Foto spia

Alfa Romeo Giulia
Le prime immagini della variante sportiva

Alfa Romeo Giulia
Le prime immagini della variante sportiva
Chiudi

Mancano ormai due mesi esatti all'appuntamento fatidico del 24 giugno, quando le mura del nuovo Museo Alfa Romeo di Arese ospiteranno il debutto della nuova berlina "che non si chiamerà Giulia". Una svolta che segnerà l'ingresso del Biscione in una nuova era industriale, con un passo tra i più ambiziosi (e rischiosi) nella sua storia.

Mancano notizie ufficiali. Ora, è da molti mesi che i muletti si aggirano su strada, ma le forme definitive della nuova tre volumi tardano a mostrarsi: le vetture di prova restano camuffate con le carrozzerie accorciate della Maserati Ghibli, e il riserbo sul design della vettura resta totale. A meno di sorprese o fughe di notizie anticipate, è plausibile immaginare un perdurare dello status quo attuale fino alla presentazione.

Spuntano i quattro scarichi. Tuttavia, nell'embargo di notizie pressoché totale, il terreno delle ipotesi e delle indiscrezioni resta ampio e aperto. Proprio grazie a qualche dettaglio che è possibile notare sui prototipi. Le ultime "Giulia" avvistate ne mostrano uno che non può passare inosservato: i quattro terminali di scarico, mai notati negli avvistamenti precedenti.

Odore di V6 biturbo. Si tratta di un indizio abbastanza chiaro di cosa si possa nascondere sotto il cofano del "test mule": la "Giulia" in prova dovrebbe montare proprio il V6 biturbo a iniezione diretta al vertice della gamma. Secondo le anticipazioni, l'unità derivata dal 3.0 Maserati, potrebbe avere una cilindrata leggermente inferiore (2.9 litri), ma una potenza di 480 CV nella versione più spinta. Quanto basta per confrontarsi con Mercedes-AMG e BMW M ad armi pari (almeno sulla carta).

Il grosso della gamma a quattro cilindri. Naturalmente, il grosso dell'offerta sarà articolato attorno a motorizzazioni più "umane": asse portante della gamma benzina sarà il Global Medium Engine, un 2.0 turbo a iniezione diretta con distribuzione MultiAir, e un range di potenze da 180 a 330 CV. Tutto nuovo anche il diesel, un 2.2 quattro cilindri con potenze comprese tra 135 e 210 CV. Il sei cilindri a gasolio non sarà della partita, ma rimarrà appannaggio di ammiraglia e Suv media.

Fabio Sciarra

COMMENTI

  • J molto bella e comoda ma anche cara . Se i sedili sono elettrici allora può essere attraente.un neo delle alfa e'la comodita'.specialmente per la gente bassa .io personalmente devo mettere cuscini sul sedile della mia Giulietta 170 cv
  • noi italiani quando sentiamo la pubblicità della opel "... io preferisco una tedesca ... dovremmo boicottare in massa le auto tedesche... intanto per l'arroganza di un'affermazione simile che vorrebbe farci pensare in una qualità migliore... di fatto ricordo da ragazzo avevo una Panda cafè 999cc con la quale percorrevo spesso l'Italia per più di 900km e quando affrontavo l'appennino tra bologna e firenze e ritorno mi preoccupavo della tenuta del mio mezzo vedendo BMW e Mercedes ferme sulle piazzole col cofano aperto, la panda per 120.000 non s'è mai arresa......
  • Sara difficile in europa, la concorrenza e molto forte e non solo in europa, pero se avra un desiner particolare e avra qualcosa di affascinante puo fare successo, non dimentichiamo che Marchionne e la fiat non sono molto ben visti ne in italia e nemmeno in europa , se e una macchina pensata per fare innamorare affascinare il cliente fara successo , se e un misto di componenti per fare soldi non avra molto successo, dubbito che marchionne e la sua banda hanno un cuore per capire queste cose..
  • Mi sembra abbastanza anonima. Il rigonfiamento sopra il parafango posteriore appare esagerato rispetto alla linearità della parte anteriore della fiancata. La portiera posteriore è un po' sacrificata per un'auto di questa categoria. Sono presenti dettagli che sembrano copiati da modelli di altre marche. Va bene che chi disprezza compra... però speriamo che la versione ufficiale sia un po' meglio.
  • Ho visto recentemente una serie di foto del mezzo e devo dire che se dovesse rimanere cosi esternamente sarebbe bellissima: l'importante che la fca a causa di riduzioni di costi non vada ad inserire gli interni della giulietta o della 500x. visto che deriva da una costola della maserati che almeno vengano utilizzati i componenti della stessa, giusto per non commettere gli errori di Jaguar con la ford
  • Non ho capito: "Alfa Giulia, le prime immagini..." Ma la Giulia dov'è? Io vedo solo una Ghilbi...
  • Ops, arrivo in ritardo...un po' come la Giulia:-)
  • La decima foto ė inquietante ma involontariamente (?) attuale...ci si augura che alfa imbocchi la strada giusta, altrimenti il cartello...
  • Non sono un malato dell'auto Italiana; ho posseduto auto di diverse marche e attualmente ho una Toyota Avensis,ma devo affermare che questo Marchionne è un grande! Attorno al numero 500 ha saputo sfornare auto gradevolissime e ,sono convinto sarà così anche con l'AlfaRomeo. Se si considera che a livello motoristico siamo all'avanguardia e che la componentistica è la stessa per tutti, non resta che ammirare il design e le auto Tedesche in questo sono proprio deficitarie. La Golf ad es. è sempre la stessa da 40 anni: è come se alla Gioconda,prima le mettessero una sigaretta in bocca,poi gli occhiali,poi barba e baffi....... ma è sempre la Gioconda e alla fine viene a noia.-
     Leggi risposte
  • Sicuro che non è un modello per il mercato italiano ma per gli USA la Cina e forse un pò di successo nei paesi UE più ricchi il fatto è che da troppi anni la FIAT non ha investito in qualità percepita come hanno fatto i soliti marchi premium tedeschi onestamente neanche la Maserati non eccelle in qualità troppe componenti interne provengono dalla Chrisler . La linea della futura Giulia sarà sicuramente piacevole forse anche l'assetto sarà azzeccato i motori saranno sicuramente grintosi ma la qualita dei marchi premium tedeschi è inarrivabile per il gruppo Fiat.
  • Spero in una forte personalità e nella trazione posteriore,....se poi assomiglierà anche un pò alla Ghibli tanto meglio!!
  • Speriamo in una carrozzeria dalle forme morbide e aggressive, tipiche del design italiano, lontane delle spigolosità delle tedesche e quindi maggiormente personali. Quanto alle solite critiche sui motori d'ingresso, presenti tra l'altro su tutte le concorrenti, non bisogna dimenticare che quest'Alfa potrebbe interessare parecchio anche le società di noleggio e i rappresentanti. Saluti
  • Non è che dopo le varie Adam-Karl - Alfieri questa la chiameranno "Nicola"?
     Leggi risposte
  • magari cresce l'assicurazione ma la tassa di possesso credo sia ancora legata alla cavalleria....btw il discorso sulla cilindrata è sempre un po' vago perché ci possono variazioni sensibili della cubatura in base a normative locali e passare da un 2.2 ( magari poi è un 2143 come l'OM651 della famosa casa MB) ad un 2.0 è un attimo. Anche il discorso potenza lascia il tempo che trova considerando che il succitato motore MB fornisce ben 120cv nella sua versione 'entrylevel'. Cnisderando che per il 3.0 v6 nel caso possono attingere da VM e che pare non vogliano scendere troppo di cilindrata ( puntando essenzialmente NON sul mercato domestico) FORSE la scelta della cubatura non è così sbagliata, in ottica globale.
  • Che senso ha montare un diesel 2.2 da 135 cv? E' la potenza espressa dai più moderni e migliori 1.6 diesel. Sicuramente avrà un gran coppia ma Marchionne e soci non hanno fatto conto con la tassa di possesso che cresce di molto rispetto a un 1.6. Poi se tutti gli altri competitor, finanziariamente e tecnologicamente molto meglio dotati di FCA, si sono orientati sulle cilindrate di 2.0 e 3.0 per quelle che sono le auto a cui la "Giulia" dovrà fare concorrenza un motivo ci sarà. Vogliono distinguersi per originalità oppure è presunzione ed anche un po' di incompetenza?
     Leggi risposte
  • ...sulla copertina del numero di maggio di quattroruote campeggia la scritta "prima immagine del muso della nuova giulia".... mi sa che qualcosa cominciano a svelare...
     Leggi risposte
  • Devo dire che la foto 10 è abbastanza inquietante.
     Leggi risposte
  • Certo si tratta di una vettura imponente: la Ghibli è lunga 4,97 con un passo di ben 2,99. Questo muletto appare accorciato (vedi portiera posteriore) di 10-12 cm per entrambe le misure, ossia indicativamente 4,85 di lunghezza e 2,87 di passo. Sono misure molto maggiori di quelle di un serie 3, siamo molto molto vicini ad un serie 5. E' una dimensione per noi un po' strana....che (con un po' di malizia) definisco 'americana'.....chi ha orecchio per intendere intenda
     Leggi risposte
  • Si certo adottano le stesse lamiere di ghibli 5 mt di auto su un auto da dimensioni di sr3, se ne sentono tante ma questa:-)
  • ......a me sembra invece denigrazione pura ad opera dei tanti livorosi e sapientoni di sempre che ben conosciamo.
  • Putroppo son anche io seriamente convinto che questa nuova AlfaRomeo dal punto di vista della carrozzeria non discostera'' molto dalla Ghibli. Anzi, come ha commentato qualcun altro la variazioni dalla Ghibli saranno sicuramente poche... fanali, paraurti e muso. Non credo alla "carrozzeria completamente nuova". Altrimenti qualche bozzetto o altre anteprime sarebbero uscite. FCA, non ha alcun interese a tenere segreto il "progetto". Anzi se si scoprisse qualcosa avrebbero un facile sistema per tenere alta l'attenzione... e invece niente. Questo mi fa pensare solo al peggio.
     Leggi risposte
  • vedere in giro sti muletti mi ricorda da vicino l'expo.
  • Perché non chiamarla ALFETTA?
     Leggi risposte
  • Perché non chiamarla ALFETTA?
  • Si chiamerà al 100% Giulia....
  • Seppur non prevista sarebbe auspicabile anche una variante coupè a due porte per fare concorrenza alla Serie 4 ed A5, (come avrebbero dovuto fare anche con la Ghibli)
     Leggi risposte
  • Il 2200 è secondo me una pessima scelta in luogo del 2000 tra l'altro senza delle potenze che giustificano la cilindrata maggiore la migliore concorrenza propone 2000 da 220-240cv non da 210. Cmq faccio notare che la concorrenza propone 2000 da 116-120cv quelli invece vanno bene? o forse meglio il prossimo 1500 3 clindri da 116cv di bmw?.........e alla fine il discorso è sempre lo stesso la cosa che rimane impressa è sempre quella negativa del 2200 poco potente e non del 2900-3000 da 490cv che va in concorrenza con m3 da 431cv, cmq SE venderanno sarà in Usa non di certo qui.
     Leggi risposte
  • Questa "nonèunagiulia" con quattro tubi e motori pompatissimi mira giustamente in alto e va ad inserirsi nella elite delle superberline. Con queste premesse, trovo fuori luogo il 2.2L da 135cv decisamente fuori bersaglio a meno che non prometta consumi miracolosi (comunque poco credibili).
  • mi sembra un peccato non mettere anche il v6 gasolio
  • Sono davvero impaziente di vedere questa nuova creazione il 24/06. Spero davvero che questa nuova Alfa possa intaccare il predominio tedesco in molti mercati mondiali non solo in italia. Sfida difficilissima ma affascinante.
  • Penso che "solo" la fanaleria è Maresati ma il corpo vettura sarà questo! Di sicuro lotterà ad armi pari con le "solite" copia/incolla tedesche. E spero che questa volta farà anche i numeri che merita. Vedremo (di sicuro il 24 giugno) e speriamo nel rilancio definitivo della "nostra" Alfa....
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21424/poster_004.jpg Giovinazzi: «Sono orgoglioso di correre per l'Alfa Romeo» http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/intervista-antonio-mov Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21422/WhatsApp Image 2019-03-06 at 13.00.15.jpeg Kimi Raikkonen: «La Ferrari? Non mi manca per niente» http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/kimi-raikkonen-la-ferrari-non-mi-manca-per-niente Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21399/WhatsApp Image 2019-03-05 at 17.20.44.jpeg L'Alfa Tonale al primo esame di Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/la-tonale-al-primo-esame-di-paolo-massai- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21388/giulia ti.jpg Alfa Romeo Giulia e Stevio TI - non c'è solo la Tonale http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-romeo-giulia-e-stevio-non-c-solo-la-tonale-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21379/WhatsApp Image 2019-03-05 at 12.53.45.jpeg Alfa Romeo Tonale, ecco com'è fatta fuori e dentro http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-romeo-tonale-ecco-come-fatta-fuori-e-dentro Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21365/Schermata 2019-03-04 alle 17.59.58.png Alfa Tonale, la sorpresa di Ginevra in anteprima e le altre novità http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/alfa-tonale-la-sorpresa-di-ginevra-in-anteprima-e-le-altre-novit- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21347/poster_d6ccca30-d308-46f1-a84e-f1fc0ce1f440.jpg Teaser - Alfa Romeo Giulia vs Mazda6: le prime immagini della sfida http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/01-teaser-alfa-giulia-vs-mazda-6-mov Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21334/Thumb2.jpg Alfa Giulia vs Mazda 6: meglio trazione posteriore o anteriore? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/alfa-giulia-vs-mazda-6-meglio-trazione-posteriore-o-anteriore- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20556/poster_006.jpg Vincenzo Nibali in pista a Vairano http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/vincenzo-nibali-in-pista-a-vairano Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20550/THUMB STELVIO 1.jpg TOP DRIVE: Stelvio vs Giulia, la sfida finale delle Quadrifoglio http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/top-drive-stelvio-vs-giulia Prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca