Foto spia

Mercedes-Benz
Avvistato il prototipo della EQE

Mercedes-Benz
Avvistato il prototipo della EQE
Chiudi

La Mercedes-Benz prosegue senza sosta i collaudi dei suoi modelli elettrici. Le recenti foto spia, provenienti dalla Scandinavia, immortalano questa volta un prototipo molto simile alla già nota EQS, che tuttavia presenta alcune differenze tali da identificarlo come qualcosa di nuovo: in definitiva, potrebbe trattarsi di un'ipotetica EQE, un modello del quale la Casa tedesca non ha ancora fatto menzione nei suoi piani strategici.

Sorella minore, stessa impostazione. La berlina delle immagini risulta più corta rispetto alla EQ S, anche se l'impostazione generale appare comunque simile. È inoltre possibile notare ulteriori differenze per quanto concerne la dimensione dei cerchi e dei pneumatici, il taglio del portellone e la forma delle portiere posteriori. Il frontale mantiene l'impostazione convergente verso il centro, anche se i gruppi ottici non sembrano essere ancora quelli definitivi. Il passo lungo, invece, è tipico delle vetture a batteria e confermerebbe la sua natura di auto elettrica.

Programma biennale. Il marchio EQ, dopo aver sviluppato su piattaforme già esistenti la Suv EQC e la monovolume EQV, ha in programma il lancio dei modelli EQS, EQA ed EQB. Per la EQE, dunque, si prospetta un'attesa di almeno due anni, fino al 2022, per avere qualche informazione in più. Tuttavia, se la EQS porterà al debutto la piattaforma Mea dedicata ai modelli elettrici della Stella, appare logico supporre l'utilizzo della stessa base anche per questa vettura.

COMMENTI