Eco news

Auto elettriche
Stellantis, accordo con FS per 600 nuovi punti di ricarica

Auto elettriche
Stellantis, accordo con FS per 600 nuovi punti di ricarica
Chiudi

Il gruppo Stellantis si muove per espandere la rete di ricarica per veicoli elettrici. Il nuovo accordo, siglato con il gruppo FS Italiane tramite la società partecipata Metropark, prevede infatti l'installazione di 600 punti di ricarica in 50 parcheggi presso le principali stazioni ferroviarie italiane. Gli impianti saranno alimentati esclusivamente con energie rinnovabili e l'analisi dei dati permetterà di studiare nuove formule integrate per la mobilità su tratte in cui la domanda è particolarmente alta.

Piano europeo per il network di ricarica. L'accordo rientra nella strategia che Stellantis e TheF Charging hanno studiato a livello europeo per offrire ai possessori di auto elettriche un network capillare in corrispondenza di strutture di primaria importanza come ospedali, scuole, aeroporti, porti, stazioni e centri commerciali. Il piano interessa potenzialmente 15.000 sedi e due milioni di posti auto.

COMMENTI

  • Utilizzeranno come fonte idroelettrica locale, o in alternativa solare 6 kWp o oltre.
  • Le colonnine di ricarica site presso le stazioni secondarie saranno alimentate a 3 kV in CC, mentre quelle presso le stazioni dell'alta velocità saranno a 25 kV in AC.... (-_-) ...