Industria e Finanza

Renault-Nissan
Ghosn lascia il Giappone e vola in Libano: mistero sulla dinamica della fuga

Renault-Nissan
Ghosn lascia il Giappone e vola in Libano: mistero sulla dinamica della fuga
Chiudi

La vicenda giudiziaria di Carlos Ghosn assume i contorni del giallo internazionale. L'ex plenipotenziario dell'Alleanza Renault-Nissan è riuscito a sorpresa a lasciare il Giappone per rifugiarsi in Libano. Per ora si sa ben poco di quanto avvenuto negli ultimi giorni e molti sono gli interrogativi: Ghosn è fuggito dal Giappone? O la sua partenza è il frutto di un accordo con le autorità giudiziarie nipponiche? Come è riuscito a eludere la ferrea vigilanza della polizia giapponese e a non lasciare traccia dei suoi spostamenti? Alcune ricostruzioni, a dir poco avventurose (e forse anche frutto di fantasia), parlano di una fuga dentro una custodia di violino, o persino di un commando di paramilitari che avrebbe agito durante una festa a casa dell'ex manager. Le uniche certezze sono le parole dello stesso Ghosn, rilasciate poco dopo il lancio di alcune indiscrezioni di stampa da parte dei media francesi dopo lo sbarco in Libano. 

Le dichiarazioni. "Ora - ha affermato l'ex numero uno della Renault e della Nissan - sono in Libano e non sarò più tenuto in ostaggio da un sistema giudiziario giapponese fraudolento in cui si presume la colpa, la discriminazione dilaga e vengono negati i diritti umani basilari, in flagrante disprezzo degli obblighi legali nei confronti del diritto e dei trattati internazionali che il Giappone è tenuto a rispettare. Non sono fuggito dalla giustizia: sono sfuggito all'ingiustizia e alla persecuzione politica". Ghosn, in attesa di processo dopo essere stato accusato di vari reati tra cui false dichiarazioni fiscali e uso indebito di fondi aziendali, si trovava da tempo agli arresti domiciliari e sottoposto a ferree disposizioni. Tra queste figurano l'obbligo di residenza a Tokyo, il divieto di espatrio con contestuale consegna dei tre passaporti (brasiliano, libanese e francese) agli avvocati di fiducia, l'obbligo di richiedere un'autorizzazione al tribunale per lasciare il domicilio, il controllo degli ingressi dell'abitazione tramite un sistema di video-sorveglianza, il divieto assoluto di accedere a internet e agli account di posta elettronica (unica concessione la possibilità di utilizzare un pc non connesso presso lo studio del legale), il divieto totale di comunicazioni con le parti in causa e con i dirigenti della Nissan. 

Il mistero della fuga. Eppure Ghosn è riuscito a lasciare il Giappone senza lasciare alcuna traccia (alle autorità giapponesi per l'immigrazione non risulta nessuna registrazione) e nonostante tutti i suoi documenti siano ancora nelle mani dei suoi avvocati come ammesso da uno dei legali, Junichiro Hironaka, a un'emittente televisiva giapponese, la NHK. La stessa emittente ha citato un funzionario della sicurezza libanese secondo il quale Ghosn è atterrato in Libano con un jet privato, entrando nel paese con un nome diverso. Non si sa, però, quando effettivamente l'ex manager sia arrivato nel Medio Oriente. Per ora si può solo dare credito alle numerose indiscrezioni della stampa internazionale: il Wall Street Journal parla di uno scalo in Turchia prima dello sbarco avvenuto ieri. Insomma, la vicenda è piena di misteri. Nessun mistero, invece, sul perché Ghosn abbia scelto il Libano e non la Francia o il Brasile: il Giappone potrà anche emettere un mandato di arresto internazionale, ma difficilmente riuscirà a ottenere una risposta positiva da Beirut perchè tra i due Paesi non esiste un accordo per le estradizioni. Qualcosa in più si potrà sapere nei prossimi giorni. "Ora - ha garantito Ghosn - posso finalmente comunicare liberamente con i media e non vedo l'ora di iniziare a farlo la prossima settimana". 

Le reazioni dalla Francia. La notizia della fuga di Ghosn è diventata virale sin dalla serata di ieri sera, in particolare in Francia. Non mancano i commenti da parte di alcuni esponenti del governo di Parigi, a quanto pare all'oscuro della fuga. Il segretario di Stato per l'economia e le finanze, Agnes Pannier-Runacher, si è detta "molto sorpresa" dagli ultimi sviluppi. Tuttavia, Pannier-Runacher, pur sottolineando l'obbligo per Ghosn di rispettare le leggi, ha ricordato la possibilità per l'ex manager, in quanto cittadino francese, di avvalersi dei servizi del consolato transalpino in Libano. Anche Beirut, comunque, ha detto di non sapere come Ghosn sia riuscito ad andarsene dal Giappone.

COMMENTI

  • Degno dei migliori film di spionaggio. Il governo Francese come sempre grande manovratrore
  • ha fatto bene poichè si è innocenti fino a che una sentenza non passa in giudicato...in ogni caso i giapponesi non hanno fatto una gran figura poichè ghosn gliel'ha fatta sotto il naso...
  • Non sarà stato un santo ma credo che abbia solo che fatto bene a lasciarsi alle spalle "scappando" la persecuzione di cui è stato oggetto. Era chiaro che ai japan l'esser asserviti a Renault, che nel mondo conta meno di Nissan, non andava più a genio. Hanno preso lui come capro espiatorio nella speranza che, rimosso lui, i rapporti di forza tra i due costruttori si sarebbero ridiscussi. Ma non hanno fatto i conti col governo francesce, però... Auguri a tutti!!!!
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca