Eventi

Corvette Stingray
Il primo esemplare venduto all'asta per 3 milioni di dollari

Corvette Stingray
Il primo esemplare venduto all'asta per 3 milioni di dollari
Chiudi

La attesissima asta Barrett-Jackson di Scottsdale si è conclusa con un successo che era annunciato. La Corvette Stingray con telaio 001 è stata infatti venduta a 3 milioni di dollari (circa 2,7 milioni di euro), cifra che sarà devoluta in beneficienza al Detroit Childrens’ Fund. La vettura, che a listino costa circa 80.000 dollari (circa 72.100 euro), è stata acquistata da Rick Hendrick, proprietario dell'omonimo team della Nascar e non è quella esposta all'asta: sarà infatti prodotta nelle prossime settimane con le specifiche richieste dal cliente e completa di tutti gli accessori disponibili, incluso il pacchetto sportivo Z51.

2020 Corvette Stingray VIN 0001 was auction for $3 million at Barrett-Jackson to benefit the Detroit Children’s Fund.

In futuro nuove varianti più estreme. Come ormai da tradizione, in questo evento di inizio anno, i collezionisti attendono con trepidazione la disponibilità del primo esemplare di un nuovo modello e la ottava serie della Corvette rappresenta davvero una occasione unica. È infatti la prima a motore centrale nella lunghissima storia del modello ed ha già conquistato il cuore degli appassionati, che stanno prenotando i propri esemplari, nonché l'ambito premio North American Car of the Year 2020. La gamma, per ora, è limitata alla variante V8 6.2 aspirata con carrozzeria coupé, ma entro breve anche la convertible con tetto in metallo ripiegabile sarà prodotta. L'attesa maggiore però è per i futuri modelli più estremi, incluse le annunciate versioni ibride. 

COMMENTI