Industria e Finanza

Fiat 500
Investimenti a Tychy per la cinque porte

Fiat 500
Investimenti a Tychy per la cinque porte
Chiudi

La notizia odierna sembra a tutti gli effetti la conferma di un'ipotesi che già circolava da tempo: il nuovo modello di segmento B della Fiat, la cosiddetta 500 cinque porte, pare aver imboccato definitivamente la strada verso Tychy, come avevamo anticipato nei mesi scorsi.

L'investimento. Secondo un lancio dell'Ansa, che riporta una nota ufficiale del governo di Varsavia, il Costruttore avrebbe programmato un investimento da 2,36 miliardi di zloty (563 milioni di euro al cambio attuale) per la fabbrica dove nasce già la 500 e l'altra sede produttiva di Bierun. In totale, secondo quanto si apprende, saranno 420 i nuovi posti di lavoro creati con questo stanziamento.

La smentita ufficiale. La Fiat, tuttavia, ha diramato una smentita ufficiale in merito alle voci circolate sulla stampa: "I dettagli sui presunti finanziamenti sulla Polonia sono frutto di ricostruzioni che non hanno in questo momento concretezza nelle strategie aziendali. Le informazioni sui piani di investimento che saranno realizzati nei singoli Paesi", conclude la nota della Casa, "saranno resi noti al momento opportuno"

Sotto c'è la B-Wide. Il nuovo modello, che andrà a dar man forte alle altre 500, prenderà di fatto il posto della Punto, seguendo però una formula molto diversa da quella dell'utilitaria attuale. La sua piattaforma, secondo le informazioni raccolte da Quattroruote, sarà la B-Wide delle sorelle 500L e 500X: una scelta necessaria, per garantire lo spazio e la versatilità che la versione a tre porte non può offrire. F.S.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Fiat 500 - Investimenti a Tychy per la cinque porte

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it