Industria e Finanza

FCA-Renault
Francesi in missione a Tokyo, ma la Nissan resta prudente

FCA-Renault
Francesi in missione a Tokyo, ma la Nissan resta prudente
Chiudi

Un sostanziale nulla di fatto: è così che si è concluso il vertice dei massimi dirigenti dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, convocato per discutere la proposta di fusione presentata dal gruppo FCA alla casa automobilistica francese. Il progetto di aggregazione è stato esaminato, ma i giapponesi, di fronte alla rassicurazioni dei manager della Renault, non solo non hanno rotto gli indugi sul loro coinvolgimento ma, secondo quanto ricostruito dal quotidiano Nikkei, hanno anche tenuto un atteggiamento di estrema cautela.

“Discussione trasparente”. Dopo la riunione, i costruttori hanno diffuso un brevissimo comunicato: "Il comitato operativo dell'Alleanza si è riunito oggi. C'è stata una discussione franca e trasparente sulla recente proposta di FCA a Renault. L'incontro ha anche discusso e affrontato positivamente diverse questioni legate all'operatività attuale dell'Alleanza". Durante l’incontro, il presidente della Renault Jean-Dominique Senard e l'amministratore delegato Thierry Bolloré hanno illustrato il progetto italo-americano ai dirigenti della Nissan (guidati dall'ad Hiroto Saikawa) e della Mitsubishi (presenti col numero uno uscente Osamu Masuko, il quale, tra pochi giorni, passerà il testimone al presidente della divisione indonesiana Takao Kato). 

Manager cauti. Se dal comunicato non emerge nulla di rilevante, di ben altro tenore sono le ricostruzioni dell’autorevole quotidiano nipponico Nikkei. I dirigenti della Nissan, secondo quanto dichiarato da persone che hanno partecipato all’incontro, avrebbero messo in chiaro di non sentirsi pronti a impegnarsi nella fusione tra la Fiat Chrysler e la Renault. In particolare, i francesi avrebbero chiesto alle loro controparti giapponesi di accettare l’avvio delle trattative con gli italo-americani. La risposta di Yokohama è stata di grande prudenza: "Non ci opponiamo alla vostra fusione, ma per il momento ci asteniamo dal sostenerla”. Secondo i nipponici, insomma, ci sarebbero “ancora molte cose da discutere”

Le timide aperture di Saikawa. La proposta, come noto, non riguarda per ora la Nissan e la sua controllata Mitsubishi, ma il gruppo FCA e la Renault stanno tentando di convincere i giapponesi della bontà di un'operazione che potrebbe porre le basi per la creazione del maggior produttore automobilistico al mondo. Ieri, il presidente del gruppo italo-americano John Elkann ha inviato un messaggio rassicurante alle due Case nipponiche, invitandole a valutare soprattutto i benefici di una partnership allargata a tutte le parti coinvolte. Anche Senard si è espresso con toni concilianti ("Penso che tutti questi eventi recenti siano molto buoni per l’alleanza e mi assicurerò che Nissan e Mitsubishi ne traggano pieno vantaggio"), mentre da Saikawa sono arrivate nuove aperture: prima del vertice, infatti, il manager ha sottolineato le potenzialità insite nella proposta, le quali andranno “valutate da vicino e dal punto di vista della Nissan: voglio prima vedere quali opportunità fornirà l’accordo all'attuale Alleanza, quale impatto avrà sulla Nissan e confermare gli eventuali benefici”.

Lunedì giorno decisivo. Intanto, emergono nuove indiscrezioni sul percorso avviato da FCA per arrivare alla fusione con la Renault. Il cda de la Régie ha risposto alla lettera con la proposta di aggregazione, confermando l'interesse a valutare il progetto senza però indicare una tempistica sulle prossime mosse. Alcuni organi di stampa internazionali hanno lanciato l'ipotesi di una riunione decisiva durante la prossima settimana, ma è sempre il Financial Times, il primo a dare la notizia della possibile fusione, a fornire maggiori dettagli: secondo la rivista britannica, i consiglieri della Renault dovrebbero riunirsi lunedì prossimo e uscire dall'incontro con la firma di una lettera d'intenti che aprirà formalmente il tavolo negoziale con la Fiat Chrysler.

COMMENTI

  • I giapponesi sono molto prudenti perchè sono in una situazione di estrema debolezza, che rischia di aggravarsi con una fusione prospettata così. Secondo me non hanno molta scelta, anche perchè non sono poi sti campioni di tecnologia (leaf a parte, che comunque almeno in europa non vendono)
  • Oltre ai buoni propositi di cui abbiamo letto, se questa operazione andasse in porto, di sicuro c'è solo l'enorme flusso di denari che finirebbe nelle tasche degli azionisti FCA fra spin-off Comau e dividendo straordinario pre-fusione.
     Leggi risposte
  • Fossi stato in Senard e Bolloré l'incontro coi giappi lo avrei fatto in videoconferenza da Parigi invece di andare fino a Tokyo, sia mai che questi ti sbattono in galera col pretesto di aver calpestato la riga bianca al check in dell'aeroporto ..... (-_-) .... Battute a parte, se FCA e Renault si fonderanno, creeranno un'azienda che continuerà a detenere il 43% di Nissan e col diritto di voto, mentre Nissan vedrà ridursi il suo attuale 15% in Renault al 7.5% (e senza diritto di voto). La nuova costituenda società avrà forza e numeri per mettere i giappi con le spalle al muro e costringerli ad accettare le condizioni imposte....
     Leggi risposte
  • un articolo che la dice lunga sulla "qualità" dell'alleanza messa in piedi da ghosn, che qualcuno ritiene il più capace uomo del mondo dell'auto...
     Leggi risposte
  • Visto quanto già successo in Giappone nei mesi scorso, è probabile che Renault sia comunque interessata ad un piano B nelle probabile impossibilità di andare ad una fusione con Nissan. Reciproca convenienza quindi per Renault e FCA perché entrambe, da sole, non raggiugerebbero una massa critica sufficiente per reggere la concorrenza dei maggiori competitors
  • Chi conosce i Giapp sa che con gli italiani non vogliono avere che fare. Specialmente se c'è di mezzo Manley reputato per i suoi attegiamenti poco cortesi.
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca