Industria e Finanza

Caso nuova Countach
La risposta della Lamborghini alla presa di posizione di Gandini

Caso nuova Countach
La risposta della Lamborghini alla presa di posizione di Gandini
Chiudi

In merito all’articolo sulla presa di distanza di Marcello Gandini dalla nuova Countach LPI 800-4, riceviamo la risposta della Casa di Sant’Agata Bolognese, che riportiamo di seguito integralmente. 

"Con riferimento al comunicato stampa diffuso il 22.10.2021 da Marcello Gandini, Lamborghini intende precisare che il progetto della nuova Countach LPI 800-4 nasce dalla volontà dell’azienda di rendere omaggio a una delle auto più iconiche della storia di Lamborghini.

Il modello è frutto del sapiente lavoro del team del Centro Stile e del Dipartimento di R&D di Lamborghini, che rappresenta una rivisitazione in chiave moderna di una sua vettura iconica in maniera coerente al design dna che caratterizza le Lamborghini di ieri e di oggi.

L’azienda tiene a precisare di non aver mai attribuito a Marcello Gandini alcun ruolo nella realizzazione del modello Countach LPI 800-4, avendolo viceversa invitato, con una video-intervista realizzata nel giugno 2021, ad un dialogo con il designer e capo del Centro Stile Lamborghini, per un confronto tra il modello passato ed il nuovo.

Come si evince anche dalla video-intervista, l’azienda ha messo al corrente Marcello Gandini della presentazione della nuova Countach LPI 800-4 a Pebble Beach 2021, di cui veniva mostrato un modello in scala della nuova macchina e le tavole progettuali".

COMMENTI

  • non commento mai, ma mai come ora il detto che il silenzio vale oro è più appropriato. chi ha scritto poteva attendere settimana prossima e concertarsi con persone piú capaci prima di pubblicare