FCA: inaugurato a Torino l'e-Village all'interno di Green Pea - Quattroruote.it
Eventi

FCA
Inaugurato a Torino l’e-Village

FCA
Inaugurato a Torino l’e-Village
Chiudi

FCA ha inaugurato a Torino l’e-Village, un luogo pensato per promuovere l’idea di mobilità sostenibile del gruppo italo-americano. Lo spazio è stato realizzato al piano terra del Green Pea, un edificio di cinque piani nato da un’idea di Oscar Farinetti (il fondatore di Eataly ed ex proprietario della catena Unieuro) dedicato allo shopping e al consumo ecosostenibile.

Auto di oggi e di domani. In questo spazio, che misura oltre 1.300 metri quadrati, sono esposti tutti i modelli elettrificati di FCA, tra cui le Fiat 500 e Panda mild hybrid, la Lancia Ypsilon EcoChic, anch’essa dotata di tecnologia mild hybrid, e le Jeep Renegade e Compass 4xe plug-in hybrid, oltre ai veicoli completamente elettrici, come la Fiat Nuova 500 e l’E-Ducato. In esposizione, inoltre, ci sono la concept Fiat Centoventi, una Jeep Renegade sezionata longitudinalmente per esibire la tecnologia ibrida 4xe e il prototipo dell’Alfa Romeo Tonale, la cui versione di serie arriverà nel 2021 e sarà disponibile anche in variante Phev.

Una mobilità diversa. All’interno dell’e-Village, oltre alle auto, sono presenti prodotti dedicati alla micro-mobilità, come le biciclette a pedalata assistita, quelle pieghevoli e le mountain bike, tutte personalizzate dai diversi marchi del gruppo. Parte dello spazio riservato a FCA riguarda i marchi Mopar e Leasys: al primo è dedicata una parete attrezzata che mostra una serie di accessori dedicati alla personalizzazione delle Jeep elettrificate e della Nuova 500, mentre alla società di noleggio è riservato un desk in cui vengono illustrate tutte le soluzioni di mobilità proposte.

Una vetrina sul futuro. L’e-Village, poi, si adegua al contesto in cui è inserito con varie accortezze: gran parte degli arredi, per esempio, è stata realizzata in collaborazione con Stay Green, un designer e produttore italiano che utilizza materie prime riciclate e che rielabora e adatta elementi espositivi già prodotti per i saloni dell’auto. Le grafiche, inoltre, sono stampate su pannelli dotati di tecnologia theBreath, pensata per migliorare la qualità dell'aria e in grado di ridurre l’inquinamento atmosferico.

COMMENTI