Industria e Finanza

Bugatti
Festeggia 110 anni e dice no all'ipotesi Suv

Bugatti
Festeggia 110 anni e dice no all'ipotesi Suv
Chiudi

La Bugatti festeggia nel 2019 i 110 anni di storia ed ha in serbo per gli appassionati una serie di novità e di sorprese. Il presidente Stephan Winkelmann ha affidato a un comunicato ufficiale le sue considerazioni, cogliendo l'occasione per mettere la parola fine alle indiscrezioni in merito al possibile arrivo di una Suv della Casa di Molsheim.

Sorprese in arrivo nel 2019. La Chiron, prodotta in 76 esemplari nel corso del 2018, è stata affiancata dalla sua derivata Divo, che sarà costruita in sole 40 unità già prenotate e le cui consegne saranno avviate nel 2020. Nel corso delle celebrazioni per i 110 anni del più antico marchio di vetture sportive del mondo la Bugatti presenterà una serie di nuovi modelli, ma per il momento non sono stati forniti ulteriori dettagli in merito. Nel comunicato viene però escluso categoricamente che sia allo studio una Suv, ritenuta del tutto incongruente con la storia e la tradizione del brand. Le novità potrebbero quindi essere relative a una nuova derivazione a tiratura superlimitata della Chiron, anche se non è escluso l'arrivo di un vero e proprio modello inedito da inserire in un nuovo segmento.

COMMENTI

  • Vedo che l'operazione smaltimento scocche vecchie di 10 anni funziona a gonfie vele.
  • .... "viene però escluso categoricamente che sia allo studio una Suv, ritenuta del tutto incongruente con la storia e la tradizione del brand"... Mi chiedo cosa abbia guidato i vertici di Maserati a conclusioni opposte. Ovvio, vale anche per Bentley.