Eventi

Mille Miglia 2021
La Freccia Rossa è posticipata a giugno

Mille Miglia 2021
La Freccia Rossa è posticipata a giugno
Chiudi

La Mille Miglia 2021 si farà, ma non a maggio. Gli organizzatori e l’Automobile Club di Brescia hanno deciso di spostare l’evento di cinque settimane, nella speranza che la Corsa più bella del mondo possa svolgersi in condizioni di tregua dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

L’estate alle porte. In base ai nuovi programmi, la carovana di auto storiche partirà così da Brescia mercoledì 16 giugno, per poi tornare nella stessa città lombarda nella giornata di sabato 19 giugno, con passaggi intermedi a Viareggio, Roma e Bologna. Al contrario della scorsa edizione, tenutasi a ottobre a causa della pandemia, la rievocazione storica del 2021 si svolgerà quindi pochi giorni prima dell’estate, quando le temperature più calde dovrebbero favorire un calo dei contagi e dei ricoveri ospedalieri.

Il commento. La conferma arriva dallo stesso presidente della Mille Miglia, Franco Gussalli Beretta: "La decisione, presa in piena sintonia con le istituzioni e le autorità competenti, poggia sulla volontà di poter offrire l’esperienza entusiasmante della competizione in un contesto di massima attenzione alla tutela della salute di partecipanti, partner, pubblico e personale dell’organizzazione e di assoluto rispetto delle regole imposte dal contesto sanitario globale". 

COMMENTI