Industria e Finanza

Dieselgate
L'ex ceo dell'Audi, Rupert Stadler, accusato di frode

Dieselgate
L'ex ceo dell'Audi, Rupert Stadler, accusato di frode
Chiudi

La Procura di Monaco di Baviera ha rinviato a giudizio l'ex ad dell’Audi, Rupert Stadler, e altre tre persone per il loro coinvolgimento nel dieselgate. Stadler è accusato, a vario titolo, per i reati di frode, falsificazione di certificazioni e pubblicità ingannevole.

Stadler sapeva dal 2015. I procuratori bavaresi ritengono, in particolare, che l'ex manager fosse a conoscenza già prima degli ultimi mesi della fine del 2015 delle attività di installazione dei software illegali per la manipolazione delle emissioni dei motori diesel. Ciononostante, Stadler avrebbe approvato la vendita dei veicoli Audi o Volkswagen dotati dei dispositivi incriminati e quindi non avrebbe messo in atto nessuna iniziativa per evitarne la commercializzazione dopo lo scoppio dello scandalo nel settembre del 2015. Per il suo coinvolgimento nella vicenda, Stadler è stato arrestato nel mese di giugno dell'anno scorso, per il rischio di occultamento delle prove e immediatamente sospeso dal suo incarico di numero uno della Casa di Ingolstadt e di membro del consiglio di gestione del gruppo Volkswagen. Appena la misura di custodia cautelare è stata abrogata, in autunno, è stato sostituito da Bram Schott alla guida dell’Audi .

COMMENTI

  • Caro il mio Pic67, se l'accusa assurda di cui scrivi sotto avesse anche solo un lievissimo barlume di fondatezza, allora la tua Citroën, credo piuttosto vecchia, e tante altre come la tua avrebbero fatto fuori molte più persone. Banalmente, VW ha pagato e paga tuttora per l'illecito formale (per aver violato la legge!), non per le emissioni in più del dichiarato. Tutti i motori di tutti i costruttori emettono più del dichiarato, utilizzando "sotterfugi" al limite della legalità di altro genere, come ampiamente dimostrato in questi ultimi anni. Se iniziativa vera, quella di cui scrivi, ha semplicemente del demenziale. Credere siano nella ragione pone qualche dubbio sul livello del QI del credente, e non parlo di te, a scanso di equivoci. Sembra più che altro un tentativo maldestro di estorcere soldi a chi si sa bene averne tanti.
  • Hey Gringo la machina la va vumaaaaa 🤣🤣🤣🤣 Dongfeng PSA Peugeot Citroen Automobile Co., PSA Group’s joint venture with Dongfeng Motor, lost more than 2.5 billion yuan (more than $363 million) in the first six months as sales fell sharply. Dongfeng PSA deliveries plunged 60 percent to 63,027 in the first half. The joint venture’s revenue also tumbled 60 percent to 7.0 billion yuan during the period, according to Dongfeng, a Hong Kong-listed, state-owned Chinese automaker. In the first half of 2018, Dongfeng PSA posted a net profit of 200 million yuan. But it ended all of 2018 with a loss of nearly 3.7 billion yuan. Dongfeng PSA, headquartered in the central China city of Wuhan, can produce up to 840,000 vehicles annually for the Peugeot and Citroen brands. After hitting a high of 704,000 in 2015, annual deliveries of the joint venture have steadily declined over the past three years. In 2018, sales slumped 33 to around 253,000 vehicles. PSA also operates a partnership with Changan Automobile, which builds and markets vehicles under the Citroen DS brand. Changan PSA, with annual production capacity of 200,000 vehicles, is also struggling with losses, largely because of limited sales since it was established in 2011. In 2018, Changan PSA sold fewer than 3,900 vehicles, according to the China Passenger Car Alliance, a Shanghai consultancy. Financial information on Changan PSA is unavailable. 😘😘😘
  • GSI, sinceramente, anche a me sembra esagerato ma....In Italia Il Codacons va su questa strada, Altroconsumo in questa: "... TEST AZIONI RECLAMI News... Dieselgate, dopo l'udienza dell'8 maggio si attende la decisione del giudice... 03 giugno 2019... Dieselgate class action...: L'udienza dell'8 maggio al momento non ha portato alcuna decisione: il Tribunale infatti si è riservato di decidere su termini e contenuti delle successive memorie. I nostri legali però continuano a lavorare affinché le oltre 76 mila adesioni alla class action ottengano quanto abbiamo chiesto: un risarcimento del 15% del prezzo di acquisto delle auto coinvolte nello scandalo. L'8 maggio si è finalmente svolta l'udienza che era stata rimandata lo scorso 9 dicembre. Tuttavia dall'udeinza non è emrrso ancora nulla perché il Giudice si è riservato ti prendere una decisione sui termini e sui contenuti delle memorie presentate. Bocce ferme quindi ancora per le oltre 76 mila adesioni alla class action. Tanti sono stati infatti i moduli di adesione formale compilati e scaricati per partecipare all'azione di classe promossa da Altroconsumo nei confronti del Gruppo Volkswagen per lo scandalo Dieselgate. La mole di lavoro non ha precedenti nei Tribunali italiani e dà il metro dell'importanza e dell'unicità di questa azione di classe. La battaglia però è ancora lunga: i nostri legali insisteranno affinché tutti i 76 mila consumatori che hanno aderito all'azione ottengano ciò di cui hanno diritto, ovvero il risarcimento del 15% sul prezzo acquisto dell'auto. Intanto il Tar Lazio ha segnato un punto a favore dei consumatori, respingendo il ricorso di Volkswagen contro la sanzione di 5 milioni di euro inflitta dall’Antitrust alla casa tedesca per lo scandalo dieselgate nell'agosto del 2015..." Pertanto si sa che la legge va per le lunghe ma ci sono tante cause ancora aperte di tante associazioni di consumatori.... Giusto per confermare il fatto che Il Vaggate non è chiuso per nulla. Certo, sarà difficile ricevere ancora qualcosa dai Vag truffatori, però.... Intanto una cosa è certa; che erano in tanti a sapere.....
  • 🤣🤣🤣🤣 Dongfeng PSA Peugeot Citroen Automobile Co., PSA Group’s joint venture with Dongfeng Motor, lost more than 2.5 billion yuan (more than $363 million) in the first six months as sales fell sharply. Dongfeng PSA deliveries plunged 60 percent to 63,027 in the first half. The joint venture’s revenue also tumbled 60 percent to 7.0 billion yuan during the period, according to Dongfeng, a Hong Kong-listed, state-owned Chinese automaker. In the first half of 2018, Dongfeng PSA posted a net profit of 200 million yuan. But it ended all of 2018 with a loss of nearly 3.7 billion yuan. Dongfeng PSA, headquartered in the central China city of Wuhan, can produce up to 840,000 vehicles annually for the Peugeot and Citroen brands. After hitting a high of 704,000 in 2015, annual deliveries of the joint venture have steadily declined over the past three years. In 2018, sales slumped 33 to around 253,000 vehicles. PSA also operates a partnership with Changan Automobile, which builds and markets vehicles under the Citroen DS brand. Changan PSA, with annual production capacity of 200,000 vehicles, is also struggling with losses, largely because of limited sales since it was established in 2011. In 2018, Changan PSA sold fewer than 3,900 vehicles, according to the China Passenger Car Alliance, a Shanghai consultancy. Financial information on Changan PSA is unavailable.
  • in tutta onestà, pic, non credo ch i gas di scarico vag abbiano mai ucciso nessuno, quindi i proprietari non si può contestare nulla.
     Leggi risposte
  • E allora? È sotto inchiesta così come hanno cercato in tutti i modi qualcosa che si avvicinasse al Vaggate ma....non hanno trovato nulla. Ma poi vuoi mettere a confronto le due cose?..... Voi clienti Vag dovreste essere arrabbiati (diciamo così) solo per la pubblicità ingannevole che vi hanno propinato e che va anche ad essere accusati di concorrenza sleale....Ma, c'è ancora gente che li difende!!!! Che tristezza!
     Leggi risposte
  • Vedo che ormai le notizie sulla frode automobilista planetaria più grande e vergognosa del Vaggate, non vengono neanche più commentate perché i Vag fan preferiscono scrivere sulle ottime autonomie (in fase di omologazione) della e-tron.... Ennesima puntata della telenovena mentre in Italia ".... 24 Giugno 2019 DIESELGATE, CODACONS CHIEDE SEQUESTRO AUTO COINVOLTE NELLO SCANDALO PROPRIETARI RISCHIANO INCRIMINAZIONE PER CONCORSO IN OMICIDIO COLPOSO INTANTO PARTE DENUNCIA A 104 PROCURE CONTRO MINISTRI GRILLO, COSTA E DI MAIO L’inquinamento prodotto dai modelli di auto Volkswagen coinvolte nello scandalo Dieselgate ha causato in Italia 1.250 morti, e di tali decessi potrebbero essere chiamati a rispondere anche i proprietari delle vetture le cui emissioni siano state alterate dalla casa automobilistica. Lo afferma il Codacons, che ha presentato oggi una nuova iniziativa legale sul caso.24 Giugno 2019 DIESELGATE, CODACONS CHIEDE SEQUESTRO AUTO COINVOLTE NELLO SCANDALO PROPRIETARI RISCHIANO INCRIMINAZIONE PER CONCORSO IN OMICIDIO COLPOSO INTANTO PARTE DENUNCIA A 104 PROCURE CONTRO MINISTRI GRILLO, COSTA E DI MAIO L’inquinamento prodotto dai modelli di auto Volkswagen coinvolte nello scandalo Dieselgate ha causato in Italia 1.250 morti, e di tali decessi potrebbero essere chiamati a rispondere anche i proprietari delle vetture le cui emissioni siano state alterate dalla casa automobilistica. Lo afferma il Codacons, che ha presentato oggi una nuova iniziativa legale sul caso..."
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21988/IMG_1822 fx.jpg Audi A3 Sportback G-Tron: a metano per spendere meno al distributore http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/audi-a3-sportback-g-tron-a-metano-per-spendere-meno-al-distributore Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21643/A6 x carlo.jpg Diario di Bordo: Audi A6 Avant - Day 5 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-audi-a6-avant-day-5 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21642/Audi A6 x Teo.jpg Diario di Bordo: Audi A6 Avant - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-audi-a6-avant-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21636/Bagagliaio Audi a6.jpg Diario di Bordo: Audi A6 Avant - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-audi-a6-avant-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21635/poster_006.jpg Diario di Bordo: Audi A6 Avant - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-audi-a6-avant-day-2-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21633/Audi A6 Avant.jpg Diario di Bordo: Audi A6 Avant - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-audi-a6-avant-day-1-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21624/Thumb audi e-tron vision gt.jpg Audi e-tron Vision GT, in pista col prototipo da 2 milioni di euro http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/audi-e-tron-vision-gt-in-pista-col-prototipo-da-2-milioni-di-euro Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21504/THUMB MASSAI ETRON copia.jpg Audi e-tron: a lezione da Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/audi-e-tron-a-lezione-da-paolo-massai Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21501/poster_004.jpg Audi e-tron: ecco il teaser della prova con Paolo Massai! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-audi-e-tron-mp4 Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21460/poster_002.jpg A Ginevra con Paolo Massai: le elettriche del Salone http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/elettriche-mp4 Eventi

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    SCARICA LA PROVA COMPLETA IN VERSIONE PDF

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.