Industria e Finanza

Gruppo Hyundai
La piattaforma della Canoo farà da base per le elettriche

Gruppo Hyundai
La piattaforma della Canoo farà da base per le elettriche
Chiudi

Il gruppo Hyundai ha annunciato una nuova partnership con la Canoo per la realizzazione di una piattaforma per veicoli elettrici basata sul telaio skateboard dell'azienda californiana. La nuova base tecnica racchiuderà tutte le componenti necessarie per i powertrain a zero emissioni e potrà essere proposta con uno o due motori elettrici, differenziando così l'offerta per i vari modelli dei marchi Hyundai e Kia.

Una base comune per tutte le EV. La Canoo è un'azienda di Los Angeles che punta a fornire dei veicoli a zero emissioni unicamente in abbonamento. Fondata nel dicembre del 2017, ha presentato lo scorso settembre il suo primo modello basato su una piattaforma a batteria sviluppata internamente. Il telaio è composto da due longheroni all'interno dei quali trovano spazio gli accumulatori: la semplicità costruttiva della piattaforma permette di adattarla a diverse tipologie di veicoli, potendo collocare al di sopra di questa base carrozzerie differenti. Ciò consentirà alla Hyundai e alla Kia di avere massima libertà nel design dei futuri veicoli a zero emissioni, riducendo al contempo i costi per lo sviluppo e la progettazione dei telai e dei powertrain.

87 miliardi di dollari di investimenti. Come parte dell'accordo la Canoo fornirà delle consulenze ingegneristiche per lo sviluppo di una piattaforma scalabile che risponda a tutte le esigenze del gruppo coreano. Ciò porterà a una riduzione della complessità delle linee di assemblaggio dei modelli elettrici, garantendo una maggiore reattività nel cambio della produzione a seconda delle richieste del mercato e un complessivo contenimento dei costi. Dal punto di vista economico, il gruppo Hyundai ha pianificato 87 miliardi di dollari di investimenti nei prossimi cinque anni, 52 dei quali saranno impiegati dal marchio Hyundai per la realizzazione di nuove tecnologie e 25 verranno utilizzati per l'elettrificazione della gamma Kia e la creazione di servizi di mobilità.

COMMENTI

  • E così a cento anni dalla lancia lambda con la prima scocca portante... Torniamo ai longheroni....