Eventi

Hills Race #18
A settembre il festival delle accelerazioni nel quarto di miglio

Hills Race #18
A settembre il festival delle accelerazioni nel quarto di miglio
Chiudi

È attesa per le giornate del 9, 10 e 11 settembre la diciottesima edizione dell’Hills Race, il festival delle accelerazioni nel quarto di miglio che terrà impegnati i partecipanti nel Dragway Rivanazzano, un circuito per dragster ricavato nel piccolo aeroporto di Rivanazzano Terme, in provincia di Pavia.

Le gare. Oltre 100 piloti provenienti da ogni parte d’Europa si sfideranno in gare d’accelerazione alla guida di vetture americane e Maggiolini Volkswagen, con il pubblico che potrà seguire in sicurezza in apposite aree l’evento lungo il rettilineo. Tra le varie categorie in gara, gli organizzatori segnalano la presenza delle Pro ET e Super Pro ET, con sfide a eliminazione diretta che vedranno impegnati mezzi capaci di coprire il quarto di miglio in tempi inferiori ai 7 secondi.

La mostra e i test ride. In un parcheggio ricavato nell’area interna del circuito non mancherà un’esposizione dedicata ai veicoli made in Usa e alle auto storiche della Volkswagen. Inoltre, i presenti potranno effettuare test ride in sella alle moto Harley-Davidson grazie alla presenza del concessionario ufficiale di Pavia, di cui il cantante Max Pezzali è il dealer.

Orari e prezzi. Gli eventi avranno luogo il venerdì e la domenica dalle 9 alle 19, mentre il sabato la cessazione delle attività è prevista a un orario posticipato per la festa serale che si protrarrà ben oltre il tramonto. I biglietti d’ingresso, da cui sono esentati i visitatori fino a 12 anni, vanno dai 15 euro per l’accesso nella giornata del venerdì ai 20 previsti per seguire le attività del sabato o della domenica, e non manca la possibilità di un abbonamento per i tre giorni a 30 euro.   

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Hills Race #18 - A settembre il festival delle accelerazioni nel quarto di miglio

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it