Eco news

Volkswagen
Attivati i servizi di ricarica We Charge per elettriche e plug-in

Volkswagen
Attivati i servizi di ricarica We Charge per elettriche e plug-in
Chiudi

La Volkswagen introduce il servizio We Charge, che da settembre permetterà ai clienti di accedere ai punti di ricarica europei con un singolo account. Con la tessera unica fornita ai clienti dei modelli elettrici e plug-in sarà possibile accedere a 10.000 stazioni in Italia e circa 150.000 in Europa, inclusa la rete ad alta velocità Ionity (10 punti in Italia e 250 in Europa). Nel nostro Paese, in particolare, vengono coperti il 75% dei punti di ricarica pubblici presenti sul territorio.

Un unico account per tutte le stazioni di ricarica europee. L'account unico semplifica la prenotazione e il pagamento dei servizi e offre tariffe agevolate, inoltre, attraverso la app We Connect ID, è possibile visualizzare posizione e costi delle stazioni sul territorio. L'infotainment di bordo è in grado di integrare questi dati per ottimizzare i percorsi di navigazione e pianificare le soste, rendendo quindi possibili anche spostamenti a lungo raggio senza l'ansia da autonomia.

75 modelli elettrici entro il 2035. Il debutto dei servizi We Charge coincide con l'avvio delle vendite della ID.3, che abbiamo già guidato in anteprima, ma la crescita dell'infrastruttura è vitale per supportare l'espansione della mobilità elettrica: entro 10 anni il gruppo tedesco ha in previsione 75 modelli a emissioni zero dei vari brand. 

COMMENTI