Eventi

Stellantis
Anche Opel sarà assente al Salone di Monaco

Stellantis
Anche Opel sarà assente al Salone di Monaco
Chiudi

Stellantis ha confermato alla testata Automotive News Europe che Opel non parteciperà all'IAA Mobility di Monaco di Baviera del prossimo settembre. Il marchio tedesco si appresta a far debuttare un modello chiave come la nuova Astra, ma ha deciso di presentare la vettura ad agosto con un evento separato. Il gruppo nato dalla fusione di FCA e PSA, che in precedenza aveva già confermato l'assenza degli altri brand, non sarà dunque presente alla kermesse bavarese.

Le conferme e le assenze. Per gli organizzatori della IAA si tratta di un'altra defezione dopo quelle comunicate di Jaguar, Land Rover, Kia e Toyota, mentre sono già confermate le anteprime mondiali della Renault Megan-e, del restyling delle BMW X3 ed X4 e di una Suv elettrica di Smart. All'evento sono attese anche la Volkswagen, la Ford, la Dacia, la Polestar, l'Audi, la Porsche, la Cupra, la Mercedes-Benz, la Nio e la Wey, che hanno già ufficializzato la loro adesione. La manifestazione, basata su un nuovo format, punterà su un concetto più ampio di mobilità e coinvolgerà anche marchi legati alle e-bike e ad altre tecnologie.

COMMENTI

  • Ma si opel ormai è francese, che ci va a fare fuori casa a monaco:-)
  • Che i grandi saloni internazionali (soprattutto europei) siano in crisi è ormai assodato, un pò la pandemia che ha fatto saltare le recenti edizioni e un pò la concorrenza mediatica, fanno optare le case a risparmiarsi le spese di partecipazione, nel caso di Parigi e Francoforte (ora sostituito da Monaco), ci si aggiunge pure questa sorta di boicottaggio incrociato tra francesi e tedeschi, con qualche eccezione come Renault in questo caso.