Eventi

Prevenzione
Parte da Milano il tour del motorhome ANT per la salute della pelle

Prevenzione
Parte da Milano il tour del motorhome ANT per la salute della pelle
Chiudi

Un ambulatorio mobile percorrerà l'Italia fermandosi nelle piazze delle città principali per una missione importante: la prevenzione dei tumori cutanei. Partirà da Milano il 3 maggio il progetto “Per una pelle sana e protetta #ALSOLERESPONSABILMENTE”. L’iniziativa è realizzata dalla Fondazione ANT, realtà non profit che da oltre quarant’anni si occupa di assistenza medico-specialistica domiciliare e gratuita ai malati di tumore e di prevenzione oncologica, con il supporto di Rilastil. Tra maggio e giugno, i professionisti della Fondazione ANT offriranno 528 controlli dermatologici gratuiti in cinque grandi città italiane.

L’importanza dei controlli. Le visite dermatologiche saranno effettuate nell'ambulatorio mobile ANT, un motorhome appositamente allestito, con l’ausilio della dermatoscopia per la diagnosi di lesioni sospette o neoplastiche. La dermatoscopia è una metodica non invasiva che permette di esaminare le caratteristiche delle strutture pigmentate dell’epidermide, non apprezzabili alla semplice ispezione a occhio nudo. Il melanoma, in particolare, è un tipo di tumore molto aggressivo che può nascere sulla cute, a volte su un nevo preesistente, congenito o acquisito, ma anche nelle mucose e nell’occhio. Ogni anno, in Italia, fa registrare 7.000 nuovi casi. La fascia d’età più a rischio è quella tra i 50 e 60 anni e per un 20% colpisce purtroppo anche soggetti tra i 15 e i 39 anni. Per questo eseguire controlli periodici è molto importante.

Cinque tappe. Il tour, che si rinnova per il secondo anno dopo la prima edizione del 2019, oltre a Milano, dove farà tappa in piazza Missori 3, toccherà anche Firenze (10-13 maggio), Roma (16-19 maggio), Bologna (25-28 maggio) e Torino (8-11 giugno). Per info e prenotazioni si può consultare il sito della Fondazione ANT www.ant.it oppure chiamare il numero 349 6692160 operativo nei giorni feriali dalle 10 alle 13.

COMMENTI