Industria e Finanza

Nissan
Allo studio la cessione del 34% della Mitsubishi

Nissan
Allo studio la cessione del 34% della Mitsubishi
Chiudi

La Nissan sta valutando la cessione integrale o parziale del 34% detenuto nel capitale della Mitsubishi Motor. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Bloomberg, sottolineando come l'operazione sia destinata a rimodellare l'alleanza con la francese Renault.

La smentita. Tuttavia, da Yokohama è arrivata una secca smentita: "Non ci sono piani per cambiare la struttura del capitale con Mitsubishi", ha affermato alla Reuters una portavoce della Nissan, mentre dello stesso tenore è stata la reazione della Casa dei tre diamanti. Inoltre, dalla Mitsubishi hanno messo in chiaro l'intenzione di portare avanti l'attuale collaborazione all'interno del sodalizio franco-nipponico.

I problemi. Al di là delle smentite, l'eventuale operazione andrebbe letta nel quadro delle difficoltà incontrate negli ultimi anni dalla Nissan tra vendite in contrazione e redditività ai minimi termini. La cessione delle azioni, magari agli altri azionisti, tra cui figura anche la Mitsubishi Corp (titolare di circa un quinto della Casa automobilistica), andrebbe ad alterare radicalmente l'operatività dell'Alleanza, che alcuni mesi fa ha trovato una parziale quadra per risolvere i problemi del passato assegnando a ogni partner specifiche responsabilità e competenze tecnologiche e geografiche. Alla Mitsubishi, per esempio, è stata affidata l'area Asean, ossia i mercati del sud-est asiatico.

COMMENTI

  • Il Pajero che ritengo un'icona, non lo compra più nessuno. Idem per il pick up L200 che ha esaurito il suo periodo modaiolo. Per il resto una marea di buchi nell'acqua. Ha ragione Pitasi, meglio si concentrino sulla galassia di prodotti che sicuramente gli rendono di più.
  • Sono d'accordo. Peccato però, a mio avviso faceva ottimi prodotti.
  • Ormai Mitsubishi è una ex casa automobilistica...
  • se la compreranno i cinesi anche viste le auto che fa direi sarebbe meglio chiudesse che tanto non la rimpiangerà nessuno...
  • Mitsu abbandona l'Europa, forse si sgancia pure da Renault-Nissan. Non è per caso che vogliono disimpegnarsi dal mondo auto?
     Leggi le risposte