Il Governo ha prorogato fino al 20 settembre il taglio delle accise sui carburanti. L'estensione dello sconto di circa 30 centesimi, rispetto alla scadenza del 21 agosto, rientra tra le misure previste all'interno del Decreto Aiuti bis. Per la proroga, la quinta a partire dalla scorsa primavera, sono stati stanziati 900 milioni di euro sugli oltre 14 miliardi di euro previsti dall'intero dispositivo di interventi varati dall'esecutivo per affrontare diverse problematiche, tra cui la crisi energetica, l'emergenza idrica e questioni di natura sociale e industriale.