L'epidemia del coronavirus ha iniziato a produrre effetti consistenti anche in Italia, ma per ora dal settore automobilistico non arrivano segnali particolarmente preoccupanti. Quattroruote ha contattato associazioni e aziende, tra produttori e fornitori, per definire un quadro della situazione, in particolare dopo le misure varate dalle autorità nazionali e regionali per contenere il contagio in Lombardia, in Veneto e nelle altre regioni coinvolte...