Quattroruote Day Mori, AlixPartners: "Il futuro appartiene al ride hailing"

Fabio Sciarra Fabio Sciarra
Quattroruote Day
Mori, AlixPartners: "Il futuro appartiene al ride hailing"
Chiudi
 

Il car sharing e il ride hailing sono qui per restare: è la conclusione dello studio presentato da Giacomo Mori di AlixPartners al Quattroruote Day 2018. Due facce della stessa medaglia, la mobilità condivisa, che sta conquistando sempre più utenti nei sette Paesi analizzati dall'indagine (Cina, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti) grazie all'efficienza e ai costi ridotti, ma che sta seguendo due curve di sviluppo significativamente diverse.

Arretra la mobilità privata. La fotografia AlixPartners, basata su un campione di 5 mila consumatori di 16 anni o più residenti nelle città più popolose, mostra un generale incremento del ricorso ai servizi condivisi: oltre la metà degli intervistati europei ha deciso di rimandare l'acquisto di un'auto e una dinamica molto simile si è osservata negli Stati Uniti. Dove negli ultimi anni ciascun veicolo destinato al car sharing ha sostituito 19 auto private, e ogni vettura utilizzata per il ride hailing ne ha rimpiazzate altre quattro per utilizzo privato.

Il ride hailing va per la maggiore. "La consapevolezza dell'esistenza di questo tipo di servizi", ha spiegato Mori, "è pressoché universale nelle grandi città dei sette Paesi", ma la distinzione tra quelli che preferiscono una soluzione rispetto all'altra è ugualmente netta: quattro dei sette mercati analizzati (Cina, Francia, Regno Unito, Stati Uniti) prediligono il ride hailing, due (Germania e Giappone) il car sharing, mentre l'Italia si colloca nel mezzo.

Questione di normativa. "La spiegazione di questi diversi orientamenti", ha proseguito Mori, "è legata alla rigidità delle norme che regolano il ride hailing: in Germania e Giappone, dove questo tipo di servizio si muove entro regole piuttosto stringenti, il car sharing prevale". Ma a livello mondiale la partita sta andando decisamente a vantaggio del ride hailing.

Ride hailing in crescita, car sharing stazionario. Negli Usa, il 42% dei pendolari urbani già usa il ride hailing, e lo farà ancora di più in futuro: il 24% degli intervistati ha dichiarato che utilizzerà questo tipo di servizi con più frequenza nell'arco dei prossimi dodici mesi. Per converso, nell'arco degli ultimi quattro anni, gli utenti del car sharing nelle città americane sono passati dal 15% all'8%, e non mostrano segni di crescita sul breve termine.

Tutti pronti ai robotaxi. Nello studio di AlixPartners sono emersi altri elementi significativi: sempre negli Stati Uniti, per esempio, il 9% dei millennials che fa uso frequente di servizi di ride hailing ha deciso di rimandare l'esame della patente, e di conseguenza l'acquisto di un'auto di proprietà. E poi c'è l'aspetto dell'atteggiamento nei confronti delle nuove tecnologie, che tra gli utenti della mobilità condivisa è già piuttosto aperto. Il 59% del campione intervistato ha dichiarato di essere pronto a salire a bordo di un robotaxi senza conducente, con un picco del 62% in Cina.

Auto, tech, fornitori di mobilità: tre attori in campo. Resta, in questo contesto, da chiarire chi vincerà la battaglia della mobilità urbana di domani: le Case stanno facendo grandi investimenti nell'automazione della guida, i tech giants come Google e Apple stanno sviluppando i software di controllo per i veicoli autonomi, e le stesse aziende che operano nella mobilità condivisa (come Uber o Lyft) si sono gettate nella ricerca. Un quadro articolato, anche senza contare che molti di questi soggetti sono già legati da partnership incrociate: capire chi la spunterà è ancora prematuro.

COMMENTI

leggi tutto

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
Targa
Cerca