DR Di Risio, il venditore diventato costruttore

Marco Visani Marco Visani
DR
Di Risio, il venditore diventato costruttore
Chiudi
 

15 novembre 2007: nello stabilimento molisano di Macchia d’Isernia viene prodotto il primo esemplare di serie della DR5 Sono dunque dieci anni che il più giovane costruttore italiano (arrivato dopo le hypercar Pagani e Mazzanti) è operativo. E sono dieci anni che fa versare fiumi d’inchiostro giacché – nel suo piccolo – ha rimestato molte carte di un ambiente spesso ancorato a schemi consolidati. In questi dieci anni la DR non ha certo spostato volumi di mercato significativi, producendo nemmeno 20 mila vetture, ma ha fatto crollare molte certezze.

Un’azienda sui generis. La prima: che un commerciante multimarca (tale, oltre che pilota, è stato il suo fondatore Massimo Di Risio, da cui la sigla DR) possa un giorno avere la capacità e il coraggio imprenditoriale di immaginarsi costruttore. La seconda: che il nostro Paese possa essere una sorta di “transplant” di prodotti cinesi – le DR sono dei derivati Chery e Jac – ma adattati alle necessità dei mercati locali, tanto da impiegare (all’inizio) nientemeno che turbodiesel di produzione Fiat. Terzo: che non è obbligatorio avere una rete di concessionari tradizionalmente intesi per vendere automobili. All’alba della sua avventura, la DR vendeva infatti nei centri commerciali della catena Iper, forte di un posizionamento aggressivo e di un’immagine tutta da costruire che, proprio per questo, ben si adattava alla vendita diretta (badate: non solo esposizione, come fan tutti) nelle gallerie.

La grana di Termini. Poi, certo, non tutte le ciambelle riescono col buco e la DR di gatte da pelare ne ha trovate molte, sulla sua strada. Decisa a crescere, ha tentato invano la scalata all’ex fabbrica Bertone di Grugliasco, poi venduta alla Fiat; ha provato ad acquisire lo stabilmento campano della Irisbus, ma soprattutto ha investito credibilità e denaro, rischiando la bancarotta, per far propria la fabbrica Fiat di Termini Imerese, dove avrebbe dovuto iniziare la costruzione a ciclo completo di una berlina compatta, la DR4. Che, a differenza delle prime Suv DR5 e DR3 (molto simili, come da matrice cinese, alla Toyota RAV4 di seconda generazione), non sarebbe arrivata semi-completa via nave al porto di Livorno, ma sarebbe stata un modello di produzione interamente italiana. Avvicendamenti di governi e difficoltà di rapporti con gli enti locali hanno mandato in fumo il progetto, prosciugando le casse della piccola DR, che nel frattempo pagava stipendi in ritardo e non riusciva più ad approvvigionare i ricambi per i clienti.

Il rilancio. Passata la bufera siciliana, dopo l’annus horribilis 2013 con appena 300 consegne, la DR (che oggi, diventata “adulta”, ha 60 concessionari e 170 punti di assistenza) ha tentato il rilancio lo scorso anno presentando ben quattro nuovi modelli al Motor Show di Bologna. Tutti sin troppo vicini tra loro (in una forbice di 16 cm di lunghezza ci stanno dentro DR4, DR Evo5, che abbiamo provato di recente, e DR6), ma tutti con un prezzo imbattibile, compreso entro i 21.000 euro a fronte di dotazioni complete e senza sconti in modo da favorire la trasparenza. Certo, la concorrenza è fortissima, ma le DR della terza generazione (tra queste e le prime c’erano state in mezzo DR1, DR2 e City Cross) hanno dalla loro il fatto che sono Suv – e le Suv si vendono – e che sono benzina oppure bifuel benzina/metano o benzina/Gpl. E in tempi di caccia alle streghe del diesel, il non averne rischia di essere persino un vantaggio.

Angelo Acerbi

Scusate ma non era il RAV4 che era stato scopiazzato ma il Vitara, di Suzuki

COMMENTI

  • Scusate ma non era il RAV4 che era stato scopiazzato ma il Vitara, di Suzuki
  • Mi ha sempre ispirato simpatia questa iniziativa imprenditoriale, sta cercando di realizzare un sogno senza evidentemente godere dei grossi appoggi politici che in 70 anni e più hanno concesso alla Fiat finanziamenti a pioggia e stabilimenti gratis, oltre che di poter operare in solitudine indisturbata (note le vicende che nel corso degli anni hanno respinto i tentativi di Ford, Honda e Toyota di insediarsi nella penisola italica). ... Quelli di DR anni fa esposero pure al salone di Ginevra tra l'indifferenza della maggior parte dei visitatori, ricordo che io mi intrattenni a discutere col loro personale dello stand riscontrando simpatia e convinzione. La prima Dr5 è stata pure un discreto successo commerciale in italia, pur se colpita da un'affidabilità non certo esemplare e una mancanza di pezzi di ricambio, (della versione a Metano che non riusciva a salire le ripide rampe dei garages poi è storia nota). ...... auguro cmq a loro di riuscire nell'intento....
     Leggi risposte
  • Sarebbe interessante leggere una prova della DR4, che mi sembra il modello piu' recente a listino...
     Leggi risposte
  • Ho avuto l'opportunità di "toccare con mano" i prodotti DR al Salone di Torino: molto interessanti DR3 e DR4.
     Leggi risposte
  • Diciamo che c'è una bella responsabilità del governo dell'epoca (credo fosse il governo Monti) che illuse Dr di poter acquisire lo stabilimento Fiat di Termini Imerese. In bocca al lupo a Dr e speriamo che abbia capito che non deve basare le sue strategie industriali su scelte governative.
  • Faccio a De Risio i migliori auguri di questo mondo ma certo che 315 vetture vendute in 9 mesi sono veramente poche!
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/1461/1461.jpg CINESE IN CERCA DI... SPAZIO http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/dr1 Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/1455/1455.jpg CINESE CON PASSAPORTO ITALIANO http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/dr-5-anteprima Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/1362/1362.jpg MADE IN ITALY, MA ANCHE UN PO' IN CINA http://tv.quattroruote.it/eventi/bologna-2009/video/clip12dr5mov633955491655085000 Bologna 2009
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/1346/1346.jpg SUV CINO-ITALIANA http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/dr5-prova-completa Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/1046/1046.jpg DI RISIO AMPLIA LA SUA GAMMA http://tv.quattroruote.it/eventi/video/dr2-di-risio-amplia-la-sua-gamma Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/955/955.jpg CITYCAR COMPATTA, DAL PREZZO ACCATTIVANTE http://tv.quattroruote.it/eventi/bologna-2008/video/dr1-citycar-compatta-dal-prezzo-accattivante Bologna 2008
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20916/poster_001.jpg FUELED BY AUDI
    BORN ON THE TRACK. BUILT FOR THE ROAD.
    Tom Kristensen e Tamara Lunger al volante di Audi
    RS 5 Coupé
    http://tv.quattroruote.it/informazione-pubblicitaria/video/-audi-born-on-the-truck-built-for-the-road-ep-03-long-edit-19-settembre-2-mp4 Web-serie
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20900/poster_001.jpg Le Ferrari Monza SP1 e SP2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/le-ferrari-monza-sp1-e-sp2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20898/poster_001.jpg La nuova Audi e-tron vista da vicino http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/audi-e-tron-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20894/poster_003.jpg Quattroruote Street Show 2018: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/eventi/video/streetshow-2018-def-mp4 Eventi

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca