Industria e Finanza

Bando endotermiche 2035
Quasi pronto l’accordo europeo: da limare solo gli ultimi dettagli

Bando endotermiche 2035
Quasi pronto l’accordo europeo: da limare solo gli ultimi dettagli
Chiudi

L'Unione europea è ormai prossima a raggiungere un accordo sul divieto alla vendita di veicoli endotermici. Stando a quanto affermato all’agenzia Bloomberg dall’europarlamentare Jan Huitema, principale relatore della proposta di bando per il 2035, i negoziati del cosiddetto Trilogo sarebbero ormai prossimi a concludersi: i rappresentanti della Commissione europea, dell'Europarlamento e dei Paesi membri starebbero limando proprio in queste ore gli ultimi dettagli.

Accordo a breve. Huitema ha indicato la possibilità che già entro stasera si possa trovare la quadra definitiva: “E’ l’inizio di una grande transizione per l’Unione europea: se abbiamo un accordo stasera, dimostriamo che possiamo farcela”.  Sul tavolo rimangono alcune importanti questioni ancora da risolvere, ma il più sembra ormai fatto e il bando delle endotermiche sarà la prima delle tante disposizioni del pacchetto per il clima 'Fit for 55' a essere approvato. Tra le varie disposizioni le parti hanno trovato un compromesso anche su un tema di particolare importanza per l’Italia e nello specifico per la Motor Valley emiliana: i produttori di nicchia come Lamborghini o Ferrari potranno godere di alcune deroghe al bando.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Bando endotermiche 2035 - Quasi pronto l’accordo europeo: da limare solo gli ultimi dettagli

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it