Bugatti - Allo studio la produzione di un'elettrica - Quattroruote.it
Industria e Finanza

Bugatti
Allo studio la produzione di un'elettrica

Bugatti
Allo studio la produzione di un'elettrica
Chiudi

La Bugatti sta valutando la possibilità di realizzare un secondo modello da affiancare alla Chiron e non esclude la propulsione elettrica. A confermarlo ai microfoni di Automotive News durante il Salone di Ginevra è stato lo stesso ceo, Stephan Winkelmann, che nei mesi scorsi aveva escluso categoricamente l'arrivo di una Suv con il marchio della Casa francese. A Ginevra è stata presentata La Voiture Noire, one off da 11 milioni di euro, tasse escluse.

Elettrica per tutti i giorni. Nella visione di Winkelmann la seconda Bugatti dovrebbe offrire prima di tutto la possibilità di essere utilizzata quotidianamente e garantire un ottimale bilanciamento tra prestazioni e confort. Il prezzo, ovviamente, rimarrebbe su livelli molto elevati e la propulsione elettrica potrebbe essere la quadratura del cerchio, anche considerando il fatto che la velocità massima non rappresenterebbe più una priorità come nel caso delle hypercar. Per il momento non è dato sapere se il progetto possa prendere in considerazione una vera e propria berlina o una sportiva meno estrema della Chiron.

Mantenere l'esclusività del brand. Per il momento si tratta di una possibile visione futura, che la Bugatti sta analizzando per decidere se e come procedere, ma non esistono indicazioni sulla piattaforma e sulla data di debutto prevista. Le sinergie con il gruppo Volkswagen potrebbero essere cruciali, ma andrebbero probabilmente a scalfire l'assoluta unicità del prodotti Bugatti. Non è quindi automatico pensare a tutto quello che gli altri marchi del gruppo stanno realizzando.

COMMENTI

  • Spero sempre che la Galibier prenda forma