Tesla Ancora un trimestre in profondo rosso

Rosario Murgida Rosario Murgida
Tesla
Ancora un trimestre in profondo rosso
Chiudi
 

La Tesla continua a perdere denaro più di quanto previsto dal mercato, ma lancia anche qualche segnale positivo. Il secondo trimestre, coinciso con il massimo sforzo per raggiungere l'obiettivo di produrre 5 mila esemplari alla settimana della berlina Model 3, ha visto la Casa californiana più che raddoppiare la perdita netta, aumentare i ricavi e ridurre il ritmo di assorbimento della cassa. 

Perdita raddoppiata, salgono i ricavi. La Tesla ha registrato una perdita netta di 717,5 milioni di dollari, a fronte dei 336,4 milioni del secondo trimestre del 2017. La perdita per azione è così peggiorata da 2,04 dollari a 4,22 dollari. Escludendo le componenti straordinarie, la perdita si è attestata a 3,06 dollari per azione, peggio dei 2,92 dollari attesi dagli analisti. I ricavi hanno invece mostrato un andamento positivo: sono infatti cresciuti dai 2,79 miliardi di un anno fa a 4 miliardi e sono quindi risultati superiori ai 3,92 miliardi rispetto alle aspettative del mercato.

Si brucia meno cassa. Nel corso del secondo trimestre la Tesla è riuscita comunque a mostrare miglioramenti sul fronte delle attività industriali, nonostante il massimo sforzo compiuto per aumentare la produzione della Model 3, il modello destinato a porre le basi per consentire alla Casa di chiudere in utile i prossimi mesi. Nel corso del trimestre la Casa ha bruciato cassa per 740 milioni di dollari, a fronte dei 900 milioni assorbiti durante i primi tre mesi dell'anno, e non ha intaccato la riserva di liquidità disponibile, rimasta elevata intorno ai 2,2 miliardi. La cassa è, tra l'altro, destinata ad aumentare nei prossimi mesi grazie sia alle previsione dei flussi positivi sia alla riduzione degli investimenti. Le spese in conto capitale per l'intero 2018 sono stimate in 2,5 miliardi, di molto al di sotto dei 3,4 miliardi del 2017. 

Musk fa pace con gli analisti. L'amministratore delegato Elon Musk ha quindi continuato a esprimere ottimismo sull'andamento della sua creatura, soprattutto per i prossimi mesi. "Da un punto di vista operativo, da parte mia voglio davvero sottolineare che il nostro obiettivo è quello di essere redditizi e di avere flussi di cassa positivi in ogni trimestre che abbiamo davanti", ha affermato Musk durante una conference call con gli analisti, aggiungendo che solo una recessione economica o eventi da forza maggiore potrebbero influenzare negativamente i programmi dei vertici aziendali per ottenere utili e flussi di cassa positivi "in ogni trimestre futuro". Musk, che si è anche scusato esplicitamente con gli analisti per il comportamento poco educato tenuto nella conference call sui risultati del primo trimestre, ha quindi escluso nuovamente la possibilità che la Tesla debba raccogliere nuovi capitali sul mercato. "Certamente potremmo raccogliere fondi, ma penso che non ne abbiamo bisogno", ha affermato l'imprenditore di origini sudafricane sottolineando l'intenzione di ridurre l'indebitamento, non di rifinanziarlo con nuovi accessi sul mercato obbligazionario o azionario. A tal proposito l'investimento da 2 miliardi di dollari per la nuova fabbrica a Shanghai sarà finanziato da una banca cinese. 

In forte aumento la produzione della Model 3. Oltre alle previsioni sui prossimi trimestri, la Tesla ha anche lanciato segnali positivi sul fronte produttivo. Nel corso del trimestre sono usciti dalle linee di assemblaggio dell'impianto di Fremont, in California, 53.339 veicoli, mentre le consegne ai clienti si sono attestate a 40.768, di cui 22.319 Model S e Model X e 18.449 Model 3. In merito alla berlina, la Tesla ha sottolineato di aver raggiunto più volte durante il mese di luglio l'obiettivo di produrne 5 mila esemplari alla settimana. Ora il nuovo obiettivo è di arrivare a 6 mila unità per la fine di agosto e quindi a 10 mila per la fine dell'anno. Nel corso del terzo trimestre è prevista la produzione tra 50 mila e 55 mila Model 3 con un numero di consegne superiore. Musk ha infine confermato l'ambizione di arrivare a produrre 1 milione di veicoli nel 2020, anche se ha lanciato un messaggio di cautela parlando di un più probabile target tra 700 mila e 800 mila vetture. 

COMMENTI

  • Lo sapevate che in caso di collisione laterale fra le due portiere o di una forte deformazione sotto la scocca dovuta ad una pietra o semplicemente un contatto fortuito laterale con un marciapiede....la scocca deformata in alluminio e le sue multiple batterie all'interno fanno si che almeno in Svizzera non troverete nessun carroziere che si prende la responsabilità di farvi la reparazione ? Magari in Italia dove l'ingegno non maca...Ve lo faranno !
  • Lo sapevate che in caso di collisione laterale fra le due portiere o di una forte deformazione sotto la scocca dovuta ad una pietra o semplicemente un contatto fortuito laterale con un marciapiede....la scocca deformata in alluminio e le sue multiple batterie all'interno fanno si che almeno in Svizzera non troverete nessun carroziere che si prende la responsabilità di farvi la reparazione ? Magari in Italia dove l'ingegno non maca...Ve lo faranno !
  • Lo sapevate che in caso di collisione laterale fra le due portiere o di una forte deformazione sotto la scocca dovuta ad una pietra o semplicemente un contatto fortuito laterale con un marciapiede....la scocca deformata in alluminio e le sue multiple batterie all'interno fanno si che almeno in Svizzera non troverete nessun carroziere che si prende la responsabilità di farvi la reparazione ? Magari in Italia dove l'ingegno non maca...Ve lo faranno !
  • Lo sapevate che in caso di collisione laterale fra le due portiere o di una forte deformazione sotto la scocca dovuta ad una pietra o semplicemente un contatto fortuito laterale con un marciapiede....la scocca deformata in alluminio e le sue multiple batterie all'interno fanno si che almeno in Svizzera non troverete nessun carroziere che si prende la responsabilità di farvi la reparazione ? Magari in Italia dove l'ingegno non maca...Ve lo faranno !
  • Lo sapevate che in caso di collisione laterale fra le due portiere o di una forte deformazione sotto la scocca dovuta ad una pietra o semplicemente un contatto fortuito laterale con un marciapiede....la scocca deformata in alluminio e le sue multiple batterie all'interno fanno si che almeno in Svizzera non troverete nessun carroziere che si prende la responsabilità di farvi la reparazione ? Magari in Italia dove l'ingegno non maca...Ve lo faranno !
  • Gran bel titolo, per far pensare l'opposto di ciò che pensano gli analisti, vedasi balzo mostruoso in positivo delle relative azioni oggi, alla faccia di tutti i detrattori, Buratti in primis
     Leggi risposte
  • mi chiedo cosa succederà quando arriverà l'offensiva Mercedes che da quel che si capisce è abbastanza a buon punto con i vari modelli elettrificati.
     Leggi risposte
  • non mi riesco a spiegare il gap tra i 53k di veicoli prodotti e i 41k consegnati
  • La Model Y è attesa, però non ci si devono aspettare miracoli nel breve, dal 2020 invece... P.S. Semi, Pickup, ecc. ;)
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20986/poster_006.jpg Tesla Model 3: fra poco arriva in Europa! http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/parigi-2018-tesla-model-3-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20716/poster_0021.jpg Tesla Model 3, l'abbiamo guidata in anteprima! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/anterpima-ecco-la-tesla-model-3-su-strada- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18585/poster_011.jpg La nuova Tesla Model X in prova! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-tesla-model-x-in-prova Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18245/poster_003.jpg Il crash test IIHS della Tesla Model S http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-iihs-della-tesla-model-s1 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17883/poster_001.jpg Il nuovo sistema Tesla punta alla guida autonoma http://tv.quattroruote.it/news/video/il-nuovo-sistema-tesla-punta-alla-guida-autonoma News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17214/poster_016.jpg La nostra prova della Tesla Model S P90D Performance http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/prova-tesla-model-s-p90d Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17176/poster_009.jpg Elon Musk presenta la nuova Tesla Model 3 http://tv.quattroruote.it/news/video/elon-musk-presenta-la-nuova-tesla-model-3 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16840/poster_002.jpg Tesla: la Model S per i bambini costa 500 dollari http://tv.quattroruote.it/news/video/tesla-la-model-s-per-i-bambini-costa-500-dollari News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16763/poster_016.jpg Tesla presenta il proprio sistema high-tech per la guida semiautonoma http://tv.quattroruote.it/news/video/tesla-presenta-il-proprio-sistema-high-tech-per-la-guida-semiautonoma News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16751/poster_004.jpg Al volante della Tesla Model S P90D sotto il ghiacciaio del Pitztal http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/al-volante-della-tesla-model-s-p90d-sotto-il-ghiacciaio-del-pitztal- Flash

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >
    Targa
    Cerca