Sergio Marchionne Le auto che hanno scandito la sua epoca

Fabio Sciarra Fabio Sciarra
Sergio Marchionne
Le auto che hanno scandito la sua epoca
Chiudi
 

Ne ha deliberate moltissime, di auto, Sergio Marchionne nei 14 intensi anni della sua gestione di Fiat prima e di FCA poi. Ma alcune rappresentano più di altre dei capisaldi, dei punti di svolta, delle scelte per raggiungere degli obiettivi, a volte centrati, a volte no, ma comunque indicativi di una visione. Le abbiamo raccolte in questa galleria.

COMMENTI

  • sciarra si è "beccato" solo ciò che è andato a cercarsi. da una rivista specializzata (se ancora lo è) non mi aspetto la cronaca di quanto accaduto, ma un'analisi più approfondita. sciarra ritiene forse sciocchi tutti quelli che hanno comprato una delta? la thema era così peggiore rispetto a quanto offerto dallo sponsor della rivista? e l'alfa mito è nata solo per volere di un ex dirigente o tutta la sua storia può essere letta in un'altra maniera? ma, soprattutto, le auto presentate in questi anni dove erano peggiori rispetto a quelle offerte dalla concorrenza ? nella percezione extra sensoriale o per effetto di rilevazioni chiare, ripetibili, ineccepibili? qualcuno tira ancora in ballo la kamal: manca solo chi ricorda la panda elettra, la 33 ibrida o la alfetta modulare. ma che azienda credi di salvare con un modello? quanto vai avanti con una sw? ma in che razza di ambiente ovattato vivete?
     Leggi risposte
  • come volevasi dimostrare.....i soliti cavalcano, con rispetto sia chiaro, l'onda di un articolo impietoso......primo per l'enormità di assenze...da tutta la gamma 500 a tutte le maserati.....ecc..ecc...jeep..ram..... che cmq se non un boom il loro discreto successo l'hanno avuto, quantomeno tanto da garantire la sopravvivenza del gruppo e, cosa affatto non trascurabile, come lo si legge a volte con una facilità esagerata, annullando il debito industriale. Poi certo non è vietato ricordare alcuni insuccessi tipo 200 o lancia...ma bisogna anche ricordare le condizioni al contorno con cui marchionne ha operato, cosa determinante. Ha si salvato e ricreato fiat, FCA.....ma dal punto da cui è partito è evidente che era impensabile farlo non pagando cari prezzi.
     Leggi risposte
  • insomma Fabio Sciarra s'è "beccato" più critiche che lodi. ...... Che dire??? Forse come dice Bond, nell'imminenza della scomparsa di Marchionne e non di un semplice passaggio di mano com'era in programma tra qualche mese, non era il momento giusto per le critiche e di certo nella ricostruzione mancano parecchi modelli, soprattutto i recenti (forse ha dovuto sintetizzare per ragioni di spazio o chissà), ma quel che ha scritto sono dati di fatto. ..... i più grandi successi commerciali di FCA in USA sono modelli ereditati dalla precedente gestione, quelli di Fiat in italia/Europa sono frutto del caso e non di una precisa programmazione, la genesi della 500 è stata ricordata più volte, il prototipo "trepiùuno" secondo i piani doveva restare solo una showcar da salone senza seguito, se non fosse stato per Lapo Elkann che insistette per produrla, la Panda 2 doveva chiamarsi Gingo mettendo fine a tavolino alla storia di quella che invece è divenuta poi la best seller, e siamo solo agli inizi. Come più volte detto alle grandi capacità finanziarie di Marchionne si sarebbe potuta affiancare una persona competente di prodotto auto che a parità di saldo contabile consentisse di registrare maggiori risultati commerciali. Come non citare la Kamal, se fosse stata deliberata la sua messa in produzione (usando la base 147/156 che era in casa) avrebbe certamente cambiato le sorti di Alfa e oggi parleremmo di un'altra storia, la Dodge Dart sappiamo che è stata realizzata in fretta e furia per far scattare la clausola sulle azioni Chrysler, ma con un minimo di oculatezza si potevano prendere 2 piccioni con una fava, realizzare cioè un modello che andasse pure incontro al gradimento della clientela invece del flop che poi è stata, stesso dicasi per Chrysler 200, c'era il tempo per realizzare un modello polivalente da poter vendere sia in USA che in Europa come sta facendo Ford e come faceva GM ai tempi del dualismo Opel/Chevrolet, si potrebbe andare avanti a lungo con la descrizione di ciò che si poteva fare senza aumentare le spese e non è stato fatto ...... e ovviamente i soli responsabili di questo sono i membri della famiglia controllante, hanno trovato una figura abile e scaltra che gli ha garantito ricche plusvalenze attraverso le movimentazioni finanziarie e societarie, così il prodotto auto è passato in secondo piano fino ad arrivare alla misera offerta attuale con la dismissione di interi marchi e la prospettiva (secondo i piani di Giugno) di ridurre ulteriormente l'offerta e i listini....
     Leggi risposte
  • pessime didascalie che riportano luoghi comuni degni di un rotocalco da sala d'aspetto e non quanto che ci si dovrebbe attendere da una rivista una volta specializzata nel settore. negli anni in fiat si sono commessi errori (altri hanno commesso di peggio, ma sponsorizzano pure questa pagina, quindi...), ma certi giudizi mi paiono senza alcun fondamento. è il contesto storico delle scelte che manca totalmente, è il raffronto con quanto proponeva, all'epoca, la concorrenza. sicuramente il fondatore di 4ruote non avrebbe mai immaginato che la sua rivista (nata anch'essa con un preciso scopo e in un particolare contesto) scadesse in tale misera maniera. peccato
     Leggi risposte
  • Oltre a stelvio mancano anche ghibli/levante….ma anche per queste 3 auto le frasi usati per giulia calzano a pennello. Bravo perché mai è stata significativa mah, giulietta buona macchina che grazie alle vendite italiane ha retto quasi da solo i marchio alfa, che tra l’altro posseggo dal lancio ma che centra zero con quello che nelle intenzioni vorrebbero fare di alfa. Forse molti non hanno capito il concetto dell’articolo, punto la fine di fiat a parte 500, panda la fine di auto “economiche” prodotte in italia, 300c a marchio lancia la fine di lancia…..a me sembravano concetti chiarissimi. Ripeto forse non era il momento, ma una volta tanto un articolo di quattroruote con considerazioni e opinioni che più o meno tutti possono concordare ma che nessuno o quasi…ha mai avuto il coraggio di scrivere.
  • Che articolo inutile e fatto malissimo: e che fine hanno fatto la Fiat 500 L è la Fiat 500 X?
  • La redazione di 4R dorme, è un dato di fatto. Lo fa dallo scoppio del dieselgate e non ha più smesso. Si possono dimenticare Giulietta e Stelvio, Bravo e infilare la pseudoThema ? Se si tratta solo di riempire degli spazi, potrebbe più proficuamente rivolgersi a Youtube. Fate davvero un po’ ridere.
  • Anche se forse non è proprio il momento opportuno finalmente un'analisi con anche critiche da Quattroruote, che da molti viene giudicato solo come un 'accumulatore" di veline. Condivido Tutto, mancano però i 2 modelli per cui FCA sta in piedi, ok entrambi progettati dalle gestioni precedenti ma che in epoca FCA hanno fatto boom il Grand Cherokee jeep e il camion pickup Dodge RAM. Auto che a noi italiani stanno a cuore come Giulietta o stelvio nominate sopra in termini di vendita e di fatturato sono il nulla confronto al RAM...triste e dura realtà.
  • Analisi superficiale, frettolosa, lacunosa: in questa terribile e semplicistica enumerazione, che somiglia nel layout più ad una lista della spesa che ad un articolo giornalistico, mancano modelli come la Giulietta che per diversi anni ha tenuto in piedi da sola tutto il marchio Alfa Romeo prima dell'arrivo dei nuovi modelli, ma soprattutto manca forse uno dei modelli più emblematici di quello che è stato fatto dal gruppo FCA per evolvere e per migliorare. Manca il suv Stelvio: vincitore di molteplici premi a livello internazionale ed apprezzatissimo, per lo meno a giudicare da quanti se ne vedono sulle strade. Poi manca Levante di Maserati, anche in questo caso si tratta di un modello epocale: esattamente come per Stelvio, anche Levante non aveva precedenti nella storia di Maserati. Credo che chiunque abbia letto questo articolo avrebbe potuto scriverne uno fatto meglio.
  • Io dico che se vado su un forum di juventini ad offendere Cristiano Ronaldo la gente si strappa i capelli meno di voi....a me i commenti sono sembrati tutti parecchio oggettivi. Prendiamone uno a caso, la Giulia: si dice che ha lacune rispetto alle tedesche. Non è forse vero? Dove stanno versioni sw. coupé, cabrio? La gamma a benzina è forse completa? Quella Diesel? Ibride non esistono nemmeno a parlarne....e allora dov'è la bugia? Ragazzi, fate festa....
  • Questa carrellata é impietosa! Avete descritto tutte queste vetture come un fallimento. La Giulia addirittura inferiore alla concorrenza quando nei video affermate il contrario. Allucinante!
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca