Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Quattroruote e Dueruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era Covid.

Eco news

Land Rover-Segway
I monopattini per le Range Rover Evoque e Discovery Sport

Land Rover-Segway
I monopattini per le Range Rover Evoque e Discovery Sport
Chiudi

La divisione italiana della Land Rover ha avviato una collaborazione con la Segway, azienda produttrice di monopattini elettrici. Come risultato di questa partnership, il marchio inglese ha annunciato l’arrivo di una serie speciale per i modelli Range Rover Evoque e Discovery Sport denominata Urban View Segway-Ninebot.

Un monopattino a bordo. L’edizione, limitata a sole 200 unità in vendita in Italia tra i mesi di ottobre e dicembre del 2020, è pensata per favorire la diffusione della micromobilità elettrica sul territorio nazionale, che sta conoscendo una grande crescita nei mesi successivi all’emergenza coronavirus. Entrando più nel dettaglio, la Land Rover offrirà sul mercato i due modelli – allestiti con tetto panoramico – in abbinamento a un monopattino ripiegabile Segway-Ninebot Max G30. Si tratta di una proposta, questa, volta a integrare la mobilità tradizionale su quattro ruote a quella urbana da ultimo miglio.

segway-land-rover-02

Il modello Max G30. Il Segway-Ninebot Max G30 è equipaggiato con una batteria da 551 Wh che garantisce, secondo il costruttore, fino a 65 km di autonomia per una velocità massima di 25 km/h e un peso di circa 19 kg. Dotato di fanali anteriori e posteriori a Led, nonché di ruote ammortizzanti con pneumatici da 10”, è provvisto anche di un doppio sistema frenante per garantire una maggior stabilità e maneggevolezza.

COMMENTI