Eventi

Alfa Romeo
Il Museo Storico di Arese riapre al pubblico

Alfa Romeo
Il Museo Storico di Arese riapre al pubblico
Chiudi

Gli alfisti tornano ad ammirare i grandi capolavori della Casa di Arese. Dopo l’ennesimo stop ai luoghi della cultura, finalmente riapre il Museo Storico Alfa Romeo, che si prepara ad accogliere il pubblico a partire da sabato 8 maggio. Com’è noto, il Decreto Riaperture ha previsto il via libera a mostre ed esposizioni anche al chiuso, secondo i protocolli di sicurezza già stabiliti nei mesi passati, in quelle regioni classificate come zona gialla, tra le quali figura anche la Lombardia.  

Serve la prenotazione. La riapertura è una buona notizia per gli amanti dei motori, che potranno assicurarsi una visita al museo solo attraverso la prenotazione obbligatoria, da effettuare inviando una mail a info@museoalfaromeo.com o chiamando il numero 02-44425511. La struttura di Arese aprirà i battenti tutti i giorni dalle 10 alle 18, tranne il martedì, quando verrà osservata la chiusura settimanale.

Collezione estesa. Com’è noto, nel 2020 l’esposizione del museo lombardo è stata estesa anche ai capolavori della Collezione segreta, fino ad allora rimasti nel "dietro le quinte" della struttura ed esposti solo saltuariamente. All’area espositiva si è inoltre aggiunta la nuova sezione dedicata alle auto delle forze dell’ordine, progettata dall’architetto Benedetto Camerana a cui, peraltro, si deve la riuscita riqualificazione del museo.

COMMENTI

  • Se non era per uno stop alla vendita come beni storici,i "padroni" erano pronti a vendere tutto per far cassa:vetture peraltro non costruite da loro !