Industria e Finanza

Jaguar Land Rover
Il designer Gerry McGovern entra nel consiglio d'amministrazione

Jaguar Land Rover
Il designer Gerry McGovern entra nel consiglio d'amministrazione
Chiudi

Un designer nel consiglio d’amministrazione per rilanciare un nobile marchio, Jaguar, verso un futuro più luminoso: è la mossa dell’ad del gruppo Jaguar Land Rover, Thierry Bolloré, che ha nominato Gerry McGovern, direttore dello stile di entrambi i brand aziendali, come nuovo membro del board.

Il nuovo ruolo. Al designer spetterà il compito di dare ai marchi britannici un carattere distintivo, non solo nello stile, ma anche in tutti gli aspetti che riguardano la comunicazione visiva, evitando rischi di sovrapposizione e di concorrenza interna. "Il nuovo ruolo includerà la direzione creativa di tutte le comunicazioni visive di Jaguar e Land Rover", ha detto Bolloré, "assicurandone la coerenza visiva e funzionale in modo appropriato per ciascuno dei rispettivi e distintivi caratteri" dei brand. L’idea di portare un creativo nel consiglio direttivo risponde soprattutto all’esigenza di rilanciare la Jaguar. McGovern, che ha diretto lo stile dei recenti bestseller del gruppo britannico, a partire dalla Suv compatta Range Rover Evoque, avrà il compito di ridefinire il futuro del brand del Giaguaro.

COMMENTI

  • Credo che il Direttore lo avesse incontrato poco fa, con la naturale discussione sul futuro di un'icona come la XJ. Ha senso, oggi, una berlina come quella? Io sono per solo-SUV, con montanti piu' inclinati di Range Rover. Teniamoci una piccola coupe'/spider, una piu' grande per ricordare il tratto di sportivita' e smettiamola di illuderci con auto come la XE.