Alfa Romeo MiTo La versione aggiornata torna su strada

×
 

Tornano a farsi vedere i prototipi dell'Alfa Romeo MiTo aggiornata con il prossimo restyling: la principale novità del modello, come abbiamo avuto modo di scrivere in occasione dei precedenti avvistamenti, sarà costituita dallo scudetto ridisegnato in pieno "stile Giulia".

Occhio allo scudetto e ai fendinebbia. Le ultime immagini della compatta del Biscione forniscono molti spunti interessanti, perché proprio l'anteriore è stato liberato da una parte delle camuffature: grazie alle foto odierne è possibile vedere nuovi dettagli dello scudetto, che ha un'inedita griglia a nido d'ape, e del suo inserimento all'interno del trilobo, a sua volta modificato nella zona dei nuovi proiettori fendinebbia.

Niente cambia al posteriore. Mentre pare prematuro trarre conclusioni sull'articolazione interna dei gruppi ottici anteriori - che tuttavia sembrano pressoché inalterati rispetto a oggi - è confermata l'assenza di interventi di rilievo in coda, dove di fatto tutto è rimasto com'era. Almeno in linea teorica, l'unica novità dovrebbe essere costituita dall'introduzione del nuovo logo presentato a giugno sulla Giulia Quadrifoglio.

Debutto nei prossimi mesi. La MiTo rinnovata, che dovrebbe vedere la luce nell'arco del 2016, ha ancora davanti a sé qualche anno di carriera: dopo il suo pensionamento non sono attese eredi. Una notizia già ufficializzata con la presentazione dell'ultimo piano industriale Fca, che dovrbbe trovare ulteriore conferma mercoledì prossimo, quando verranno annunciati gli aggiornamenti sui programmi del Gruppo. F.S.

Pino Staff

Il 1.3 jtdm2 95cv è il giusto equilibrio tra prestazioni e consumo.

COMMENTI

  • Il 1.3 jtdm2 95cv è il giusto equilibrio tra prestazioni e consumo.
  • Mi viene da pensare che Fiat abbia sospeso la produzione della Punto 3 porte per dare cosi` alla Mito più opportunità di vendita sul mercato Italia in particolare e anche in Francia dove la Mito ha avuto un discreto successo. Di fatto sarebbe l'unica vettura di dimensioni medie del gruppo Fiat-Lancia-Alfa a tre porte con aspetto e prestazioni sportiveggianti e che nonostante i suoi anni ancora ha una linea sofisticata e personale che piace a molti e che da il piacere di sentirti "Alfista" a un costo ragionevole. Oltre ai ritocchi vari che faranno, Alfa Romeo deve vendere questa Mito aggiornata completa di accessori che oggi sono offerti come optionals e questi piuttosto costosi a cominciare dai sedili posteriori sdoppiati, poggiabraccia anteriore,climatizzatore automatico anche se questo significa ridurre l'offerta deila gamma d'altronde a mio giudizio, vendere un modello base quasi spartano giusto per partire con un prezzo basso significa che molti potenziali clienti guarderanno alla concorrenza che normalmente offre vetture già abbondantemente allestite di serie.
  • Spero che sia solo una trovata del marketing perché altrimenti non vedo la ragione di far girare dei prototipi solo per delle lievi modiche estetiche. Sul continuare o produrla o meno beh...credo che siano stati ampiamente ammortizzati i costi per la progettazione del pianale della Grande Punto di una decina di anni fa quindi anche se ne vendono poche migliaia non credo che ci perdano. Rimarrebbe da discutere sul senso che può avere la MiTo in gamma alla luce del tentativo di riposizionamento del Marchio ma almeno è una delle pochissime cose rimaste a Torino.
  • E' un insulto anche solo chiamarlo aggiornamento: ridisegnato lo scudo? Ma dai per favore. Concorrenza che lancia modelli nuovi (o con restyling seri) e fiat che continua a lasciare fermi i modelli per anni. Punto e Mito sono semplicemente scandalose paragonate alla concorrenza: infotainment, telaio, interni... tutto è troppo obsoleto, e solo perchè siamo in Italia questi modelli vengono venduti, altrimenti non ci sarebbe il minimo spazio! Speriamo che FCA cambi presto rotta, sta solo cercando di recuperare il possibile e di ritardare l'inevitabile: NUOVI MODELLI.
  • Versione aggiornata ! HA HA HA HA HA HA HA !!!!!! Un mio amico con la Mito ha tamponato ed ha un frontale rifatto, ora anche lui potrà vantarsi avere un nuovo modello ???? HA HA HA HA HA HA HA !!!!!!
     Leggi risposte
  • NON MI PIACE: mi pare di capire che tutte le prossime alfa avranno un enorme scudetto di plastica nera (tipo Giulia Quadrifoglio) invece di quello con cromature. Spero di no perchè le dimensioni mi sembrano sproporzionate su vetture più piccole tipo Mito e Giuletta, ma soprattutto quella plasticaccia nera è un impoverimento e non un abbellimento rispetto allo scudetto cromato.
  • Da NON alfista e non italianofilo, devo dire che la MiTo ha sofferto molto il tragico marketing fiat, che fa le cose e poi... è la prima a non crederci. La "vecchia Mito è più attraente, esteticamente, di concorrenti ben più giovani (frontale pacioccone a parte: dai, un'Alfa ha da esser cattiva!!!). Sulla meccanica non discuto. Certo, sebbene mi sia ricreduto sulle effettive doti del bicilindrico fiat, io sulla MiTo non ce l'avrei messo... PS: rinfacciare la piattaforma Punto alla Mito è ingeneroso.. ci sono sedicenti premium che hanno l'estetica della 313 di Paperino e la piattaforma della Fabia...
  • Con tutto il rispetto per Quattroruote, testata che stimo e apprezzo... fa troppo ridere l'espressione "tornano a farsi vedere i prototipi dell'Alfa Romeo MiTo ".. i PROTOTIPI.. sembra una roba futuristica; una Punto ricarozzata di oltre dieci anni fa, scotta e più che stagionata e al secondo tardivo restyling... prototipo fa proprio ridere... Ecco: voliamo basso, starei con chi l'ha definita "entry level"... molto entry...
  • Finchè si pensa alla finanza e non al prodotto credo ci sia poco da fare, se non annunciare e smentire in continuazione. Mi spiace dirlo, ma il progetto Giulia è un progetto a metà (manca la station, provate a presentare un progetto del genere ad una casa tedesca), Giulietta senza eredi. Poi voglio ricordarvi che è da quando è uscita la 156 che si parla di vendere negli USA, sono passati 20 anni a furia di rimandi e non si è visto nulla. Tutto questo non fà che trascinare anche gli altri modelli nell'oblio come stà accadendo per la Mito che doveva essere per Alfa quello che è Mini per Bmw.
     Leggi risposte
  • se c'era qualcosa da cambiare, era il posteriore, e non intendo i fari, ma il tristissimo ed angosciante portellone che rende goffa l'intera vettura. Paragonabile alla prima versione della 127 3porte che però era di quaranta anni fa!
  • posto che nel segmento B non esistono campionesse di bellezza (l'unica esteticamente riuscita è la Clio, ma ha interni un po' poveri) la Mito in effetti non sfigura, dopo 8 anni rimane piuttosto attuale e potrebbe andare avanti ancora 2-3 anni. Alla luce di ciò ancor più grave è l'abbandono in cui è stata lasciata, senza uno straccio di vero sviluppo. Anche questo che sarà il lifting più pesante che subirà (paradossale dopo 8 anni), sarà semplicemente la modifica delle plastichine interne allo scudo... Io non dico di cambiare i lamierati (per carità in fiat? un investimento simile???) ma il layout interno dei fari o la forma stessa della calotta di plexigas (come hanno fatto col restyling della 500) o un paraurti totalmente nuovo, due led che neppure le kia si fanno mancare, insomma qualcosa che avrebbe distinto nettamente la Mito 2.0. Invece? Zero assoluto, cambiano il lobo centrale "aiutame a dì stcazzi" dicono a Roma...' Ecco l'abbandono a cui sono lasciate le auto fiat nel corso degli anni è la cosa che più mi infastidisce del marchio. Sono come i venditori porta a porta: piazzano il colpo, fanno la vendita e spariscono. Il post vendita, la gestione del cliente non sanno neanche dove sta di casa.
     Leggi risposte
  • Scusate se mi intrometto, nel fattore estetico non vedo la necessità di dover fare una nuova estetica dato che l attuale è molto bella e non dimostra l età, ma per quanto riguarda i motori si devono dar da fare perche il multiair(che avevo) mi ha fatto cambiare per ben 2 volte il modulo completo della gestione valvole, e da quello che vocifera neanche il famoso twinair è una cima sicche cara fiat datti da fare con questi nuovi motori.
  • Erano proprio necessarie tutte quelle camuffature per interventi così leggeri?
  • Il problema più grande per la Mito oggi? Avere solo 3 porte. Secondo me quello è stato il motivo principale del suo insuccesso. Per carità non è una delle macchine più belle in circolazione ma non è neanche da buttare! anche dentro secondo me è piacevole, forse più della sorella maggiore.
  • Se non è antieconomico produrla, quindi finché porta utili...si tiene in produzione. 10 o più mila esemplari all'anno non fanno schifo, alla luce poi dei pochi modelli che Alfa ha a listino in questo momento.
  • talmente obsoleta che allora quando usci aveva gia tutti i controlli eletronici di trazione stabilita che dopo otto anni hanno oggi tutti !! quindi dove sarebbe obsoleta?? cerchi maggiorati da 18 che quasi nessuna del segmento monta ancora oggi, motori nelle versioni con piu' cavalleria ottimi!! design che sopo otto anni ..otto anni sembra ancora attuale ! interni un po da sistemare quelli si ...ma dove trovate un utilitaria cosi ,spotiveggiante e che si lascia guidare ..ripetiamo la mito é un utilitaria per molti un cesso cio che non é in italia che se ne dica vende di piu della rivale diretta la a1.
     Leggi risposte
  • Francamente trovò un po' patetico il tentativo estremo di rivitalizzare un modello ormai obsoleto. Ricordiamo anche il maldestro tentativo di montare il bicilindrico sulla Mito e la sua ritirata. PS Guido solo italiano ti prego risparmiami la difesa d'ufficio della Mito e del management FCA!!stanno facendo grandi cose con il marchio Fiat e con la Jeep ma sul rilancio dell'Alfa sono in forte ritardo , per ora di concreto è acquistabile c'è solo il modello 4c che serve solo per l'immagine.
     Leggi risposte
  • Questo è il restyling che avrebbero dovuto fare 2 anni fa...ma non avrebbe potuto essere in "stile Giulia" perché non era uscita ancora...ma d'altronde anche la Giulia doveva nascere 2 anni fa ahahaha -_-
  • 7/8.000 all'anno ne vendono ancora. Finchè porta profitti...
     Leggi risposte
  • Non conosco i numeri di vendita degli ultimi anni, ma io non vedo alcuna ragione di comprare una vettura obsoleta come la Mito. Forse sarebbe stato più dignitoso metterla fuori produzione.
     Leggi risposte
  • Quelli dell'Alfa ci perdono pure tempo a "rinnovare" una macchina che hanno dichiarato non avrà eredi?
     Leggi risposte
  • Non capisco il motivo di far un leggero maquillage ad una vettura ormai vecchia e senza un erede all'orizzonte.
     Leggi risposte
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19535/poster_001.jpg Auto aziendali in pista 2017: ecco com'è andata! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/video/auto-aziendali-in-pista-2017-ecco-com-andata- Mondo Q
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19534/101_2-iloveimg-resized.jpg Hyundai Kona, l'abbiamo provata in Spagna http://tv.quattroruote.it/premiere/video/hyundai-kona-l-abbiamo-provata-in-spagna Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19526/poster_007.jpg GTCUP al gran finale di stagione, sabato 14 Ottobre a Modena. Nell’attesa, riviviamo le emozioni della tappa di Monza. http://tv.quattroruote.it/eventi/video/gtcup-monza-2017- Eventi
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19525/poster_60a0faf9-6452-415a-bba5-a86f2be85f78.jpg Seat Arona, primo test in anteprima a Barcellona http://tv.quattroruote.it/premiere/video/seat-arona-prime-impressioni-di-guida-a-barcellona Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19495/EvoraGT430-3188_preview-iloveimg-resized.jpeg In pista con la Evora GT430, la Lotus più veloce della storia http://tv.quattroruote.it/premiere/video/lotus-evora-gt430-embargo-non-pubblicare Première
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19492/poster_001.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 4: Come va http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-4-come-va Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19491/poster_81bbc46c-d018-407c-b81d-7b0dd40194d1.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 3: l'auto che parla http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-3-l-auto-che-parla Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/19490/poster_4b530963-f61f-4eb6-bdc7-dfc5f82ab2ba.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 2: Che cos'è il Power of Dreams? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-2-che-cos-il-power-of-dreams- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19487/poster_019.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 Executive Premium - day 1: facciamo conoscenza? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-executive-premium-day-1-facciamo-conoscenza- Diario di bordo
    https://video.player.edidomus.it/images/290/193/thumbnails/videos/19481/poster_0181.jpg Diario di bordo Honda Civic 1.0 - day 5. Design: cultura manga o scelta tecnica? http://tv.quattroruote.it/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-civic-1-0-day-5-design-cultura-manga-o-scelta-tecnica- Diario di bordo

    UTILITÀ

    SERVIZI PER LA TUA AUTO

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca

    SCOPRI
    QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Uilizza subito il servizio calcola assicurazione per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze
    In collaborazione con https://www.facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati

    Calcola il tuo tagliando

    ×
    Lorem ipsum dolor

    Cerca gli pneumatici più adatti a te

    Oltre 23.000 pneumatici a prezzi incredibili.
    In collaborazione con
    Dimensioni
    Larghezza
    • Larghezza
    Altezza
    • Altezza
    Diametro
    • Diametro
    Tipologia
    Cerca

    Cerca annunci usato

    Marca
    Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CITROEN
    • DACIA
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • HONDA
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MAZZANTI
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PAGANI
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROLLS ROYCE
    • ROMEO FERRARIS
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TAZZARI EV
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Modello
    Seleziona
    • Seleziona
    Prezzo

    da a

    CAP

    PROVE SU STRADA QUATTRORUOTE

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CITROËN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona