Industria e Finanza

Continental
Ristrutturazione in vista: tagli in Europa e Usa

Continental
Ristrutturazione in vista: tagli in Europa e Usa
Chiudi

Il rallentamento dei mercati automobilistici continua a produrre pesanti effetti sull’intera filiera dell'auto. La Continental, il quarto maggior operatore del settore della componentistica ha varato un piano della durata di dieci anni pur di rimettere a posto i conti e affrontare le trasformazioni atto nel comparto. Gli effetti si faranno sentire per lo più in Germania, da tempo alle prese con le conseguenze di una crisi di settore che sta portando a tagli del personale e producendo effetti sull'intera economia, come dimostrato dal calo del prodotto interno lordo nel secondo trimestre. Il piano, però, avrà ripercussioni anche in altri Paesi europei, a partire dall'Italia, nonché negli Stati Uniti.

I tagli al personale in Europa. La ristrutturazione, infatti, interesserà fino al 2029 7.000 dei 62.000 dipendenti della Continental in Germania e diversi siti produttivi. Oltre 2.200 dipendenti saranno interessati dalla riorganizzazione del centro di Babenhausen, in Assia, dove entro il 2025 sarà cancellata la produzione di massa di dispositivi per strumentazione e soluzioni uomo-macchina ed entro il 2021 saranno chiuse alcune attività di ricerca e sviluppo per essere trasferite presso altri siti. A Roding, in Baviera, saranno interessati 320 dei 540 lavoratori a causa dell'interruzione entro il 2024 della produzione e dello sviluppo di pompe idrauliche ad alta pressione per motori endotermici. Lo stabilimento di Limbach-Oberfrohna, in Sassonia, non produrrà più iniettori per diesel dal 2028: saranno 860 i lavoratori coinvolti su un totale di 1.230. A Pisa, in Toscana, la chiusura della produzione di iniettori per motori a benzina tra il 2023 e il 2028 interesserà 500 dipendenti sui 940 complessivi (i 440 non interessati saranno trasferiti in altri ambiti lavorativi). 

Colpiti anche gli Usa. Per il 2024 è prevista la chiusura della fabbrica di iniettori di Newport News, in Virginia, con il taglio di 740 persone, mentre è destinato alla dismissione anche lo stabilimento di sistemi di frenata idraulici di Henderson, in Nord Carolina, che impiega 650 lavoratori. Entro la fine dell'anno chiuderà pure l'impianto di pneumatici per veicoli commerciali e industriali di Petaling Jaya, in Malesia, dove lavorano 270 persone. Inoltre sono in corso valutazioni e negoziati sulla possibile vendita di ulteriori asset aziendali.

20 mila lavoratori coinvolti. La ristrutturazione, destinata a migliorare l'efficienza e la produttività e a incentrare le attività sulle principali aree di crescita (guida autonoma, connettività, servizi per la mobilità, pneumatici, ricambi e motori elettrici), colpirà in 10 anni fino a 20.000 dipendenti, più dell’8% dei 244 mila impiegati in tutto il il mondo. Di questi saranno 15.000 a essere interessati già entro il 2023, inclusi circa 5.000 in Germania. I tagli saranno operati facendo ricorso a prepensionamenti e a misure per incentivare l'uscita volontaria ma non sono esclusi licenziamenti se considerati inevitabili. La Continental punta comunque a offrire sostegno ai propri dipendenti, trasferimenti in altri siti e ulteriori soluzioni di ricollocamento interno in virtù anche di un previsto ampliamento del personale in ambito informatico e nelle divisioni individuate come prioritarie per il futuro. Dal punto di vista finanziario, il riassetto costerà in 10 anni circa 1,1 miliardi di euro. Una spesa per la maggior parte da sostenere tra il 2019 e il 2022, ma che dovrebbe generare risparmi per 500 milioni di euro l'anno dal 2023 in poi. Se, però, non saranno raggiunti tali target, non è escluso il ricorso a ulteriori iniziative di ristrutturazione. 

Anche la Michelin chiude. La riorganizzazione della Continental non è l'unica iniziativa che colpisce un settore della componentistica tedesca già alle prese con gli effetti delle strategie di riallineamento della produzione alla domanda varate dai maggiori costruttori: la Ford ha per esempio intenzione di ridurre i turni lavoratori a Saarlouis, la Volkswagen ha ridotto di 450 mila unità il target di produzione per il 2019 e varato il taglio di 5/7 mila lavoratori e ulteriori misure sono in fase di definizione alla BMW e alla Mercedes. Un quadro del genere ha spinto la Michelin ad annunciare la chiusura entro il 2021 dello stabilimento di Bamberg, in Baviera, con il contestuale taglio di 858 persone, cui verrà offerta assistenza per il pensionamento o per il ricollocamento. La decisione, che avrà un impatto negativo di 167 milioni di euro sui conti dell'azienda di Clermont-Ferrand, è stata determinata dalla crescente concorrenza asiatica e dalla bassa domanda per i prodotti della fabbrica bavarese (pneumatici per vetture premium da 16 pollici) nonché dall'inefficace programma di investimento da 60 milioni di euro condotto a partire dal 2013 per migliorare il sito. "Questi sforzi, combinati con l'impegno dei team, non possono più compensare la trasformazione strutturale del mercato dei pneumatici per autovetture in Europa", ha spiegato la Michelin. "In tale contesto non è possibile alcuna alternativa industriale economicamente valida".

COMMENTI

  • @D.B.: Sinceramente non capisco il nesso tra l'avvento dell'elettrico ed i licenziamenti della Continental/chiusure Michelin. Pensi che le nuove EV non avranno bisogno delle gomme? Fluttueranno a 20 centimentri da terra? Per la cronaca, le attuali vendite Jaguar sono per il 10% EV (ovvero la sola i.pace): hanno già problemi di approvvigionamento batterie, mentre i conti (idem la controllante TATA) sono sempre più in rosso. A tal punto che qualche analista si è chiesto se hanno adottato il vecchio sistema Alfa Romeo-IRI: ovvero vendere le auto a meno di quello che costano, sperando in tempi migliori. Il fatto, caro mio, è un'altro. A parte il settore lusso, l'automotive (tradizionale, ibrido o EV che sia) sta andando incontro ad una forzata cura dimagrante senza precedenti. Purtroppo penso che a Torino queste cose le abbiano capite prima degli altri. Senza giustificare le fabbriche vergognosamente ferme. Ma è fin troppo evidente che, se da un lato non stanno muovendo una paglia, dall'altro (il lusso) stanno spingendo come mai prima nella storia.
  • BMW ha annunciato circa 6000 posti di lavoro da ridurre a Monaco. Goodyear circa 600 posti da ridurre ad Hanau. E siamo solo all'inizio. Un bel terremoto nel mondo Automotive.
  • E siamo appena agli inizi. Più crescerà la quota dell'elettrificato e più saranno i componentisti di meccatronica ad andare in crisi: pur restando destinate, le auto elettriche, a ricoprire quote di mercato minoritarie ancora per parecchi decenni e a spartirsi fifty/fifty il mercato con le termiche solo intorno al 2050, già con quote di mercato intorno al 10/15%, le elettriche faranno saltare i conti di molti produttori di componentistica.
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca