Auto elettriche, quanto vale l'usato in caso di permuta? Lo abbiamo chiesto alle concessionarie - Quattroruote.it
Eventi

Sul numero di novembre
Elettriche, quanto vale l'usato in caso di permuta?

Sul numero di novembre
Elettriche, quanto vale l'usato in caso di permuta?
Chiudi

Immaginate di avere un'auto elettrica usata e di volerla sostituire con una nuova o, in alternativa, di cambiarla con un'ibrida: che cosa vi attende, una volta varcata la soglia di una concessionaria? Per soddisfare questa curiosità, ci siamo procurati due vetture a batteria un po' datate (entrambe risalgono al 2013) e abbiamo realizzato un servizio, pubblicato sul numero di novembre di Quattroruote.

Le protagoniste. Le auto utilizzate per quella che abbiamo chiamato "operazione permuta" sono una Nissan Leaf con batterie a noleggio e 90 mila chilometri all’attivo e una Tesla Model S con una percorrenza di ben 174 mila chilometri. Per ciò che riguarda le macchine nuove da acquistare, abbiamo scelto, per ognuna delle due vetture, tre elettriche (una dello stesso modello di quella da sostituire) e tre ibride (mild, full e plug-in). Le sorprese non sono mancate.

I risultati. Il primo aspetto che è emerso è che i venditori non sono sempre pronti a formulare sul momento una valutazione di questo tipo particolare di usato: in diversi casi, infatti, siamo stati ricontattati in un secondo tempo. Questo perché, dato l'alto chilometraggio (soprattutto della Tesla), le concessionarie interpellano commercianti e salonisti per ricollocare vetture che non intendono rivendere direttamente. Inoltre, le valutazioni sono risultate spesso basse: per la Leaf, tre dealer sui sei visitati ci hanno offerto soltanto 1.300 euro, meno della metà della quotazione elaborata dall’Analisi di mercato di Quattroruote Professional. Particolare curioso: l’offerta migliore (4 mila euro) per la giapponese a batterie non l’ha formulata un concessionario della Nissan, ma uno della Volkswagen, al quale abbiamo chiesto un preventivo per la nuova ID.3.

Il caso Tesla. La Model S ha ottenuto una forbice di valutazioni molto ampia, oscillante tra un minimo di 12.200 euro e un massimo di 20 mila (Quattroruote la quota 18.600 euro). Ma se la cifra più alta ci è stata proposta da un dealer Audi a fronte dell’acquisto di una e-tron Sporback, sconcerta il fatto che l’offerta di gran lunga più bassa sia arrivata (via mail, dopo aver compilato un form sul sito dell’azienda) dalla Tesla stessa. Insomma, con una valutazione così scoraggiante, la Casa di Elon Musk rivela di non essere interessata a gestire il proprio usato.

E il futuro? Questo è quanto abbiamo rilevato oggi: ma che cosa accadrà nei prossimi anni? Secondo l’Analisi di mercato di Quattroruote Professional, non c'è da attendersi una forte tenuta di valore nel tempo delle auto elettriche, e questo per due motivi: una rapida obsolescenza del prodotto, anche se destinata a rallentare nei prossimi anni, e la politica degli incentivi che, se continuerà a essere seguita, contribuirà a ridurre il prezzo delle vetture nuove, diminuendo la convenienza di quelle usate. Soprattutto delle più recenti.

COMMENTI

  • NEI 2 ARTICOLI LA SOLITA NISSAN LEAF UNA VOLTA VIENE DICHIARATA DI 90.000 KM E UN ALTRA VOLTA DI 210.000 KM . C'E' DA CREDERGLI ? VIAAAAAAAAAAAAAAAAA
  • .... c'è scritto, al capoverso precedente, che sono del 2013...
  • scusate ma che batteria hanno, di che anno sono?
  • Ma perché l'auto elettrica va cambiata? I motori durano tantissimo, al limite si cambia la batteria, che nel tempo costerà sempre meno. Concordo con l'affermazione "l'auto è il peggior investimento possibile" e aggiungo: anche le auto storiche in quanto si, si rivalutano ma ne hanno sempre una (in quanto spesso inutilizzate per tanto tempo) e li o impari a fare il meccanico tu oppure sono soldi, per non parlare dei ricambi (vedi Delta 4x4 dove la speculazione è alla follia, tanto che vengono rubate per essere smontate per essere rivendute a pezzi).
     Leggi risposte
  • Credo di aver cancellato un mio precedente messaggio di risposta. Concordo con Antonio Bove: bmw altra qualità e guida, e son andato fino a Monaco a visitare il Welt e la fabbrica; purtroppo il loop delle permute al ribasso lo provai con Maserati, dalla ghibli biturbo alla 3200gt e alla grandsport che nessun concessionario di altri marchi ritirava. La tesla per me è una prova di quanto leggevo da anni e ho voluto provare. Nel traffico per circa 4 ore al giorno, in coda la-‘passione prende strade diverse. Ci tengo a ribadire che anch’io sono appassionato di auto, e per me non sono solo elettrodomestici su gomma, ma quando posso esco ai raduni con una alfa RZ e una B24
     Leggi risposte
  • Riscrivo e rispondo: sono da sempre appassionato di auto e ho guidato diverse Bmw, e confermo quanto scritto da Antonio Bove per qualità e guida. Anni fa, purtoppo il loop dell’usato lo ebbi con Maserati fra ghibli biturbo, 3200 gt e gransport a fatica permutate l’una con l’altra, e con un bagno di sangue per piazzare l’ultima, perché nessun concessionario di altre marche le voleva; con i km che faccio, la passione su ruote spesso è ostacolata fra le file in tangenziale e allora la Tesla è stato un atto di curiosità verso una nuova mobilità, di cui tanto si parla, che cresce in tutto il mondo e mi son buttato a provarla. Vedró alla fine del leasing come andrà con l’usato; una precisazione infine perché ci tengo: delle auto mi frega parecchio, perché frequento raduni con un’Alfa RZ e una lancia B24, ma sono altre rispetto anche alle auto moderne.
  • Avrei voluto rispondere a un'altro utente ma il browser non me lo fa fare... sono stupito che un utente Tesla finalmente ammetta che le rifiniture sono scadenti rispetto alla produzione europea... tuttavia mi viene da dire, che razza di metro di paragone sono le possibilità informatiche e gli accessori vari??? È un'auto, non un computer... io me lo chiedo eccome se uno smartphone telefona bene, al massimo che fotocamera ha, ma se i giochi girano bene non me ne può fregare di meno! Guido Bmw da 17 anni, perché hanno un'ottima qualità costruttiva e un enorme piacere di guida. Sono disposto a cambiare marchio ma a patto che rimangano la qualità costruttiva e soprattutto il piacere di guida, altrimenti stiamo davvero parlando di nulla... Secondo me Tesla fa prodotti super scadenti, e non sono affatto stupito che alla casa di Elon Musk non interessi gestire un usato difficile, rientra perfettamente nello stereotipo del capitalismo americano, anche perché se la prima Tesla che compri quando la vuoi dare in permuta non ti danno nulla, scommetto che la seconda la prendi in leasing/noleggio, così entri nel loop infinito delle rate, ed ovviamente se perdi il lavoro e non puoi più pagare le rate ti ritrovi che nulla di quello che possiedi é tuo. In America creano così la dipendenza dalle grandi corporation, perché se tutto quello che usi é a noleggio non puoi abbandonare lo stile di vita che loro ti impongono. Lo volete un consiglio? Non compratela un'auto elettrica, tanto fino a quando non produrranno energia elettrica pulita inquinano come una diesel Euro 3, la terra é una e gira, scommettiamo che anche se non sentite più la puzza di diesel sotto casa l'inquinamento rimane? Continuate a comprare auto termiche, in contanti ed europee!
     Leggi risposte
  • L'elettrico divide questo è certo, su una cosa però sarei sicuro, non rimpiangerei il suono di un diesel 4 cilindri.. Di un 6 in linea e di tutti i plurifrazionati a benzina si e alla grande.. Però se confrontiamo ICE vs Elettrico la maggior parte delle persone che scrive immagino abbia (come il sottoscritto) auto a gasolio a 4 cilindri..
     Leggi risposte
  • La mia personale opinione è che dobbiamo abbandonare l'acquisto di auto nuovo, ma noleggiarle,anche noi privati. Oggi comprare un auto è il peggior investimento che si possa fare, a meno che uno se la tiene finchè ha vita.
     Leggi risposte
  • Sta a vedere che dopo 5-6 anni,ti valutano la vettura elettrica meno di un benzina o di un diesel! Anche uno smartphone dopo 5 anni vale 0 e magari ti offrono 200 € di valutazione se ne comperi uno dal costo di 500 €.Solo che tutti gli smartphone sono fatti in Corea del Sud Cina e paesi emergenti e hanno un costo di costruzione forse inferiore ai 20 € !
     Leggi risposte
  • Io devo ancora conoscere e sentire chi, con tanto di descrizione di vita quotidiana, ha comprato una Ev e non ha nessun tipo di ricarica propria.
     Leggi risposte
  • Fossero veramente così bassi i prezzi delle auto elettriche usate ci si potrebbe fare un pensierino... (non alla Leaf prima serie, ma magari a una Model S, che va bene anche per viaggiare... e forse recuperare in "carburante" i soldi spesi)
     Leggi risposte
  • Qua nel nord Italia si vedono sempre più Tesla. Anche Model S e X usate (forse importate dalla Germania per esempio).
     Leggi risposte
  • Scusate, intervengo per la prima volta: dopo 36 anni di auto termiche di tutti i tipi, (per i nostalgici: dalle lancia e alfa romeo prefiat alle tedesche) ho preso una model S Tesla, visto che percorro circa 60.000/70.000 annui. Il progetto parte non dal gusto di guidare ma dalle possibilità informatiche e accessori vari. Come nel iPhone non ci si chiede più come telefona, bensì che app supporta o implementa. Rifiniture non al livello europeo, molto da fare, ma per il resto sensazioni nuovissime e su quello punta. Non farei troppo caso al valore dell’usato nel mercato di oggi perché circa una/due volte anno Tesla lancia sconti, incentivi, promozioni e il primo obiettivo è fidelizzare i clienti. Prima o poi si porrà il problema e troverà una soluzione per cui quelli davvero innamorati del marchio seguiranno entusiasti. E stanno comunque aumentando a vista d’occhio. Musk è molto bravo a firmare una comunità sui social, forum e c. Cosa che le altre case non riescono più e spinge perché fino a 10 anni fa non esisteva. Poi la novità della vettura fa il resto. Comunque l’auto ha una sua personalità, la sto scoprendo poco alla volta e ci si dovrà confrontare sempre di più. Ricordate che quando l’alfa Romeo costruiva la 2.500 e la lancia vendeva la aurelia, Porsche aveva solo un modello da 1.300 cc
     Leggi risposte
  • Credo che la ragione per una valutazione cosi' bassa e' dovuta l fatto che il mercato delle EV e' ancora molto limitato. Qui in America la situazione e' assai diversa. Nel 2018 Teslala ha pagato 38,000 dollari la mia Model S del 2012 che era costata al netto degli incentivi circa 80,000 dollari. La Model 3 e' l'auto che mantiene meglio il valore e si svaluta solamente del 10% il primo anno e del 5% ogni anno sucessivo, pertanto in 3 anni perde cira il 20% invece el 55% che mediamente perdono le altre auto. Le batterie sono garantite pe 8 anni (almeno qui) e un possessore di Tesla Model S del 2012 in Danimarca sostiene di aver guidato la sua auto per 1 milione di kilometri e non aver mai dovuto sostituire le batterie, che non hanno praticamente perso nulla.
     Leggi risposte
  • Queste valutazioni così basse le fanno i concessionari al ritiro poi su Subito sparano delle richieste ben più alte. La Nissan Leaf con la richiesta più bassa è del 2012 con 127.000 km e chiedono 6.250, la Tesla S è del 2013 con 170.000 km e chiedono 34.000
  • Penso che pesi l'incognita della durata delle batterie: a quell'età potrebbero essere da sostituire o comunque prossime alla fine, ma il costo del pacchetto supera il valore dell'auto. E poi chi si azzarderebbe a comprare un'elettrica usata, con lo spauracchio di dover cambiare in tempi relativamente brevi il pacchetto batterie?
  • Dovreste anche fare un’inchiesta sull’assistenza dei service per auto elettrico/ibride. Quando c’è da farsi imbarcare tutti in fila a prendere il numerino.. come con il superbonus edilizio dietro alla gratuità delle opera millemila trappole, sovraccosti e lavori mal eseguiti perché svolti di fretta in subappalto da chissà chi... Tornando alle auto è scritto sui muri che le case sono state costrette dalla politica a volgere all’elettrico con una tale rapidità che tecnici e venditori delle reti concessionarie sanno a malapena metterle in moto.. Ma la parola green quanto ci piace (crederle).
  • A proposito... cara redazione Online di 4R , come si rottama un'auto elettrica? grazie
  • @ JACK: "Nelle prime ore di martedì 4 agosto il gruppo FCA ha inviato una lettera in inglese ai suoi fornitori (in Italia e all’estero) chiedendo di “cessare immediatamente ogni attività di ricerca, sviluppo e produzione” per via di un “cambiamento tecnologico in corso”. Questo arresto mette a rischio il posto di lavoro di oltre 58 mila operai (solo in Italia), distribuiti in mille aziende le quali compongono l’indotto italiano della FIAT-Chrysler, il cui giro d’affari ammonta a circa 18 miliardi di euro. Tutto ciò nonostante a giugno il ministero dell’Economia e delle Finanze abbia dato il via libera a un aiuto statale per FCA di 6,3 miliardi di euro mirato proprio a salvaguardare i fornitori locali." metà finanziaria 2019 insomma ...
     Leggi risposte
  • Il massimo dei massimi: le auto elettriche, oltre a costare molto di più di una tradizionale, hanno una tenuta del valore dell'usato inferiore. Scusate, ma devo correre subito a comprarne una...
  • Questo della tenuta dell'usato è un argomento che stiamo provando a trattare da tempo, al momento nessuno sa bene quanto durino in media le batterie di un'elettrica ma già da ora è certo che al momento della loro sostituzione la cifra necessaria per questa operazione sarà più alta del valore residuo dell'auto in quel momento, insomma non è come dover rianimare un motore termico "spompato". Altra incognita è che vista la rapida evoluzione dei settori "elettronica/informatica", (come computers e smartphones insegnano), non v'è garanzia che dopo una decina d'anni le batterie che si troveranno in commercio siano ancora compatibili con quelle del decennio precedente, come noto infatti "le Litio" hanno bisogno di una sofisticata elettronica di gestione che in molti casi è proprietaria del costruttore, e queste dunque non sono intercambiabili tra marche diverse.....
  • Da commerciante non ritirerei mai un auto elettrica, al costo di non vendere quella nuova e nemmeno quella usata.... Non la vorrei nemmeno se me la dessero gratis, troppi problemi e complicazioni, non sono automobili ma un ammasso di cavi e batterie.......
  • Ovvio che la valutazione più bassa arriva dalla Tesla, sa come l'ha costruita...
     Leggi risposte
  • Comprare un'auto elettrica è come comprare uno smartphone, dopo due anni non vale più niente. Che poi Musk sia un volpone credo che si sia capito da tempo
  • Giusto. Condivido. Eticamente e per l'ambiente è la scelta più giusta. I profitti possono anche scendere. Solo quelli. L'occupazione mai. Anzi va incrementata incominciando a diminuire il lavoro a 4 giornate e 1/2 nella settimana.
  • ahahahahah
  • Dobbiamo cominciare a cambiare mentalità. Si compra un auto nuova e la si tiene fino alla rottamazione. Così risolveremo il problema delle valutazioni dell'usato.
     Leggi risposte



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/c2850f38-63b8-4397-bfc8-d991da56abb5?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1807d2c8-0fa0-4a52-8879-ad2e30c8da9a?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/df1238b7-1cd1-4cb8-acf5-ca5fc8337b3e?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/253cf716-80d8-4880-ab39-eabf3d118da3?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/a95ae857-45f7-489b-860c-6e28e21f3203?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/0e551540-8c39-4bd4-9c53-ff80a95b1f86?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/753afb91-23a6-4832-ad30-4ff338b60128?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/6c30ff53-f367-4ad2-8f3d-bbaec152cf8b?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1e796388-f887-4d33-9e4e-a409c24906b4?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/af2b964e-f99d-4d83-a0e4-556894578f94?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca