Eventi

Quattroruote Day
La Novità dell'Anno 2020 è la Mazda CX-30 - VIDEO

Quattroruote Day
La Novità dell'Anno 2020 è la Mazda CX-30 - VIDEO
Chiudi

La Mazda CX-30 è la vincitrice del premio La Novità dell'Anno 2020: la Suv giapponese è stata l'auto preferita dei nostri lettori, conquistando il 14,4% dei voti. Seconda, con un distacco minimo (solo mezzo punto percentuale), la Peugeot 208 (13,9%), seguita al terzo posto dalla Tesla Model 3 (9,2%).  

Alla Mazda CX-30 il premio La Novità dell'Anno 2020

Il concorso. La CX-30 è il primo modello della Mazda a ricevere il riconoscimento che dal 2000 viene assegnato ogni anno al modello più votato dai nostri lettori. Le votazioni si sono svolte online sul nostro sito nei mesi di novembre e dicembre 2019: agli utenti è stata sottoposta una rosa di 15 concorrenti scelte dalla redazione di Quattroruote come le più interessanti sotto il profilo dello stile e dell’innovazione tecnologica tra quelle presentate negli ultimi 12 mesi. Come nelle edizioni precedenti la short list era composta da vetture dei segmenti più disparati, dalle piccole segmento B alle ammiraglie elettriche passando per Suv di tutte le taglie. Per non falsare la consultazione, dall'elenco di candidate sono state volutamente escluse le automobili dal contenuto emozionale elevato, come per esempio le supercar.

2020-Premio-La-Novita-dell-Anno-02

Le premiazioni. Come di consueto, la consegna del riconoscimento si è tenuta durante il Quattroruote Day, il grande evento organizzato dalla nostra rivista in collaborazione con Bosch, Eni e LoJack. A ritirare il premio per la Suv giapponese è stato Roberto Pietrantonio, amministratore delegato di Mazda Motors Italia. Sul palco, accolti dal vice direttore di Quattroruote Laura Confalonieri e da Alessia Ventura, sono saliti inoltre Gaetano Thorel, direttore generale di Groupe PSA Italia, e Marco D’Alimonte, country Manager di Tesla Italia.

COMMENTI

  • Condivido a pieni voti il prodotto Mazda, un auto davvero tecnologica , sicura e confortevole. peccato il service post vendita poco preparato per risolvere inconvenienti e la reperibilità dei ricambi in caso di guasto con tempi di attesa davvero molto lunghi. Migliorate il service e venderete più auto.
  • Ma chi è questo D’Alimonte??? Non era Clementina Milingo la country Manager di Tesla Italia??? ..... (-_-)