Eco news

Mobilità elettrica
FCA, Enel X e Symbola: "L'Italia può essere in prima fila"

Mobilità elettrica
FCA, Enel X e Symbola: "L'Italia può essere in prima fila"
Chiudi

Dell'Italia si dice spesso che non sia all’avanguardia in ambito tecnologico. Spesso e volentieri si dipinge il quadro di un Paese arretrato, che rischia di non cogliere le opportunità generate dai grandi cambiamenti in atto a livello globale in molteplici settori economici. Incluso quello automotive, alle prese con il fenomeno della mobilità elettrica. Eppure, la realtà sembra dire ben altro stando all'ultima ricerca condotta dalla Fondazione Symbola, in collaborazione con la Fiat Chrysler e la Enel X, che individua ben 100 storie di imprese capaci di cavalcare l'onda dello sviluppo tecnologico legato al futuro delle quattro ruote.

100 aziende all'avanguardia. La terza edizione dello studio “100 Italian E- Mobility Stories 2020" racconta, per l'appunto, l’esperienza di "100 eccellenze dell’e-mobility Made in Italy". Si tratta di un elenco che include le più svariate realtà dell'industria, non solo quella automobilistica. Si va dagli atenei come il Politecnico di Torino e di Milano, o le Università dell'Aquila, di Cassino e del Lazio Meridionale, di Genova, di Modena e di Reggio Emilia, di Padova e di Bologna, ai centri di ricerca (Cnr o Ispra), dalle associazioni Anfia, Legambiente e Motus-E alle utility come A2A, Hera, Iren, Enel e Terna. E, ovviamente, figurano anche piccoli e grandi nomi legati al mondo della mobilità in senso lato: Askoll, Brembo, Energica, Dallara, Gamma, Ferrari, FCA, Iveco, Maserati, Piaggio, Pininfarina, Sicily by Car, STMicroelectronics, Targa Telematics o Tazzari. In poche parole, la ricerca delinea un panorama variegato che racconta storie di avanguardia, non certo di arretratezza, che riguardano tutto il territorio italiano.

Punto di svolta. "Raccontiamo - spiega l'ad di Enel, Francesco Starace - un’Italia che gioca un ruolo di primo piano nel processo di transizione verso la mobilità sostenibile: 100 storie di idee, tecnologie e progetti portati avanti con passione e determinazione, che rappresentano un’importante opportunità economica e contribuiscono allo sviluppo del settore automobilistico e dell’intero Paese. La crescente concentrazione della popolazione mondiale in grandissime aree metropolitane chiede a gran voce un ripensamento di tanti stili di vita. Ciò passa necessariamente attraverso una mobilità sostenibile, pubblica e privata, che non sia dannosa per l’ambiente e che si annunci prepotentemente e sempre più chiaramente elettrica". "Le 100 storie di imprese, associazioni e centri di ricerca - aggiunge Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola - rappresentano l’eccellenza italiana della mobilità elettrica e ci dicono che l’Italia è già scesa in campo. La filiera raccontata da Symbola ed Enel, in collaborazione con FCA, ci dice anche che il nostro Paese ha le energie per superare la crisi".

Un Paese ricco di competenze. Del resto, l'elenco avrebbe potuto includere ben più delle 100 realtà prese in considerazione. Ma, al di là dei numeri, emerge quanto il tessuto economico italiano si stia muovendo per cogliere le opportunità di una transizione energetica ormai irreversibile in virtù dell'evoluzione tecnologica, della necessità di ridurre l'impatto della mobilità tradizionale sulle città, dei sempre più numerosi programmi politici specifici e degli ingenti investimenti effettuati dalle Case automobilistiche. "Di tutte le eccellenze italiane - precisa Starace - abbiamo dovuto fare una cernita in questo libro. È stata una scelta dolorosa, ma così facendo questo numero simbolico racconta un progresso importante e un interesse crescente di tutta l'industria automobilistica italiana al processo di transizione". Transizione arrivata ormai a un punto di svolta, in cui l'Italia può giocare un ruolo di primo piano grazie a un ampio spettro di competenze e tecnologie lungo tutta la filiera: dalle Case automobilistiche ai produttori di e-bike e veicoli leggeri, passando per motorini e autobus elettrici. Nella componentistica, per esempio, le aziende italiane creano, prototipano e realizzano motori, statori, freni e dispositivi elettronici, fino a scocche e pacchi batterie. Ci sono designer, chiamati in tutto il mondo a ripensare le nuove forme della mobilità elettrica, operatori del car sharing, multi-utility, gestori di soluzioni per la ricarica e studi di consulenza. Si tratta di un sistema ricchissimo di competenze distribuito lungo tutto il Paese, ma con alcuni centri di riferimento: il polo di Torino, la Motor Valley emiliana, il distretto di Brescia e il polo dell’automotive abruzzese. 

Serve un ecosistema. Non mancano, comunque, delle problematiche da risolvere, come ammesso da Pietro Gorlier, responsabile dell'area Emea del gruppo FCA: "La nostra e-Mobility - afferma il manager torinese - continua a svilupparsi e a diventare sempre più articolata, con numerosi accordi per offrire soluzioni che semplificano la vita a chi acquisterà e userà una nostra auto elettrica o ibrida". Tuttavia, aggiunge ribadisce Gorlier, "le vetture elettriche devono essere pensate e inserite in un eco-sistema molto più ampio e perché possano essere accessibili a tutti è necessario un contorno fatto di infrastrutture di ricarica, costi dell’energia adeguati - oggi la ricarica pubblica è tre volte più costosa di quella privata e questo limita l'efficacia dell'auto elettrica -, parcheggi dedicati, gestione semplificata del suolo pubblico per l’installazione di colonnine, misure di supporto alla domanda, oltre che un piano di riqualificazione della filiera industriale. Un contorno che richiede molti investimenti, privati e pubblici".  Infine, "serve un approccio logico, razionale, per step e non demagogico. Un approccio che costruisca con determinazione a partire dalle eccellenze già in essere".

COMMENTI




FOTO


VIDEO

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca