Nella primavera del 1972 prendeva il via lo sviluppo di una nuova versione high performance della Porsche 911, la 2.7 Carrera RS, svelata pochi mesi dopo al Salone di Parigi. Di fatto una leggenda nella leggenda, la RS (“RennSport”) è forse la più iconica delle 911, con i suoi passaruota allargati, lo spoiler posteriore a coda d’anatra e le belle grafiche sulla fiancata, messe in risalto da alcune azzeccate colorazioni. Del resto, parliamo di un modello che ha dato il via a una lunga serie di stradali "da corsa" della famiglia 911, di cui la nuova GT3 RS della serie 992, con il suo flat six aspirato da 525 CV, rappresenta oggi la sua evoluzione moderna. E proprio per celebrare i suoi primi 50 anni, nonché il debutto della nuova generazione, il Porsche Museum di Stoccarda le dedicherà una mostra temporanea a partire dal 20 settembre: nell’attesa, ripercorriamo la storia e le caratteristiche delle 911 RennSport nella nostra galleria d’immagini.