Ferrari SF16-H Pronta la sfidante per la stagione 2016

×
 

Una Ferrari tutta nuova: a partire dal concept progettuale della monoposto fino alla livrea, dove spicca quel bianco che da settimane fa discutere gli appassionati. La Scuderia di Maranello ha tolto i veli alla nuova SF16-H, questo è il nome del progetto 667, sviluppata con il chiaro obiettivo di riportare il Cavallino Rampante alla lotta per il titolo, contro una Mercedes che domina incontrastata da due stagioni.

Come cambia la Rossa. Nessuna celebrazione per pochi intimi: a Maranello hanno scelto di presentare la nuova monoposto 2015 utilizzando il web, quasi a voler dare un messaggio globale ai tifosi che hanno potuto ammirarla in tutto il mondo alla stessa ora. Rispetto alla vettura dello scorso anno, i progettisti del Cavallino hanno voluto invertire la rotta su alcuni aspetti tecnici: dal nuovo schema delle sospensioni, passando per la power unit V6 con un turbocompressore più grande, fino ad arrivare al nuovo look. L'utilizzo del bianco, infatti, oltre all’aspetto puramente visivo, permette anche di avere dei riscontri tecnici, poiché si possono risparmiare alcune centinaia di grammi sulla vettura.

Le livree della storia Ferrari. Quel bianco sulla SF16-H riporta alla mente la mitica 312T, con la quale Niki Lauda vinse il campionato 1975 dopo aver dominato la stagione, con cinque vittorie e nove pole position. Quel colore sulla livrea, però, non è sempre stato così fortunato: basti pensare al 1993, quando la Rossa non riuscì a vincere neanche una gara. Ma in pista, si sa, tutto ciò conta meno di zero.

Rivoluzione tecnica in cinque punti. Se a prima vista ci si concentra solamente sulla livrea, basta guardare bene la monoposto per capire che, in realtà, si tratta di una macchina totalmente nuova. Le aree di intervento principali sono state cinque: avantreno, sospensione anteriore, radiatore, power unit e retrotreno.

Pull-rod addio. Il muso ha un concetto nuovo rispetto all'anno scorso: è ora più alto e consente di gestire meglio i flussi sotto il corpo della vettura. Inoltre, cambia anche lo schema sospensivo: dopo quattro anni, la Ferrari abbandona il pull-rod per passare a un push-rod. Gran lavoro di restyling anche per fiancate e imbocco radiatori, per massimizzare i vantaggi di un ottimale raffreddamento della power unit.

Power unit (e dintorni). Proprio il propulsore è una delle armi nascoste della nuova Ferrari: Matteo Binotto l'ha definito il primo vero step evolutivo, per concezione, rispetto al passato. Il lavoro sulla power unit ha consentito anche una riduzione degli ingombri, che ha permesso al retrotreno di avere una linea filante, ottimizzando anche layout e peso. D.R.

gerhard o' san

Chissà perché non citare mai la t4 di sheckter e Villeneuve. Pure campione del mondo e pure molto bianca

COMMENTI

  • Chissà perché non citare mai la t4 di sheckter e Villeneuve. Pure campione del mondo e pure molto bianca
  • E anche questo anno ricomincia questa farsa che di tecnologia utile non ha nulla .Tutto quasi combinato gli appassionati che ignari ci credono .
  • Ancora quell ' insulso logo Infor, sinonimo di lentezza e confusione. Sarà un'altra stagione persa!
  • Troppo bianco-nera per i miei gusti! Ma a parte questo spero che sia molto, molto veloce. Sono stufo di vederla lottare per il terzo posto..
  • Ma solo a me la sigla del nome ricorda vagamente la parola "sfiga"? :-)
     Leggi risposte
  • I giudizi estetici lasciano il tempo che trovano l'importante è che sappia farsi valere in pista e su questo le prime dichiarazioni di Vettel sembrano spegnere un po' le speranze nel senso che ha già messo le mani avanti come a dire sognare è bello ma in realtà la Mercedes è ancora superiore, Speriamo bene...
  • Bruttissima. Ma l'importante ovviamente è che sia vincente.
  • http://www.carscoops.com/2016/02/maserati-levante-suv-first-teaser-drops.html Scusate lo posto qui anche se vado fuori tema... il primo teaser della Levante!!!
     Leggi risposte
  • Come da "pronostico" presenta la sospensione anteriore con schema Push Rod invece del desueto schema Pull Rod e il muso corto, col nasino per rientrare nelle misure previste dal regolamento, ma che permette un maggior passaggio dei flussi sotto di esso per meglio alimentare il fondo scalinato e lo scivolo posteriore fondamentali per generare il carico aerodinamico. La sospensione posteriore non si vede ma è probabile sia rimasta Pull Rod per limitare l'altezza degli attacchi sulla scatola del cambio, cambio che dovrebbe essere più stretto avendo perso l'alloggiamento per l'MGU_K alloggiata (almeno dalle previsioni) di fianco alla PU anch'essa più stretta rispetto a quella del 2015. il resto sarà da scoprire da domenica in poi quando girerà in Spagna.....
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19388/poster_1e908834-49cc-4c75-903f-3ab1b5e74a28.jpg La Renault Symbioz Concept ci prioetta al 2030 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-renault-symbioz-concept-ci-prioetta-al-2030 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19389/poster_197bca3e-cfa7-43e1-b30b-0d144719e116.jpg Il design della nuova Bentley Continental GT (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/il-design-della-nuova-bentley-continental-gt-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19394/poster_1f0d2ae2-6884-49eb-b126-74094abb6edc.jpg Mercedes-Benz al Salone di Francoforte 2017 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-benz-al-salone-di-francoforte-2017-in-inglese-1 News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19396/poster_d11e1091-badc-4887-b615-bd7ad416e48c.jpg Mercedes EQ-A Concept in 60 (in inglese) http://tv.quattroruote.it/news/video/mercedes-eq-a-concept-in-60-in-inglese- News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19459/poster_011.jpg Citroën C3 Aircross: al volante della Suv compatta http://tv.quattroruote.it/news/video/citro-n-c3-aircross-al-volante-della-suv-compatta News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona