Eventi

Coronavirus
Il Salone di Chicago rinviato alla primavera del 2021

Coronavirus
Il Salone di Chicago rinviato alla primavera del 2021
Chiudi

La pandemia da coronavirus continua a modificare il calendario dei Saloni dell’Auto e ora tocca a quello di Chicago. L’evento, originariamente in programma dal prossimo 11 febbraio, è stato rinviato alla primavera, ma non ci sono ancora date certe.

Pochi dettagli. Gli organizzatori non hanno fornito molti dettagli, dichiarando solo che "con il recente aumento dei contagi, non è realistico organizzarci per febbraio", aggiungendo che l'evento punta a una data tra "marzo, aprile o maggio". Questa riprogrammazione, inoltre, dovrà inserirsi nel nuovo calendario delle kermesse statunitensi, che vede il Salone di Los Angeles spostato al 19 maggio, quello di New York posticipato al 19 agosto e quello di Detroit previsto per settembre.

COMMENTI