Eco news

Nissan ed Enel X
Così l’auto diventa una centrale elettrica

Nissan ed Enel X
Così l’auto diventa una centrale elettrica
Chiudi

Altro passo avanti nella mobilità elettrica. Merito di Enel X, Nissan e RSE che hanno avviato la prima sperimentazione in Italia per lo sviluppo e la dimostrazione del Vehicle to Grid, la tecnologia grazie alla quale le auto possono immagazzinare e restituire energia per la stabilizzazione della rete. Le tecnologie V2G sono state studiate per garantire il risparmio in bolletta e l'efficientamento energetico: permettono infatti di ricaricare le batterie dei veicoli quando l'elettricità costa di meno (soprattutto di notte), ma anche di impiegarle per alimentare una casa o un'azienda (in questo caso si parla di Vehicle to Home) durante i picchi e per rivendere l'elettricità non utilizzata alle utility, stabilizzando la rete, evitando interruzioni e contribuendo a renderla più green. La vettura EV in questo modo si trasforma in una sorta di centrale elettrica.

I dettagli del progetto. Il test prevede l’utilizzo di due infrastrutture di ricarica bidirezionale di Enel X, installate nel centro prove di RSE (Ricerca sul sistema energetico, controllato dal GSE), che attraverso un’apposita piattaforma di controllo consentono di utilizzare le Nissan LEAF per la stabilizzazione della rete. L’obiettivo del progetto è testare le funzionalità del V2G in base alle abitudini degli utenti privati e di coloro che utilizzano veicoli di flotte aziendali. Durante i periodi di ricarica le batterie saranno impiegate come sistemi di accumulo energetico connessi alla rete, in grado di garantire vantaggi per il sistema elettrico e per i possessori delle auto.

A caccia di efficienza. Il progetto, che è stato presentato a Milano presso i laboratori Cesi (l'ente di certificazione partner di Enel nello sviluppo dell'infrastruttura di ricarica) alla presenza dell’ad di RSE, Maurizio Delfanti, del numero uno di Nissan Italia, Bruno Mattucci, e del capo della e-mobility di Enel X, Alberto Piglia, diventa strategico alla luce di due tendenze che stanno emergendo: la crescita della produzione di energia da fonti rinnovabili che, soprattutto per quanto riguarda eolico e fotovoltaico, sono poco flessibili e le stime sull’incremento delle vendite di auto elettriche che raggiungeranno una massa critica in grado di incidere in modo rilevante nello stoccaggio dell’energia (secondo la Nissan nel 2030 circoleranno in Italia 4,48 milioni di veicoli tra Bev e Phev dalle cui batterie si potranno scaricare fino a 200 GW laddove la massima richiesta di potenza elettrica del Paese nelle fasi di picco è di 66 GW). In altre parole le auto elettriche, attraverso il Vehicle to Grid e lo Smart Charging, metteranno a disposizione una capacità di accumulo tale da contribuire in modo decisivo e con costi contenuti all’efficace integrazione delle rinnovabili nel sistema elettrico.

Nissan e il V2G in Europa. Il gruppo nipponico ha già avviato il processo di integrazione tra veicoli a emissioni zero e le rete elettrica in Europa. Nel 2016, l’utilizzo della tecnologia V2G è iniziata in Danimarca dove Nissan, Enel e Nuvve hanno lanciato il primo Hub V2G al mondo interamente commerciale; a Copenaghen, la società energetica Frederiksberg Forsyning ha installato 10 unità Enel V2G e aggiunto alla propria flotta 10 Nissan e-NV200, van 100% elettrici. Altra tappa del viaggio è rappresentata dal Regno Unito nel 2018, dove Nissan e i suoi partner hanno avviato il progetto e4Future, il primo al mondo che predispone una dimostrazione ad ampio raggio della tecnologia V2G e che riunisce tutti gli attori principali della filiera. Ma la tappa finora più importante è stata quella della Germania sempre lo scorso anno, dove la Nissan Leaf si è attestata come la prima auto 100% elettrica ad aver superato la fase di prequalificazione come sistema di accumulo di energia elettrica secondo le linee guida dei TSO tedeschi (Transmission System Operator). Per quanto riguarda l’Italia, già nel 2017 Nissan Leaf e il Vehicle to Grid sono sbarcati a Genova, a seguito di un accordo siglato tra Nissan Italia, Enel Energia e l’Istituto Italiano di Tecnologia per lo sviluppo del primo progetto pilota di car sharing elettrico aziendale con colonnine di ricarica V2G presso la sede dell’IIT. Ma questo era un progetto spot, mentre ora si lavora su larga scala.

COMMENTI

  • Quindi il termine centrale elettrica è utilizzato in modo improprio in quanto si tratta di stoccaggio e non di produzione di energia, ma gli utenti collaboreranno?
  • Quindi il termine centrale elettrica è usato in mpdp improprio in quanto si tratta di stoccaggip e non di produzipne di energia ma gli utenti collaboreranno?
  • Non mi è chiaro, forse una automobile ibrida può produrre energia, ma una pura elettrica consuma e non produce energia
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    SCARICA LA PROVA COMPLETA IN VERSIONE PDF

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.