Due eccellenze italiane del mondo automotive incrociano le strade: la Brembo, guidata da Alberto Bombassei, ha infatti acquisito il 2,43% del capitale della Pirelli, storico produttore di pneumatici. L'operazione dell'azienda di impianti frenanti, finalizzata a un investimento "di lungo periodo e di tipo non speculativo", suggella l'incontro tra due marchi che, per storia e innovazione, rappresentano l'eccellenza nei rispettivi settori.