Industria e Finanza

Dallara

Pontremoli: "Sbagliato forzare l’elettrico come unica soluzione"

L'ad della Casa ritiene che i legislatori avrebbero dovuto scegliere la neutralità tecnologica

di F. Buraschi, E. Deleidi |

In questo articolo

  • Dal 2007 socio e ad della Dallara Automobili, Pontremoli ha fatto crescere l’azienda, che ora conta 700 dipendenti e opera, oltre che nel motorsport, come consulente di grandi brand automobilistici
  • L’importanza dei sistemi di simulazione, che consentono di provare innumerevoli soluzioni tecniche con costi relativamente ridotti
  • Per il manager, i legislatori avrebbero dovuto fissare dei target di emissioni, lasciando i tecnici di scegliere le soluzioni tecniche più opportune

Per visualizzare questo contenuto nel migliore dei modi ti suggeriamo
di aggiornare il tuo browser all’ultima versione disponibile.

Aggiorna il browser