Foto spia

DS 4 E-Tense
Collaudi invernali per la crossover ibrida

DS 4 E-Tense
Collaudi invernali per la crossover ibrida
Chiudi

Mentre la DS svela i primi dettagli tecnici e alcuni teaser della nuova DS 4, prototipi della crossover sono impegnati nei test invernali. Il modello definitivo, infatti, debutterà nel corso del 2021 con motorizzazioni elettrificate, anche plug-in.

Crossover ma non troppo. Avendo visto le anticipazioni ufficiali è molto più facile trovare indizi nonostante le plastiche e pellicole applicate alla carrozzeria della vettura. La DS 4 propone un'originale carrozzeria cinque porte che strizza l'occhio al mondo delle crossover senza però abbracciarne completamente la filosofia. Le ruote sono imponenti, ma il cofano è molto lungo e gli sbalzi sono fortemente spostati sull'anteriore, dove spicca anche la disposizione dei gruppi ottici con le luci diurne a Led verticali. La linea di cintura è alta e caratterizzata dalla chiusura triangolare della portiera posteriore, ma non corrisponde a un'altezza da terra molto elevata. La coda rastremata incornicia il lunotto nei profili aerodinamici e vede i fari orizzontali in posizione rialzata, inoltre la forma discendente del padiglione mette in risalto la larghezza della vettura nella vista da dietro.

Plug-in hybrid dalla nascita. L'assenza di terminali di scarico a vista fa pensare subito al powertrain plug-in hybrid da 225 CV che la DS ha annunciato per la DS 4. Non sarà l'unica unità prevista ma sarà sicuramente quella più importante a livello strategico per il posizionamento nel difficile segmento C. Dalla sua la DS 4 avrà anche le importanti innovazioni legate all'interfaccia con il pilota, ma nelle foto spia non siamo in grado di osservare ancora questi particolari. 

COMMENTI

  • MHBA, secondo me è una truffa. Se un prototipo si blocca per strada (cosa che può tranquillamente accadere) chi lo vede fermo in panne pensa ad una PSA non ad una Vag... "Le vere forme delle auto" le puoi nascondere sì nascondere non con carrozzerie della concorrenza.
     Leggi le risposte
  • @MHBA (MildHybridBufalAudi) Dal titolo "Collaudi invernali per la crossover ibrida" è logico pensare che solo ora DS stia collaudaudando la sua berlina segmento C premium sulla neve quando poi è un anno che circolano. Almeno PSA collauda le sue plug-in senza carrozzerie di altri Gruppi (vedasi ID3, ID4 con carrozzeria rispettivamente di Grandland X e 5008...)
     Leggi le risposte
  • Da alcuni rendering, pare che sarà unica ds decente e non scopiazzatura in salsa cinese di una tedesca. A proposito ho visto i dati di vendita cinesi di psa crollo totale, quelli di ds poi sono ancora peggio, copiare il q5 2008 non ha fatto effetto sperato.
     Leggi le risposte
  • Potrebbero anche non farla uscire affatto cinsiderando che sara' la solita DS sovraprezzata che non compra nessuno.
     Leggi le risposte
  • Veramente i primi muletti su neve sono stati fotografati già a febbraio 2019. Sarebbe dovuta uscire prima ma la sua presentazione (già fissata ufficialmente per il prossimo 3 febbraio) è stata ritardata per il trasferimento della sua produzione nello stabilimento di Rüsselsheim al posto di Sochaux, precedentemente pianificato.
     Leggi le risposte