Eventi

Salone di Detroit
Dal 2020 sarà a giugno

Salone di Detroit
Dal 2020 sarà a giugno
Chiudi

A partire dal 2020 il Salone di Detroit si terrà a giugno. Oltre al cambio di data, gli organizzatori del North American Auto Show hanno comunicato che il più importante salone americano subirà cambiamenti radicali che gli permetteranno di diventare ancor più appetibile per le case automobilistiche e i visitatori. Nel 2019 il Naias si terrà, come programmato, dal  14 al 27 gennaio, mentre l'edizione successiva scatterà l'8 giugno del 2020.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Salone di Detroit - Dal 2020 sarà a giugno

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it

Il "nuovo" Naias. Negli anni sempre più costruttori hanno iniziato a esporre alcune delle proprie novità tecnologiche al Ces di Las Vegas, una kermesse dedicata all'elettronica di consumo che si tiene una settimana prima del Salone di Detroit. La vicinanza temporale delle due kermesse e i costi elevati sono tra le cause che hanno portato alcuni costruttori a rinunciare a partecipare al Naias: tra questi anche l'Audi, la BMW e la Mercedes-Benz. Il cambio di data, oltre a distaccare il salone americano dagli altri eventi internazionali, permetterà agli organizzatori, la Detroit Auto Dealers Association, di rivoluzionare il concetto di show. Le rigide temperature di gennaio saranno soltanto un ricordo e, con il clima mite dell'estate del Michigan, l'esposizione dilagherà all'esterno delle sale del Cobo Center come mai prima d'ora. Piste per test drive delle nuove automobili, aree dedicate all'off-road e zone destinate all'intrattenimento del pubblico ospiteranno concerti ed eventi pensati per coinvolgere il pubblico anche ben oltre l'orario di chiusura del "nuovo" Salone di Detroit.