Eventi

Nissan Leaf
L’elettrica raggiunge le 500 mila unità prodotte al mondo

Nissan Leaf
L’elettrica raggiunge le 500 mila unità prodotte al mondo
Chiudi

La Nissan Leaf ha raggiunto quota 500 mila unità prodotte su scala globale a quasi 10 anni dal lancio del modello. La berlina elettrica del traguardo, prodotta nello stabilimento di Sunderland, in Regno Unito, è stata consegnata a una cliente norvegese in occasione del World EV Day, l’evento giornaliero, in programma il 9 settembre 2020, dedicato alla mobilità a zero emissioni.

Il ruolo della fabbrica. Il sito inglese della Nissan ha svolto un ruolo fondamentale in questi anni, arrivando ad assemblare oltre 175 mila Leaf dal 2013 con circa 5.700 esemplari venduti in Italia. Fra le tecnologie di cui è dotata, l’elettrica propone la funzione e-Pedal, che consente al guidatore di usare il solo acceleratore sfruttando l’efficacia della frenata rigenerativa, e il sistema di assistenza alla guida ProPilot.

Infrastrutture dedicate. La Nissan Leaf è disponibile in Italia anche nella versione e+ con batteria da 62 kWh e un’autonomia dichiarata fino a 385 km nel ciclo Wltp. Il costruttore giapponese sta inoltre ampliando la propria rete d’infrastrutture nel nostro Paese, al fine di garantire percorrenze superiori ai 770 km attuando una sola ricarica presso una delle 83 colonnine fast charge presenti nelle varie concessionarie italiane della Casa.

COMMENTI