Alfa Romeo Nuovo record al Ring per la Giulia Quadrifoglio - VIDEO

×
 

L'Alfa Romeo ha diffuso il video del nuovo record stabilito dalla Giulia Quadrifoglio al Nürburgring con il pilota Fabio Francia. Dopo il tempo di 7 minuti e 39 secondi registrato dalla versione con cambio manuale nei mesi scorsi, un esemplare dotato del nuovo cambio automatico otto marce ha migliorato ulteriormente la prestazione scendendo fino a 7 minuti e 32 secondi, nuovo record per la categoria sul tracciato tedesco.

In Race cambiate in soli 150 millisecondi. I 510 CV e i 600 Nm del V6 2.9 biturbo della Giulia sono gestiti dal cambio automatico a otto marce ZF con paddle al volante. Nella modalità Race le cambiate richiedono appena 150 millisecondi, mentre negli altri settaggi del manettino Dna il software permette di migliorare confort e consumi rispetto al modello manuale. La nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con cambio automatico è disponibile in Italia a partire da 81.500 euro.

Redazione online

 

Luca Corrieri

Bellissimo video!! I miei rispetti al pilota! Bravi! In mezzo a tanta immondizia che circola in rete, questo video parla da solo. Ognuno tragga le sue conclusioni. Si immagini (prima) il circuito, la sua complessità, la sua lunghezza, quante opportunità di errore esso offre ad ogni giro così lungo per fumarsi il record. Quanta sicurezza passiva ha dalla sua parte un pilota che percorre questo circuito a bordo di una vettura "stradale". Ah già... dimenticavo... ha il casco! Quanto può spingere ben consapevole dei rischi? Magari avranno girato trenta video prima di arrivare a questo. Beh, normale. Non è che gli "altri" siano da meno in questo senso. Ciononostante il risultato c'è, a dispetto di tante altre costosissime e più specifiche vetture. Con questa Giulia ci puoi andare in vacanza. Ma se ti gira, la porti in pista. Quanti lo faranno? mmmh... Brava Alfa Romeo! Mettiamo dei paletti e torniamo in auge come un tempo... P.s.: prossimo step, puntare all'affidabilità

COMMENTI

  • Bellissimo video!! I miei rispetti al pilota! Bravi! In mezzo a tanta immondizia che circola in rete, questo video parla da solo. Ognuno tragga le sue conclusioni. Si immagini (prima) il circuito, la sua complessità, la sua lunghezza, quante opportunità di errore esso offre ad ogni giro così lungo per fumarsi il record. Quanta sicurezza passiva ha dalla sua parte un pilota che percorre questo circuito a bordo di una vettura "stradale". Ah già... dimenticavo... ha il casco! Quanto può spingere ben consapevole dei rischi? Magari avranno girato trenta video prima di arrivare a questo. Beh, normale. Non è che gli "altri" siano da meno in questo senso. Ciononostante il risultato c'è, a dispetto di tante altre costosissime e più specifiche vetture. Con questa Giulia ci puoi andare in vacanza. Ma se ti gira, la porti in pista. Quanti lo faranno? mmmh... Brava Alfa Romeo! Mettiamo dei paletti e torniamo in auge come un tempo... P.s.: prossimo step, puntare all'affidabilità
     Leggi risposte
  • Bah, non giustifico tutta questa euforia. E' solo un record di categoria e solo il 30esimo tempo in assoluto o giù di lì. Ci sono auto come la Nissan GT-R che in quei trenta tempi ci stanno almeno 6 volte; e tutte le volte con un miglioramento delle prestazioni rispetto ai model- year precedenti. Quando l'Alfa avrà la stessa affidabilità ne possiamo riparlare ma in fondo è una FIAT... il che è tutto dire!
     Leggi risposte
  • PICCOLA sbavatura al minuto 6:40, visibile anche il disappunto del pilota che scuote la testa; velocità di punta 280 km/h! e lo pagano anche ! :)
  • Ovviamente lungi da me andarmi a leggere/rileggere tutti gli eventuali tuoi commenti però, mi raccomando, è solo un monito, attenzione a non cadere nella classica sindrome della verginella post parto. Parlando in generale, invece, il rosicamento è ovviamente nel risultato ottenuto su strada e in pista da questa auto, una macchina venuta praticamente dal nulla e che di colpo si mette dietro tutta la blasonatissimissimissimissima (o almeno ex tale) concorrenza, concorrenza che tanti proseliti e clienti fece nella italica penisola. Cioè se non è la Giulia soggetto di rosicamento quale altra auto potrebbe essere oggetto di tali contesti? NB Non parlo di quelli che qui fanno accentuatamente commenti nonsense a puro titolo flame tipo "inguidabile", "la più brutta di sempre", "non la comprerei mai" ma proprio di situazioni reali di persone che si ritrovano per le mani auto che si pensava fosse stato un investimento volto a garantire il possedimento dell'eccellenza nel tempo e invece, causa Giulia, così non si dimostra. D'altronde stiamo parlando di segmento D premium e non di seg.A-B, quindi un certo orgoglio per la superiorità del proprio mezzo è più che mai fisiologico e altrettanto delusione in questi casi.
     Leggi risposte
  • wow infranto il certificatissimo rekord! Poi però se devo andare a sciare a Cervinia non c'è uno straccio di buco del cavolo per infilarci gli sci. Allora, ad essere benevoli, aspetto una Stelvio
     Leggi risposte
  • Poveraccia quell'auto (con 40 cv in più e un motore più grosso) che ha provato a sconfiggere la Giulia al Ring è durata una settimana. Alla Giulia è bastato usare il cambio automatico per dare 6 secondi alla rivale (un abisso) e 7 secondi a se stessa col manuale. Ora in Germania cambieranno le regole del ring per impedire all'Alfa di dimostrare cosa vuol dire fare un'auto come si deve (come hanno fatto col DTM) . Io l'ho sempre detto: se vuoi una sportiva vera non uscire dall'Emilia, L'Alfa Romeo è l'unica eccezione al mondo!
     Leggi risposte
  • @ FRANCESCO BACCIOTTI Te lo spiego io. Prima di tutto bisognerebbe dividere i tedescofili in due: A - Chi ha i soldi per comprarsi un'auto tedesca nuova in concessionaria con i suoi soldi e non pagata dall'azienda. Tendenzialmente è gente che non scrive qui o sui forums. Compra quel mezzo perchè gli piace e al massimo fa il figo con i suoi amici che possiedono anche loro un'auto tedesca acquistata con i propri soldi, nuova presa in concessionaria. B - I tedescofili che hanno comprato un' auto tedesca di terza mano comprata al salone di paese che importa auto tedesche di indubbia natura e chilometraggio sospetto. L' auto in questione generalmente costa quanto una panda nuova. Un po' come quelli che per fare i fighi si comprano la moto. La moto porta fiha ma la fiha non sa che la moto costa anch'essa quanto una panda. Se il tipo in questione si fosse comprato la panda nuova allo stesso prezzo al massimo avrebbe potuto trasportare un sacco di cemento e qualche mattone. Senti frasi del tipo "Mi son comprato il Porsche Cayenne"..."Oh guarda, Carlo si è preso il Porsche...eehh si, lui si che è ricco" Porsche di circa 15 anni ma dai, tutto sommato fa sempre la sua figura al matrimonio dell'amico parcheggiato vicino alla chiesa o al bar del paese. Aggiungici alcuni gadgets per imborghesire il provincialotto tipo, Hogans, occhiali da sole Gucci e perchè no una maglia Ralph Lauren ( Merce che molto spesso viene acquistata alla bancarella sotto casa...) C - Varie ed eventuali tipo quello che si compra il BMW degli anni 90 che tristemente cerca di renderlo attuale con LEDs e alettoni...casi drastici. Ecco, la maggior parte dei tedescofili qui e sui forums appartiengono al gruppo B e C. Tendenzialemente il fiattaro è stanco di tutto ciò, di Das auto e della Germania europea che ci ha rotto le balle inclusi i tedeschi.
     Leggi risposte
  • Nel filmato del giro al Nurburgring mi sembra di aver notato che il pilota non ha mai azionato il paddle di sx per le scalate. E' cosi ? E se fosse cosi, vorrebbe dire che il cambio automatico della Giulia conserva, anche in modalità manuale, l'azionamento automatico delle marce in scalata?
     Leggi risposte
  • Scusatemi, qualcuno puo' essere cosi' gentile da darmi una spiegazione???? Fermo restando che ognuno e' liberissimo di esprimere la propria opinione, e che tutte vanno rispettate, perché se a uno non piace un auto del gruppo fca dev esser considerato rosicone o tedescofilo??? Io mi ritengo appassionato di auto, ho avuto auto tutte di marche diverse, non faccio il tifo per nessuna casa, e non me ne frega nulla di chi fa l auto migliore.... perché uno dovrebbe esser geloso di questa o quella altra casa????
     Leggi risposte
  • Scusatemi, qualcuno puo' essere cosi' gentile da darmi una spiegazione???? Fermo restando che ognuno e' liberissimo di esprimere la propria opinione, e che tutte vanno rispettate, perché se a uno non piace un auto del gruppo fca dev esser considerato rosicone o tedescofilo??? Io mi ritengo appassionato di auto, ho avuto auto tutte di marche diverse, non faccio il tifo per nessuna casa, e non me ne frega nulla di chi fa l auto migliore.... perché uno dovrebbe esser geloso di questa o quella altra casa????
     Leggi risposte
  • Questo video emoziona e questo secondo me è già importane! Se le prestazioni saranno affidabili anche sul lungo termine, Alfa Romeo tornerà vincente nelle corse e anche questo avrà il suo impatto positivo! Sono veramente ridicole le schermaglie tra paladini di un marchio piuttosto che un altro (e parlo da vaggaro) mentre ritenendomi oggettivo e onesto quando giudico un'automobile, mi piacerebbe tanto risentire i commenti di tutti coloro che mettevano in dubbio il primo record registrato dalla Giulia al Ring perché non esisteva un video... Sosterranno che questo è un montaggio o realtà virtuale? (Magari scagionando in questo modo anche l'abbigliamento un po' sbarazzino del pilota?)
  • Me lo sarò riguardato 4 volte... Questo pilota è un pazzo. E la Giulia è una bomba. Quello che impressiona è il comportamento delle sospensioni per quanto mi riguarda.. Altro che auto stradale, è un missile. ps: Certo che ce ne sono rosiconi Vaggari che commentano eh! :)
     Leggi risposte
  • Ne ho vista un'altra per strada,ma continua a non piacermi per niente! Trovo il design di questa Giulia assolutamente piatto,senza una caratteristica degna di nota,al contrario la 156-159 le noti subito che sono delle Alfa;detto questo, è proprio vero che il disegno a matita è morto e sepolto per sempre!
     Leggi risposte
  • Fabio Francia è un "figlio d'arte"; su padre è Giorgio Francia, un mito per chi ha qualche capello bianco come me. Collaudatore "principe" dell'Alfa Romeo, è stato anche un valente pilota, con al suo attivo numerose vittorie sempre con vetture Alfa Romeo. Una delle ultime vetture da corsa da lui pilotate è stata la velocissima (e Campione d'Italia 1992) 155 GTA. Di recente, ricordo la 24 ore di Pergusa del 2002 da lui disputata insieme a Nicola Larini, Fabrizio Giovanardi e un giovanissimo Felipe Massa con una 147 Superproduzione, uguale a quella con cui il figlio Fabio si laureò Campione Italiano nel 2001.
     Leggi risposte
  • quello che trovo veramente raccapricciante, dato il limite estremo della prova, è la totale assenza di sicurezza in cui si ritrova a lavorare il collaudatore. Immagino che sia il suo lavoro e pertanto il suo datore di lavoro dovrebbe obbligarlo a indossare una tuta da pista ignifuga e quant'altro!!!!!....Collaudatore sei un pazzo !!!!!
     Leggi risposte
  • Io se avessi 80000 euri,me li terrei in banca,ma per favore!
     Leggi risposte
  • Ma chi se la compra ? Io . . . . . .se avessi 81.500 euri . . . .
     Leggi risposte
  • x manna,Invece tu sapientone del cavolo sei tanto" furbo" da usare termini in inglese?! Vero?! Se mi fossi o mi sarei,ma chi se ne frega!
  • x carlo emiliani,tu invece dovresti andare a un corso di buona educazione! Analfabeta a chi?! Ma come ti permetti!? Ho scritto benissimo! Maleducato!
     Leggi risposte
  • Bene, anzi molto bene, finalmente un prodotto italiano in grado di tenere testa alla migliore concorrenza teutonica! Personalmente la GIULIA la trovo molto bella anche nelle versioni "normali" escluse forse le versioni base che obiettivamente sembrano un po' povere. Ovviamente senza una versione SW sarà difficile fare grandi numeri ma noi appassionati speriamo che la versione SUV ( comunque decideranno di chiamarla ) riesca a trasmettere le stesse emozioni e a riempire i concessionari di potenziali clienti.
     Leggi risposte
  • Cambiate in 150 millisecondi...che sono 15 centesimi di secondo e 1.5 decimi... ma perchè usare i millisecondi se ne devi contare ben 150 ? Forse parlando di millisecondi sembra che siano di meno :-)
     Leggi risposte
  • Cambiate in 150 millisecondi...che sono 15 centesimi di secondo e 1.5 decimi... ma perchè usare i millisecondi se ne devi contare ben 150 ? Forse parlando di millisecondi sembra che siano di meno :-)
     Leggi risposte
  • ma,ne ho vista una adesso blu,versione diesel,e con tutta franchezza non mi dice una beata minkia,anzi non l'avevo pure notata se non mi sarei girato per puro caso,boh!
     Leggi risposte
  • Giustamente Marchionne dopo l'annuncio del record A.L.F.A. battuto dalla Porsche, non poteva che rimettere alla guida un pilota e dimostrare che la giulia quadrifoglio è una vera bomba....... io come gia' ho detto una volta ritengo che la Porsche dovrebbe competere con la Ferrari gtc4 lusso, sua competitor per dimostrare le sue doti. E' verto che la Giulia ha 510 cv ma la panamera ne ha più di 600..... è come far competere una lupo con una lamborghini..... Voi di quattroruote fate un bel test comparativo tra la ferrari gtc4 lusso e la panamera, su rifiniture, infotainment, prestazioni...... diamo una bella lezione agli austriaci strafottenti..... ricordo quando è stata presentata la Levante ( di cui sono stati venduti 100 esemplari in venti secondi.....) e la sua concorrente Cayenne non era presente al salone ma c'era la Macan.... austriaci e tedeschi paura del confronto con un'auto del tuo livello che ti sfigurera' su tutti i mercati? Non dimentichiamo che la concorrente della Porsche è la Maserati, non l'alfa romeo..... è pur vero che quando uscirà la 4c da 300 cv farà' vedere i sorci verdi pure alla cayman o 718, giusto???? Forza marchi italiani, demoliamo le certezze degli esterofili e soprattuto dei deutsch...... E rosicchiamogli una buona quota di mercato. E' pur vero che nonostante gli scandali sulle emissioni migliaia di persone continuano a comperare tedesco........ dimenticavo....... sapete quanto costa il bollo della giulia quadrifoglio???? Allora capiamo perchè tanti sono al soldo di Adolf......
     Leggi risposte
  • Spero che arrivi presto anche la versione SW per la Giulia
     Leggi risposte
  • Giro spettacolare Fabio, che sangue freddo e controllo in certi punti! Splendida vettura creata dai ns tecnici italiani questa Giulia. Corri Alfa, corri......
  • A mio personale giudizio, è un gran bel pezzo di Macchina e poi , avendo avuto la fortuna di lavorare per Alfa, ritengo abbiano fatto un egregio lavoro. Mi è apparso all'occhio che il contagiri si muova lentamente nei cambi Marcia...
     Leggi risposte
  • Noto come sempre che al di la dell'arroganza e della polemica mai una volta che si riesca a vedere smentite le cose scritte. FCA sarebbe italiana perchè produce in Italia più auto di quante ne venda....questa è davvero buona.
     Leggi risposte
  • La quadrifoglio è sicuramente un gran ferro, ma il pilota ne sa abbastanza anche lui...
  • Potrebbe stare anche 5 minuti a fare il giro. Ho visto su strada una versione bianca allestimento medio-basso e fa un po' ridere.
     Leggi risposte
  • Per il resto, magari è la volta buona che Mercedes inizia ad impegnarsi a fare telai per le sportive, e BMW la pinata con quegli osceni montanti McPherson all'anteriore. Di Audi non parlo, sono gli unici che in una vettura riescono a dare tutti gli svantaggi della trazione anteriore senza i vantaggi (vedasi grosso tunnel di trsmissione anche nei modelli a trazione anteriore....).
     Leggi risposte
  • Facciorispettosamente notare che: A) FCA non è più da tempo un'azienda italiana B) Alfa Romeo non esiste più da tempo come entità autonoma (non dispone di un autonomo reparto di progettazione, non dispone di stabilimenti dedicati) C) Non mi risulta che esista uno straccio di normativa che standardizzi i record fatti sul Nurburgring Nordschleife Vedete voi.
     Leggi risposte
  • Complimenti alle puzzole Alfa. UN GRAN BEL RISULTATO. Ma il pilota puo ancora migliorare il suo tempo. Per chi non capisce a che serve un record. Beh semplicemente a puntare sull'eccellenza della guida e riportare i suoi benefici in termini di piacere e sicurezza su tutta la gamma avvenire.
  • Grande enfasi anche dalle riviste tedesche.. http://www.autobild.de/ http://www.auto-motor-und-sport.de/ mentre le inglesi.... http://www.carscoops.com/
  • Mi chiedo il senso di far girare in pista un'auto stradale(berlina 4 porte),come fosse un'auto da gara?! Tutto ciò mi sa di puro marketing e niente più! Ma al di là di questo,perchè una persona ricca,dovrebbe scegliere una berlina 4 porte pompata rispetto a una vera sportiva come le coupè di rango con motore centrale,ecc.? Trovo questa ossessione del giro più veloce e delle prestazioni sul dritto senza una logica,nel senso che conta cosa ti trasmette un auto quando la guidi al di là di freddi numeri.
     Leggi risposte
  • Una spada come una vera Alfa deve essere numero uno complimenti Italia
  • Molto semplicemente, l'Alfa Romeo è tornata a fare l'Alfa Romeo. Dopo anni di incertezze, finalmente ha tirato fuori un'auto perfettamente all'altezza del blasone visconteo. Hanno investito tantissimo, in uomini e risorse, ed applicato il miglior know-how del Gruppo. Il risultato è stato degno di tanto sforzo. Questo, da Alfista, mi riempie di orgoglio. Dispiace leggere i commenti di alcuni che, pur di screditare la Giulia, inventano assurdità incredibili, che vanno oltre il ridicolo, come se la Giulia fosse un nemico contro il quale accanirsi. Piuttosto, a prescindere dal fatto che si sia Alfisti o meno, bisognerebbe essere orgogliosi di un prodotto che, dal suo debutto, si è issato a nuovo riferimento della categoria, riportando in alto l'automobile italiana. Dovrebbe far piacere a tutti, anche a chi guida auto straniere, sapere che da oggi anche noi italiani siamo al top. Invece, a causa del provincialismo di una buona parte degli italiani, invece, tocca leggere commenti grotteschi volti a tentare (perché non riescono per nulla a scalfire!) il valore di un'auto straordinaria come la Giulia. Bentornata Alfa Romeo!
     Leggi risposte
  • Signori, guido BMW da svariate decine di anni, xDrive, con differenziale autobloccante e cambio automatico ZF. Partecipo ai corsi a Misano guidando recentemente in pista una BMW 2M (la preferita dagli istruttori). Devo ammettere che la Giulia è una gran bella macchina anche dal punto di vista tecnologico: parti di telaio in carbonio, albero di trasmissione in carbonio, quadrilatero anteriore in alluminio (le BMW hanno il sistema di qualità inferiore Mc Person sia la serie 3 sia la serie 4 gran coupè o coupè). Non ha il servofreno ma un sistema elettronico più evoluto, ed infine in questa prova il cambio automatico ZF, il migliore in circolazione adottato da moltissime case sulle auto premium (BMW, VW, Jaguar, Land Rover, Maserati ed altre), complimenti io darei un gran credito al lavoro di ingegneria svolto.
  • Che ridere.. tutti i webeti, filocrucchi da una parte e italioti dall'altra a misurare chi ce l'ha più lungo e di quanti millimetri. Alla fine, molto semplicemente (e direi, finalmente) Alfa ha fatto una nuova auto, che in pochissimi compreranno in questa versione, e che va molto bene in pista. Bene. E' una notizia? Sì. C'é bisogno di prendersi a pugni o di masturbarcisi sopra? direi di no.
     Leggi risposte
  • 😍Che spettacolo !!!!
  • ECCEZIONALE Un'ALFA INDOVINATA...nuovo record 7 min 32 sec. Per favore dopo le ultime sparate del marziano Elon Musk...fate immediatamente un test con la Tesla S P100D...cosi ritornerà sulla Terra con un'altra sparata di 1000 KWh ????
  • Ho visto finalmente il video: Mi è piaciuto quando Francia, il pilota, affrontando l'ultima curva prima del lungo rettilineo ha scosso la testa, infatti lì ha perso qualcosina perché quella curva fa perdere tempo se presa male. Per il resto... sentito quanta potenza quel motore?! Che macchina!!!! Per conoscere quel circuito, se uno non ha mai avuto la possibilità di girarci, consiglio la PS3 e Gran Turismo. Non tanto per dimostrare le proprie qualità, ma per conoscere quel tracciato (come per altro anche gli altri) perché in tv non si capisce mai come sono realmente. Scusate la divagazione, ma mi ha... entusiasmato il video. P.S. chi ha affermato che quel vettura è andata con gli pneumatici "speciali" perché gli altri marchi con quali pneumatici vanno a fare le loro prove coi loro record, quelli da neve????
     Leggi risposte
  • Quanto tempo c'è voluto per tornare a (ri)vedere una nuova Alfa Romeo. Tantissimo, ora speriamo continuino così. So che presto arriveranno sul mercato anche le Giulia 2 litri benzina, con 200 cavallini ed a prezzi interessantissimi...
  • Una sola parola: ECCEZIONALE! L'ho sempre detto: bmw, audi et similia buttare direttamente nel wc e tirare h2o! Grande ritorno ALFA!
     Leggi risposte
  • Wow,guardatevi che automobiline ci sono sul tempo di 7.32 ! Pagani Zonda,Porsche 911 Turbo,Ford Shelby, Koenigsegg CCX,Audi R8 GT,ecc... https://nurburgringlaptimes.com/lap-times-top-100/
  • @ Bruno Tonelli: Scusa Bruno, non voglio assolutamente polemizzare, ma, forse per un mio limite, non riesco proprio a capire il senso del confronto che proponi, non so se ti riferisci alle sole prestazioni che la Giulia esprime con un motore V 6 con metà della cubatura rispetto alle altre auto del tuo confronto o se tu consideri anche altri fattori/valori tra cui il prezzo. Credimi non sono animato da alcuno spirito polemico, vorrei solo capire. Chiedo scusa se il commento, che in realtà è una risposta verrà pubblicato più volte, ma come al solito il blog funziona malissimo....come ho detto innumerevoli altre volte ........
     Leggi risposte
  • E' un buon giro, ovviamene ottenuto con motore ben pompato e gomme ultrasoft. Si attende la risposta di Tesla con la P100D, dopo il record alla Pikes Peak.
     Leggi risposte
  • La conferma dell'eccellenza dei tecnici e ingegneri italiani ma anche del collaudatore....Bravi!
     Leggi risposte
  • Ho guardato il video solo ora, Giulia è veramente un'auto emozionale; condivido e riprendo integralmente il commento qui sotto di Sandro o. Oltre al manico ammiro il coraggio, questa pista/circuito non lascia spazio a errori......vie di fuga? zero o quasi!! Non ci correrei manco con un'automobilina a pedali!!
  • Complimentoni per i recuperi su quei due errorini... mi associo, gran manico. Sbaglio o nell'ultimissimo tratto del rettilineo ho letto prima 277 e poi 282 km/h ??!! Impressionante...alla faccia della "berlina sportiva". E' un auto da track day ma da usare tutti i giorni.
  • In un paio di curve ha rischiato grosso Fabio Francia.. Gran bel coraggio e manico. Anche se nell'ultima curva prima dell'ingresso nel rettilineo finale ha scosso la testa anche lui per un errorino.. Comunque, che auto la Giulia..
     Leggi risposte
  • l'altro giorno ho visto una stelvio camuffata pesantemente. Al semaforo è scattata come una scheggia. Si intuisce una gran bella auto. molto imponente e e filante allo stesso tempo
     Leggi risposte
  • cmq a guardare il giro è davvero notevole come prende velocità.....e poi quei tratti con curve a 250.......han fatto venire la pelle d'oca a me dalla mia scrivania
  • gomme ? race (come l'altra volta, che da sole danno almeno 20 secondi di vantaggio su un tracciato lungo come il Ring) o stradali ? Specificarlo, grazie :)
     Leggi risposte
  • Stefano Begozzi, 5 secondi sotto... non 20. Inoltre la Giulia costa la metà dell'M4. Brava Alfa (e lo dice un BMWista).
     Leggi risposte
  • Secondo me e' un po' troppo aggressivo sul volante
     Leggi risposte
  • LA MACCHINA C'E', LE PRESTAZIONI ANCHE, ORA TOCCA AL MARKETING CONVINCERE BUONA PARTE DEGLI ITALIANI CHE VALE LA PENA ABBANDONARE LE MITICHE TEDESCHE PER UN PRODOTTO NOSTRANO (SCUSATE IL MAIUSCOLO)
     Leggi risposte
  • ""Appena" 20 secondi sotto al tempo dell'attuale BMW M4...roba da poco...
     Leggi risposte
  • Vi prego, levategli le chiavi a questo ragazzo e dategliele a Horst von Saurma
     Leggi risposte
  • Detto per puro amore della conoscenza sulla pista del Nurburgring c'è oggi una grande assente, che in linea teorica potrebbe anche scalzare il record della Giulia. Parlo della Cadillac CTS-V 2016. 6.2 biturbo, 640 cv e 854 Nm di coppia. Ok, pesa più della Giulia, ma potenza, valore di coppia e spinta dal basso sono mostruosi.... Notate che la generazione precedente, del 2008, fece allora il record assoluto della pista con 7'59. Con molti mono cavalli e molta meno coppia.
     Leggi risposte
  • Automatico batte manuale di 7 secondi.
  • Insomma, basta con ste quisquilie tecniche e con ste immagini di ruote fumanti! Fuori i dati di vendita che se no il ciaparat di turno si preoccupa: lui di Giulia su strada non ne vede (forse perché troppo veloci...).
     Leggi risposte
  • La berlina più veloce della storia sul Nurburgring
  • La berlina più veloce della storia sul Nurburgring
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19824/171203_AR_Stelvio-Quadrifoglio_01_slider.jpg Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, l'abbiamo guidata nel deserto! http://tv.quattroruote.it/premiere/video/alfa-romeo-stelvio-quadrifoglio-l-abbiamo-guidata-nel-deserto- Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19588/poster_008.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 5: centocinquanta cavalli posson bastare http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-5-centocinquanta-cavalli-posson-basta Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19584/poster_007.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 2: che faccio, mi compro lei o la Stelvio? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diari-di-bordo-alfa-giulia-day-2-che-faccio-mi-compro-la-giulia-o-la-stelvio- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19582/poster_003.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 4: seduti in basso per guidare alto http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-4-seduti-in-basso-per-guidare-alto- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19580/poster_005.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 3: una meccanica che fa la differenza http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-2-una-meccanica-che-fa-la-differenza Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19574/IMG-20171020-WA0015-iloveimg-cropped.jpg Diario di bordo Alfa Romeo Giulia 2.2 diesel 150 CV AT8 - day 1: gli accessori segreti per il vero petrolhead http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-alfa-romeo-giulia-2-2-diesel-150-cv-at8-day-1-gli-accessori-segreti Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19119/stelvio.jpg Alfa Romeo Stelvio 2.2 diesel: 180 CV posson bastare? http://tv.quattroruote.it/premiere/video/alfa-romeo-stelvio-2-2-diesel-180-cv-posson-bastare- Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/18952/poster_017.jpg Le prove su strada del numero di luglio di Quattroruote http://tv.quattroruote.it/flash/video/le-prove-su-strada-del-numero-di-luglio-di-quattroruote Flash

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    È tutto nuovo, nella grafica e nei contenuti, il numero di novembre di Quattroruote, che vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona