Industria e Finanza

Stellantis
L’ex Toyota (e Amazon) Ned Curic è il nuovo Chief Technology Officer

Stellantis
L’ex Toyota (e Amazon) Ned Curic è il nuovo Chief Technology Officer
Chiudi

Dopo le nomine anticipate lo scorso gennaio per le prime linee manageriali di Stellantis, il gruppo automobilistico italo-francese-americano ha annunciato un nuovo significativo arrivo a partire dal 30 agosto 2021: si tratta di Ned Curic, il quale lascerà la sua posizione di responsabile di Alexa Automotive, Amazon, per entrare nel gruppo nato dalla fusione di Fiat Chrysler Automobiles e PSA come Chief Technology Officer. Il manager riporterà direttamente al ceo Carlos Tavares, gestendo tutte le risorse relative alla tecnologia per il gruppo. Curic è un esperto riconosciuto a livello mondiale e dal 2017 è il responsabile della creazione dell’organizzazione commerciale e tecnologica della linea di business Automotive all’interno di Amazon.  

Ned_Curic_cut

Passaggio giapponese. Prima dell’esperienza di Alexa Automotive, dal 2015 al 2017, Curic ha lavorato al progetto Toyota Connected, dove aveva la responsabilità della gestione di ingegneri programmatori, data scientist e designer. In precedenza, il dirigente era stato anche Chief Technology Officer di Toyota Motor North America, responsabile della pianificazione e dell'esecuzione della strategia di trasformazione digitale, dell'innovazione e della tecnologia avanzata, di dati, marketing digitale, ciclo di vita del cliente, di piattaforme per veicoli e tecnologie per auto connesse, di architettura d’impresa e relativi servizi. "Ned giocherà un ruolo fondamentale nel definire la direzione strategica della mobilità, dello sviluppo e della crescita futura della nostra azienda per essere all'avanguardia nel settore automobilistico", ha commentato Tavares.

COMMENTI