La fabbrica della Volkswagen di Dresda è il punto nevralgico per lo sviluppo dell'industria 4.0. Il marchio tedesco vuole migliorare la produttività dei propri stabilimenti del 30% entro il 2025 e per fare questo la "Gläserne Manufaktur" (fabbrica di vetro) di Dresda sarà utilizzata come centro di prova e sviluppo dei nuovi processi.

Qui si sviluppa l'automazione di domani. Tutte le soluzioni produttive saranno testate in questa sede e ottimizzate prima di essere messe in opera nella produzione di grande serie. Un esempio di questo approccio è l'innovativa automazione del montaggio del rivestimento del padiglione della e-Golf (prodotta qui in 72 esemplari al giorno), procedura che sarà poi estesa alla ID elettrica a partire dalla fine del 2019 nella fabbrica di Zwickau. Il ruolo di fabbrica pilota di Dresda sarà fondamentale nell'ulteriore svluppo dei processi automatizzati e delle nuove tecnologie. Inoltre, la presenza quotidiana di oltre 400 visitatori pone come primo obiettivo la sicurezza.