Industria e Finanza

Stellantis
Elettrificazione e piano per l'Italia, a febbraio nuovo tavolo al ministero

Stellantis
Elettrificazione e piano per l'Italia, a febbraio nuovo tavolo al ministero
Chiudi

Il ministero delle Imprese e del Made in Italy ha convocato i rappresentanti delle sigle sindacali e del gruppo Stellantis per un "tavolo di confronto sul piano industriale". L'incontro, in programma il 14 febbraio prossimo, alle 10,30, presso il Salone degli Arazzi, sarà presieduto dal ministro Adolfo Urso e affronterà alcune tematiche legate alle strategie di elettrificazione del costruttore guidato da Carlos Tavares. 

La posizione sindacale. "Chiederemo un aggiornamento su tutti i siti, a partire da Termoli e Cento, dove sono in corso delicati processi di riconversione e di riorganizzazione, nonché un focus specifico su Teksid, che necessita di una nuova missione produttiva a causa del processo di elettrificazione. Il piano industriale di Stellantis procede con l'assegnazione di nuovi modelli, ma è necessario fare il punto della situazione perché il percorso di elettrificazione purtroppo determina di per sé esuberi diffusi, cessazioni di attività e quindi necessità di riconversioni industriali", ha spiegato Gianluca Ficco, segretario nazionale della Uilm e responsabile del settore auto, parlando dei propositi della sua organizzazione sindacali per il nuovo incontro. "Al contempo, chiederemo al governo di assumere iniziative valide per sostenere il settore", conclude il sindacalista.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Stellantis - Elettrificazione e piano per l'Italia, a febbraio nuovo tavolo al ministero

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it