Foto spia

Jeep
La futura B-Suv avvistata su strada

Jeep
La futura B-Suv avvistata su strada
Chiudi

Prima i rendering ufficiali, poi le foto spia. Per una volta facciamo il percorso a ritroso e osserviamo un prototipo del quale dovremmo già conoscere l'aspetto definitivo. Parliamo della B-Suv di casa Jeep, ovvero il modello che affiancherà dal basso la Renegade e che è stato avvistato in Portogallo durante le riprese di uno spot televisivo. Secondo le prime informazioni, la nuova Suv compatta arriverà sul mercato nei primi mesi del 2023 e sarà il primo modello elettrico del costruttore americano. Il suo nome non è stato ancora definito: la Casa, tuttavia, potrebbe svelarlo già nei prossimi mesi, magari al Salone di Parigi in programma a ottobre.

Una B-Suv sempre "premium". La nuova piccola del marchio americano nascerà su una versione evoluta della piattaforma Cmp, sviluppata dall'ex gruppo PSA e pronta ad accogliere anche i powertrain elettrici: sarà caratterizzata da un design molto ricercato e maturo che la farà sembrare più grande rispetto ai suoi 4,2 metri (circa) di lunghezza. Le forme levigate ricordano quelle della Grand Cherokee e anche i fari a Led sono decisamente diversi rispetto all'attuale Renegade. Le suggestioni da off-road ci sono, ma non sono eccessive: troviamo gli inserti di plastica grezza e le protezioni inferiori, ma nessun elemento che faccia pensare al classico "Trail Rated" di casa Jeep. Del resto, le sette feritoie frontali rimangono, ma solo come vezzo stilistico: l'elettrica avrà infatti una mascherina totalmente chiusa con le cromature applicate.

Per l'off-road potrebbe nascere un modello specifico. In definitiva, la B-suv appare più "urbana" rispetto al passato e ancora più votata alla parte premium del mercato. È una scelta precisa che potrebbe nascondere un interessante retroscena: secondo alcune indiscrezioni, infatti, la Jeep avrebbe deciso di sdoppiare l'offerta nel segmento B, creando un secondo modello più orientato al fuoristrada con look e caratteristiche ben diverse. Non parliamo solo di un allestimento nella gamma, ma di un prodotto specialistico che potrebbe avere un design molto diverso e potrebbe persino essere costruito in una fabbrica differente rispetto a quella degli altri modelli Jeep, Fiat e Alfa che vedremo tra il 2023 ed il 2024.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Jeep - La futura B-Suv avvistata su strada

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it