Industria e Finanza

Renault
De Meo assume Mesonero-Romanos, capo del design Seat

Renault
De Meo assume Mesonero-Romanos, capo del design Seat
Chiudi

Luca De Meo balza dal vertice della Seat a quello della Renault, diventandone l’amministratore delegato. Poi, a neanche un mese dall’assunzione formale dell’incarico, porta con sé Alejandro Mesonero-Romanos, capo del design della Casa spagnola. Poche ore fa si trattava solo di uno scenario, una ricostruzione frutto di indiscrezioni, ma ora dalla Francia arriva la conferma: Mesonero-Romanos è entrato ufficialmente a Boulogne-Billancourt "per rafforzare" il team diretto da Laurens van den Acker.

Ritorno in Francia. Lo stesso van den Acker, dopo l'ufficializzazione del passaggio, ha espresso soddisfazione per l'arrivo di Mesonero-Romanos, ritenuto una delle chiavi per raggiungere gli obiettivi prefissati. Come De Meo, anche Mesonero-Romanos torna in Renault dopo diversi anni: dal 2001 al 2009, infatti, il 52enne madrileno ha vissuto a Parigi, disegnando per la Casa francese, per poi passare alla Renault Samsung Motors, in Corea del Sud. Responsabile del design Seat dal 2011, Mesonero-Romanos ha firmato diversi modelli di svolta: tra questi l’Ateca, l’Arona, la Tarraco, la terza e la quarta generazione della Leon, la quinta dell’Ibiza, le concept el-Born (quando era ancora un progetto di Martorell), la Cupra Formentor e, sempre per il brand sportivo, anche il prototipo della Tavascan. Per quel che riguarda la Seat, la matita spagnola sarà temporaneamente sostituita dal responsabile della Ricerca e sviluppo Werner Tietz.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Renault - De Meo assume Mesonero-Romanos, capo del design Seat

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it