....ecc....sono le scelte migliori...
     Leggi risposte
  • Ma non è mono turbo la versione da 180 cv e biturbo quella da 210
  • Chi si rivolge a Ford difficilmente cerca il lusso del marchio Vignale. Tuttavia in versione normale è una gran bella macchina di alto livello, sia per motori che per dotazioni tecnologiche che per qualità complessiva.
  • stupenda, rifiniture d'alto livello, gran motore, una tedesca di pari livello e accessori costa almeno 30k euro in piu
  • La storia del marchio Lancia purtroppo è una storia triste, in quanto negli anni '60 Lancia faceva auto a livello delle 3 premium Tedesche e forse anche di più in quanto l'Audi non avrebbe retto il confronto con Lancia. Purtroppo poi sono arrivati 3 personaggi che l'hanno poco alla volta condotta allo stato in cui è ridotta adesso : Agnelli (che ha acquistato Lancia), Romiti (che l'ha fatta smettere di correre quando vinceva tutti i mondiali rally perché diceva che era inutile), Marchionne che probabilmente la chiuderà. Ecco in breve spiegata la cronistoria della rovina del marchio Lancia.
     Leggi risposte
  • Boh.... Mi pare davvero niente di nuovo... Una volta le chiamavano Ghia....
     Leggi risposte
  • Ford, rispolverando un marchio come Vignale, ha dimostrato di avere bisogno di un marchio premium in Europa, visto che Lincoln fuori dagli USA non ha senso di esistere. Sarebbe bello che comprassero Lancia, Marchionne la svenderebbe e Ford potrebbe tranquillamente condividere componenti e pianali senza tanti costi aggiuntivi: potrebbero partire dalla Delta Integrale per rilanciare il marchio, d'altronde la Focus RS (2.3L da 350cv e 4x4) come base per il remake è più che ottima. Poi potrebbero sfruttare i berlinoni Lincoln, cambiandone carrozzeria e design, per riproporre ammiraglie. Potrebbero anche rispolverare il nome Musa per fare un crossover premium su base Ecosport, per abbassare il prezzo di quest'ultima e ripagare l'investimento.
     Leggi risposte
  • Capisco che non sia obbligatorio per legge, ma per 45k € i fari a led (luminosissimi ma costosissimi da sostituire in caso di piccoli incidenti!!!) hanno "perso la dote" dei lavafari, sempre utilissimi su strade invernali. Scelta difforme da altri costruttori (Audi e Mercedes ad esempio). Ma nessuno lo ha segnalato in tante prove su tante riviste... giornalismo miope? Sarà la comodità delle macchine per la prova "settimanale"? Ah, saperlo...
     Leggi risposte
  • ma a parte quella provata da 4R, ne è mai stata venduta una?
     Leggi risposte
  • Avrà anche gli interni interamente in pelle , ma spendere 45 mila € per ina Ford Mondeo è da pazzi .
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/17159/poster_0176e697-196d-4a97-853d-88ded0c7a1b6.jpg Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - l'abitabilità http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-ford-mondeo-vignale-l-abitabilit- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/17153/poster_008.jpg Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - l'impianto multimediale http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-ford-mondeo-vignale-l-impianto-multimediale Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/17152/poster_b5835e71-eb01-4b88-b2b5-969fdb1d6d4c.jpg Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - la sicurezza http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-ford-mondeo-vignale-la-sicurezza Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/17150/poster_012.jpg Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - le finiture http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-ford-mondeo-vignale-le-finiture Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/17149/poster_015.jpg Diario di bordo: Ford Mondeo Vignale - iniziamo a scoprirla http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-ford-mondeo-vignale-iniziamo-a-scoprirla Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/10678/poster_002.jpg Abbiamo provato la nuova Ford Mondeo http://tv.quattroruote.it/la-prova/video/la-prova-della-ford-mondeo La Prova (old)
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19564/poster_001.jpg GTCup 2017 - La tappa finale http://tv.quattroruote.it/eventi/video/gtcup-2017-la-tappa-finale Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19540/poster_f624616c-4fcc-42d6-b979-410bed30ccef.jpg Teaser - Skoda Citigo vs Citroën C1: confronto tra piccole http://tv.quattroruote.it/flash/video/teaser-skoda-citigo-vs-citro-n-c1-confronto-tra-piccole Flash
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19535/poster_001.jpg Auto aziendali in pista 2017: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/video/auto-aziendali-in-pista-2017-ecco-com-andata- Mondo Q
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19534/101_2-iloveimg-resized.jpg Hyundai Kona, l'abbiamo provata in Spagna http://tv.quattroruote.it/premiere/video/hyundai-kona-l-abbiamo-provata-in-spagna Première

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona